in

Lancia Ypsilon Hybrid EcoChic in offerta lancio con anticipo zero e rate da 187 Euro al mese

Debutta ufficialmente la versione mild hybrid della Ypsilon

Nonostante manchi ancora l’annuncio ufficiale, la versione mild hybrid della Lancia Ypsilon è già ordinabile ed è subito protagonista di un’offerta lancio davvero molto interessante. Sino alla fine del mese di marzo, infatti, sarà possibile acquistare la Lancia Ypsilon Hybrid EcoChic, questo è il nome ufficiale della versione mild hybrid della Ypsilon, con un prezzo promozionale a partire da 10.350 Euro. Per chi sceglie la nuova Ypsilon in versione elettrificata c’è anche la possibilità di optare per un finanziamento BE-HYBRID di FCA Bank con anticipo zero.

La nuova Lancia Ypsilon Hybrid è disponibile, già al lancio, in due versioni. I clienti potranno scegliere tra la versione “base” denominata Silver e la più ricca versione Gold. Per entrambe le versioni è disponibile il motore tre cilindri 1.0 FireFly da 70 CV, la stessa unità che troviamo sotto al cofano delle nuove 500 e Panda Hybrid presentate lo scorso mese di gennaio. Il motore è abbinato ad un nuovo cambio manuale a 6 marce.

Secondo quanto dichiarato da Lancia, il nuovo motore mild hybrid della Ypsilon garantisce una riduzione di consumi ed emissioni di CO2 in atmosfera sino ad un massimo del 24% rispetto al precedente motore 1.2 benzina. Il motore è omologato Euro 6d e presenta consumi pari a 4-4.1 litri per ogni 100 chilometri con emissioni di CO2 comprese tra 90 e 92 grammi al chilometro.

Lancia Ypsilon Hybrid: anticipo zero e rate da 187 Euro al mese

Passiamo ora ai dettagli della promozione. Scegliendo la nuova Lancia Ypsilon Hybrid Silver e il finanziamento BE-HYBRID sarà possibile acquistare la vettura con anticipo zero e 72 rate mensili da 187 Euro (TAN fisso 6,45% (salvo arrotondamento rata) – TAEG 9,52%). Per la versione Gold, invece, è possibile optare per il finanziamento BE-HYBRID con anticipo zero e 72 rate mensili da 196 Euro (TAN fisso 6,45% -salvo arrotondamento rata – TAEG 9,33%).

Per quanto riguarda la dotazione di serie, la Lancia Ypsilon in versione Silver presenta le coppe ruota da 15 pollici con verniciatura in nero opaco Hybrid, il climatizzatore manuale con filtro antipolline, la maniglia appiglio anteriore lato passeggero e maniglie appiglio posteriori, la radio integrata con comandi al volante, bluetooth, USB e DAB ed il sedile guida regolabile in altezza.

Lancia Ypsilon Monogram

Di serie, invece, la Ypsilon Gold include i cerchi Style da 15 pollici, i sensori di parcheggio posteriori, i fendinebbia, elementi esclusivi per la carrozzeria in nero lucido e in tinta con la carrozzeria, il terminale di scarico cromato e la Uconnect radio con display touch da 5 pollici, supporto Bluetooth e tecnologia DAB.

Per maggiori dettagli è possibile consultare il sito di Lancia dove è già online il configuratore della nuova versione della city car. Probabilmente, nel corso delle prossime settimane ci saranno eventi speciali per promuovere il lancio commerciale della Ypsilon. Le offerte illustrate, come detto, sono valide sino alla fine del mese di marzo.

Lancia Ypsilon: ancora disponibili le versioni a GPL e metano

Con il lancio ufficiale della nuova Lancia Ypsilon Hybrid la gamma della city car del marchio Lancia può contare su tre differenti motorizzazioni. Oltre alla versione mild hybrid, restano ordinabili sia la versione benzina + GPL, con motore 1.2 GPL EcoChic da 69 CV, che la versione benzina + metano, con lo 0.9 TwinAir da 70 CV Metano EcoChic.

Sia la versione GPL che quella a metano della Ypsilon sono disponibili sino a fine mese con finanziamento ad anticipo zero. La Ypsilon Silver a GPL può essere ordinata con anticipo zero e 72 rate mensili da 214,50 Euro mentre la versione a metano, sempre in allestimento Silver, è disponibile con anticipo zero e 72 rate mensili da 244 Euro.

Ricordiamo che la Lancia Ypsilon, nonostante un leggerissimo calo rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, si è confermata il secondo modello più venduto in Italia nel corso dei primi due mesi del 2020, dopo l’inarrivabile Panda, raggiungendo un totale di 12.202 unità vendute. Staremo a vedere quale sarà l’impatto della nuova versione Hybrid sulle vendite della city car del marchio italiano nel corso dei prossimi mesi.