in

Fiat Chrysler: lo stabilimento di Belvidere chiude a marzo

L’impianto di Fiat Chrysler Automobiles a Belvidere sarà temporaneamente chiuso a marzo, ecco il motivo

FCA stabilimento Belvidere

L’impianto di Fiat Chrysler Automobiles a Belvidere sarà temporaneamente chiuso a marzo. Lo stop della fabbrica inizierà il 16 marzo e durerà due settimane. Jodi Tinson, portavoce di Fiat Chrysler, afferma che l’arresto avverrà per l’installazione di nuove attrezzature che saranno necessarie per i modelli che verranno prodotti prossimamente nello stabilimento del gruppo italo americano. Questo sarà il quarto arresto temporaneo dallo scorso agosto, quando avvenne lo stop dell’impianto per una settimana. Il secondo arresto è avvenuto a gennaio, quando il sito è stato chiuso per due settimane.

Il terzo arresto è avvenuto a febbraio, quando la fabbrica è stata chiusa per una settimana. I tre arresti precedenti erano dovuti alla mancanza di ordini / per allineare la produzione alla domanda. FCA non ha detto quanti dipendenti saranno colpiti dallo stop allo stabilimento di Belvidere. Secondo gli archivi di maggio 2019 nel Chicago Tribune, lo stabilimento impiegava 5.464 persone nel 2019. A gennaio 2019, Tinson afferma che l’impianto impiegava 3.900 lavoratori.

A seguito della chiusura di gennaio, FCA ha offerto a 3.900 dipendenti di produzione oraria due pacchetti separati di separazione volontaria. Tinson ha dichiarato che un pacchetto è un programma di incentivazione alla pensione (IPR) che include un pagamento forfettario di $ 60.000. Ha detto che l’altro pacchetto è una cessazione volontaria del rapporto di lavoro (VTEP). Ciò include anche un pagamento forfettario, ma varia a seconda dell’anzianità. Chiunque accetterà questo pacchetto interromperà tutti i legami con l’azienda e non sarà idoneo per il richiamo o il reimpiego. I dipendenti avranno tempo fino all’11 marzo per accettare un pacchetto di separazione volontaria.

Ti potrebbe interessare: FCA: lo stabilimento di Belvidere ottiene lo status Argento dal programma WCM

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento