in

Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm, Nuova Fiat 500 elettrica, fusione FCA-PSA: le migliori news della settimana

Ecco le migliori news della settimana dal 2 all’8 marzo

Bentornati su ClubAlfa.it per un nuovo appuntamento con la nostra rubrica domenicale dedicata alle migliori news della settimana che si sta per concludere. In questi ultimi sette giorni, da lunedì 2 ad oggi domenica 8 marzo abbiamo registrato tantissime news dedicate al mondo Alfa Romeo, al gruppo FCA e più in generale al mondo delle quattro ruote italiano.

La principale news relativa ad Alfa Romeo è rappresentata, senza dubbio, dal debutto delle nuove Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm, le evoluzioni sportive ed alleggerite della Giulia Quadrifoglio che dovevano essere presentate in occasione del Salone dell’auto di Ginevra. Da notare anche l’arrivo di nuovi dati di vendita che confermano il calo di Alfa Romeo.

In questi giorni c’è stato anche il debutto ufficiale della Nuova Fiat 500, l’attesissima nuova generazione della 500 che sarà commercializzata esclusivamente in versione elettrica a zero emissioni. Il lancio della 500 di nuova generazione segna l’inizio di una nuova era per Fiat e FCA che continua il suo programma di elettrificazione.

Da segnalare anche nuovi importanti dettagli sulla fusione tra FCA e PSA con il futuro amministratore delegato del gruppo Tavares che è tornato a parlare delle caratteristiche della nuova azienda che nascerà dall’operazione.

Prima di procedere oltre, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati in tempo reale sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate le news di ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram.  Potete seguirci anche su Instagram con il nostro account ufficiale che offre ogni giorno immagini nuove a tema Alfa Romeo. E’ possibile seguire le news di ClubAlfa.it anche su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Ricordiamo che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web. Per essere certi di seguire tutti gli aggiornamenti quotidiani pubblicati dal sito, cliccate sul link qui di sopra e, dopo aver effettuato il login con il vostro account Google, cliccate sulla stella del tasto “Segui”.

Alfa Romeo

La notizia principale della settimana per il mondo Alfa Romeo è rappresentata dalla presentazione ufficiale delle nuove Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm, le due nuove evoluzioni super-sportive della Giulia Quadrifoglio. Alfa Romeo ha presentato i due progetti direttamente online a causa della cancellazione del Salone dell’auto di Ginevra, evento che era stato scelto per il debutto ufficiale delle versioni sportive e alleggerite della Giulia.

Da notare che Alfa Romeo ha confermato che le nuove GTA e GTAm non arriveranno negli USA ma saranno commercializzate, in serie limitata, esclusivamente in Europa. La notizia ha creato molte polemiche tra gli appassionati americani che aspettavano l’occasione per acquistare la versione estrema della Giulia. Alfa Romeo, sul finire della settimana, ha diffuso il video integrale della presentazione delle nuove GTA e GTAm.

In quest’articolo riepiloghiamo la storia dell’originale Alfa Romeo GTA, uno dei modelli più interessanti e caratteristici dell’intera storia del marchio italiano che ora torna a riproporre la sigla GTA con l’obiettivo di rilanciare la sua immagine a livello mondiale.

Passiamo ora ai dati di vendita di Alfa Romeo. In questi giorni, infatti, sono stati pubblicati i dati di vendita di Alfa Romeo in Italia a febbraio. Come prevedibile, il marchio italiano registra un nuovo calo di vendite rispetto allo scorso anno confermando che il momento difficile che sta attraversando da un po’ di mesi è ancora lontano dal terminare.

Anche in Europa la situazione è molto difficile. Come abbiamo evidenziato in quest’articolo, infatti, le vendite di Alfa Romeo sono in calo in tutti i principali mercati europei ed il brand è ancora molto lontano dal riprendere il suo processo di crescita.

Il calo delle vendite di Alfa Romeo e la fine della produzione della Giulietta comportano un incremento della cassa produzione a Cassino per il mese di marzo. Da notare, inoltre, che FCA si prepara ad un maxi stop per la produzione a Cassino anche per il mese di aprile.

Tra le offerte del mese di marzo, segnaliamo la possibilità di acquistare Giulia e Stelvio MY 2020 a partire da 349 Euro al mese con la possibilità di scegliere tra finanziamento, leasing e noleggio senza alcuna differenza per quanto riguarda la rata. Ecco anche l’offerta dedicata alla Giulietta per il mese di marzo.

Da notare, inoltre, che Alfa Romeo USA ha rilasciato un nuovo spot dedicato allo Stelvio MY 2020. Il nuovo SUV della casa italiana ricopre un ruolo centrale nella crescita del brand oltreoceano per i prossimi anni e la campagna mediatica per il successo del progetto è fondamentale.

L’Alfa Romeo 164 è uno dei pezzi pregiati della produzione di Alfa Romeo degli anni 80. Il modello, l’ultimo disegnato da Pininfarina, è ancora oggi uno dei modelli Alfa più interessati di sempre. Per saperne di più sul progetto potete consultare il nostro speciale pubblicato questa settimana. 

In  tema di render, invece, segnaliamo un nuovo render che ci mostra il progetto Alfa Romeo C8-R Tazi, una hypercar dedicata a Tazio Nuvolari che mostra linee davvero particolari ed esclusive che tengono fede agli elementi che caratterizzano i modelli Alfa Romeo. Intanto, Alfa Romeo ha confermato che sarà sponsor della prossime edizione della Mille Miglia.

Per quanto riguarda la Formula 1, invece, arrivano nuove dichiarazioni di Raikkonen sulla monoposto del team Alfa Romeo che si appresta a scendere in pista per la nuova stagione oramai prossima alla partenza.

Fiat

In questa settimana c’è stata la presentazione ufficiale della Nuova Fiat 500, l’attesissima nuova generazione della city car del marchio italiano che, in questa nuova veste, sarà proposta esclusivamente in versione elettrica a zero emissioni.

Da notare che sulla nuova vettura il logo Fiat viene sostituito dal logo 500. Per l’avvio delle vendite, Fiat ha presentato la launch edition La Prima, una versione speciale che arriverà sul mercato con un prezzo di 37,900 Euro.

Da notare, inoltre, che in occasione del debutto ufficiale del progetto, Fiat ha svelato anche tre one-off della 500 realizzate in collaborazione con Kartell, Armani e Bulgari.  Fiat ha confermato che, dopo la presentazione di questa settimana, terrà un evento di lancio a luglio per tutta la gamma della nuova 500. L’evento in questione si svolgerà a Torino, in occasione del compleanno della 500.

Stando alle prime indiscrezioni, le versioni base della Nuova 500 potrebbero essere più economiche del previsto. Da notare che Olivier Francois, numero uno di Fiat, ha confermato che la Nuova 500 conquisterà il pubblico anche chi non è interessato all’elettrico.

La nuova piattaforma della 500, pensata in modo specifico per i modelli elettrificati, sarà utilizzata anche da altri modelli del gruppo FCA tra cui ci sarà anche la versione di serie della Fiat Centoventi, progetto ancora in pieno sviluppo come confermato dall’azienda. Secondo le prime indiscrezioni, anche le city car del gruppo PSA potrebbero utilizzare la piattaforma della Nuova 500.

Da notare che in un primo render viene immaginata la possibile versione Abarth della Nuova Fiat 500, un progetto che potrebbe esaltare il carattere sportivo della nuova city car elettrica del marchio Fiat in arrivo sul mercato nei prossimi mesi. In ogni caso, le versioni con motore benzina della 500 continueranno ad essere commercializzate. 

Per sostenere le vendite delle elettriche della gamma FCA ed, in particolare, della Fiat 500 a zero emissioni l’azienda è tornata a richiedere al Governo interventi mirati come nuovi incentivi all’acquisto ed alla realizzazione di una rete di ricarica.

Il marchio Fiat è tornato a crescere in Italia e gran parte del merito è legato agli ottimi dati della Fiat Panda che, anche nel corso del mese di febbraio, si conferma essere l’auto più venduta nel nostro Paese con un netto margine di vantaggio rispetto alla diretta concorrenza.

