in

Leclerc: “Verstappen ha ragione, Hamilton non è imbattibile”

Charles Leclerc è d’accordo con le parole del pilota della Red Bull a proposito di Lewis Hamilton

Charles Leclerc

Max Verstappen ha recentemente affermato che Lewis Hamilton non è “un dio” in quanto non è imbattibile in Formula 1. A proposito di tali affermazioni, Charles Leclerc è d’accordo con le parole del pilota della Red Bull. “Max ha ragione, nessuno è imbattibile. Nemmeno Lewis, che ovviamente è un grande campione “, ha detto a Il Resto del Carlino. Al pilota monegasco è stato quindi chiesto se fosse geloso di qualsiasi aspetto dei talenti di Hamilton. “È sicuramente molto più esperto di me”, ha risposto. “È in Formula 1 dal 2007, mentre io sono qui solo dal 2018. Hamilton è più completo di me. Devo imparare a gestire meglio le gomme in una gara. Lewis è fenomenale in questo.”

Rivolgendo la sua attenzione a Sebastian Vettel, Leclerc afferma che sarebbe a favore del rinnovo della Ferrari del contratto del suo compagno di squadra, che scadrà nel 2020, ma ammette che alla fine rispetterà la decisione presa dal team. “Mi trovo molto bene con Seb”, ha detto. “Credo che abbiamo trovato il giusto equilibrio nel nostro rapporto. Dopodiché, a me spetta essere solo un pilota. Queste sono decisioni che appartengono alla Ferrari e le rispetterò. Aggiungo che, alla mia età, posso ancora imparare molto da diversi compagni di squadra “. Leclerc ha debuttato con la Ferrari nel 2019 e ha vinto due gare in Belgio e Monza,

Ti potrebbe interessare: Leclerc: “Mi sono preparato in montagna per essere in forma per il 2020”