Da notare, invece, che, in Brasile, il marchio Fiat ha annunciato una riduzione del prezzo della gamma della Fiat Uno, uno dei modelli più venduti della gamma sudamericana, che diventa più economica e conveniente. Intanto, il marchio Fiat intensifica i test del nuovo SUV su base Argo. 

In quest’articolo di approfondimento andiamo a riepilogare la storia della gamma Elettra di Fiat, un progetto che, anticipando di molto i tempi, portò sul mercato alcuni modelli elettrici a marchio Fiat come la Cinquecento e la Panda.

Ferrari

Tra le news relative a Ferrari, in questi giorni segnaliamo l’arrivo di un render che prova ad anticipare la futura Hypercar di Maranello, un progetto in sviluppo già da un po’ di tempo e che dovrebbe fare il suo debutto nel corso dei prossimi anni, segnando un nuovo importante passo in avanti generazionale per la casa italiana.

In questi giorni si registra la notizia dell’arrivo sul mercato del secondo esemplare prodotto di Ferrari Enzo, un vero e proprio pezzo di storia della casa di Maranello che, di certo, sarà al centro delle attenzioni dei collezionisti di tutto il mondo.

Da segnalare la futura vendita all’asta di uno dei 599 esemplari di Ferrari 575 Superamerica. L’esemplare in questione si presenta in ottime condizioni ed ha percorso poche migliaia di chilometri. Sarà venduto all’asta anche un’esemplare di Ferrari 512 TR. 

Ferrari SF1000 - 2

Parliamo ora di Formula 1 ed in particolare del nuovo motore Ferrari per il 2020 che è stato sviluppato in modo specifico per evitare possibili problemi legati alle irregolarità rilevate dalla FIA relative al motore delle monoposto del 2019.L’accordo tra Ferrari e la FIA è stato criticato da sette altri team. Intanto, secondo la FIA non ci sarebbero prove relative ad una colpevolezza di Ferrari.

In questi giorni, inoltre, Ferrari ha espresso anche le sue preoccupazioni per l’epidemia di Coronavirus che potrebbe creare non pochi problemi allo svolgimento regolare della stagione 2020 oramai prossima ad iniziare.

Da notare anche l’arrivo di nuove dichiarazioni di Leclerc in merito alla possibilità di battere il pluricampione del mondo Hamilton. Secondo quanto dichiarato dal pilota di Ferrari, Hamilton non è imbattibile. 

Intanto, secondo quanto dichiarato da Binotto in questi giorni, il team ha ancora molto lavoro da fare sulla nuova Ferrari SF1000, la monoposto che sarà chiamata a mettere in mostra ottime prestazioni nel corso della nuova stagione di Formula 1. Anche Vettel ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla nuova monoposto  ed ha confermato che Mercedes è ancora un passo avanti di Ferrari.

Da notare che Binotto ha elogiato Vettel in alcune dichiarazioni rilasciate in questi giorni. Secondo alcuni rumors, l’accordo per il rinnovo contrattuale di Vettel con Ferrari potrebbe essere vicino a differenza delle indiscrezioni emerse negli ultimi mesi.

Maserati

Dopo l’annuncio del nome avvenuto alcune settimane fa ed in attesa dell’evento di maggio in cui ci sarà la presentazione ufficiale, Maserati continua a testare in strada la nuova Maserati MC20, la super-sportiva che segnerà l’inizio di una nuova era per il Tridente. Il brand ha rilasciato anche nuovi teaser.

La produzione della Maserati GranTurismo è terminata sul finire del 2019. In attesa dell’arrivo della nuova generazione, prevista per il 2021 ma in una veste completamente inedita (sarà la prima elettrica di Maserati), in questo speciale d’approfondimento riepiloghiamo la storia del modello. 

Maserati GranTurismo - 1

Un esemplare di Maserati Mistral Spyder, in questi giorni, è stato venduto all’asta per una cifra davvero ottima considerando che ci troviamo di fronte ad una vettura storica, prodotta nel lontano 1967 ed ancora oggi simbolo della storia del marchio Maserati. In vendita anche un esclusivo esemplare di Maserati MC12 Corsa del 2007.

Intanto, in questi giorni, si registra il debutto negli USA delle nuove Maserati Quattroporte e Levante S Zegna Pelletessuta, due interessantissime ed esclusive versioni speciali dei modelli della casa del Tridente che proveranno a ritagliarsi uno spazio importante sul mercato americano.

Jeep

Negli Usa, in questi giorni, si è registrato il debutto ufficiale della nuova Jeep Cherokee North Edition, una nuova serie speciale che va ad arricchire la gamma del SUV proponendo diversi contenuti aggiuntivi ad un prezzo molto interessante con l’obiettivo di dare una spinta alle vendite del brand americano.

Questa settimana, inoltre, Jeep ha celebrato i 5 anni della Renegade in Brasile. Il crossover compatto ha ottenuto risultati davvero ottimi in questi anni e continuerà a rappresentare anche il futuro una parte molto importante della gamma Jeep.

In questi giorni sono emersi nuovi dettagli sulla futura generazione di Gran Cherokee ed, in particolare, sulle motorizzazioni che faranno parte della gamma dell’ammiraglia del brand americano. Il debutto della nuova Grand Cherokee è atteso per i prossimi mesi..

Jeep Renegade 4xe First Edition

FCA

In questa settimana siamo tornati a parlare della fusione tra FCA e PSA. In particolare, abbiamo registrato nuove dichiarazioni di Tavares, futuro amministratore delegato del gruppo che nascerà dalla fusione, che si è soffermato sulla sede e sul nome della nuova azienda. 

Il futuro CEO del gruppo che nascerà dalla fusione tra FCA e PSA ha anche parlato del piano industriale del nuovo gruppo che arriverà soltanto dopo diversi mesi dalla fusione tra le due aziende in programma entro fine anno.

Tavares ha anche confermato che il successo in Cina di FCA e PSA sarà fondamentale per il futuro. Da notare, inoltre, che PSA ha confermato di essere pronta a modificare la partnership con Huawei per semplificare l’iter di fusione con FCA.

Parliamo ora di dati di vendita. In questi giorni, infatti, sono arrivati i dati di vendita di FCA in Italia a febbraio. Il gruppo ha registrato un nuovo calo, legato prevalentemente alla riduzione delle vendite di Jeep e Alfa Romeo, ma il marchio Fiat è tornato a crescere grazie al successo della Panda.

Nel frattempo, però, lo stabilimento di Melfi registra un nuovo taglio della produzione. Il sito lucano, infatti, nel corso del mese di marzo ridurrà il numero di turni di lavoro per i modelli prodotti per evitare un surplus produttivo.

In questa settimana,FCA ha annunciato che la controllata Leasy ha acquisito il gruppo AIXIA in Francia registrando così un’ulteriore espansione del suo business. Per maggiori dettagli sulla questione è possibile dare un‘occhiata a quest’articolo.

Intanto, dagli USA, arriva la conferma che lo stato del Michigan ha approvato il piano ambientale di FCA in merito al nuovo stabilimento dando, quindi, l’ok al progetto che andrà ad espandere le capacità produttive del gruppo. Da notare però che arriva la conferma della chiusura temporanea dello stabilimento di Belvidere. 

Sempre dagli USA arriva la notizia che Reid Bigland, uno dei manager più importanti della divisione nordamericana del gruppo in questi ultimi anni, lascerà FCA nei prossimi mesi. Attualmente, Bigland è in causa con FCA per via di alcune questioni legate al suo compenso.

In questa settimana, FCA ha svelato il nuovo servizio My Dream Garage. Si tratta di un particolare servizio in abbonamento che permette di scegliere tra vari modelli del gruppo FCA la vettura più adatta alle proprie esigenze, in base alle diverse situazioni. Il servizio sembra essere fatto apposta per i clienti che sceglieranno la nuova 500 Elettrica.

Per quanto riguarda il marchio Lancia, in questi giorni si registra una delle pochissime novità degli ultimi anni per la gamma con il debutto ufficiale della nuova Lancia Ypsilon Hybrid EcoChic, ovvero l’attesa variante mild hybrid della Ypsilon che utilizza lo stesso sistema elettrificato già visto su Panda e 500.

Con questa news termina la nostra rubrica domenicale relativa alle migliori news della settimana. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 15 marzo. Vi ricordiamo di continuare seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento