in

Fiat 500: le versioni con motore a combustione continueranno ad esistere

La gamma 500 continuerà ad essere composta ancora dalla versione benzina

Quello delle city car è stato sempre un segmento molto redditizio per le case automobilistiche, soprattutto per quanto riguarda l’elettrico. Fiat è uno degli ultimi produttori di auto a presentare la sua prima vettura completamente elettrica, la Fiat 500 elettrica.

Mentre questo tipo di vetture sono rivolte agli automobilisti diretti verso la mobilità intelligente e a zero emissioni, ci sono ancora alcuni che preferiscono affidarsi ai motori a combustione interna per alimentare i loro veicoli. Questo ovviamente Fiat lo sa.

Fiat 500 elettrica
Fiat 500 elettrica versione cabrio

Fiat 500: il modello classico continuerà ad esistere ed affiancherà la 500e

Anche se la nuova Fiat 500e è l’ultima arrivata nella line-up, la casa automobilistica di Torino ha chiaramente affermato che essa non sostituirà l’attuale Fiat 500 con ICE. Infatti, la 500 EV è stata costruita da zero per essere un veicolo elettrico e la 500 standard continuerà ad essere venduta accanto ad essa in forma ibrida e con motore a combustione.

Parlando con Autocar UK, Oliver François – capo di Fiat – ha dichiarato: “Continueremo a offrire la 500 con motore a benzina fino a quando ci sarà richiesta da parte degli acquirenti“.

Fiat 500 elettrica
Fiat 500 elettrica interni

Il dirigente ha anche affermato che la piattaforma EV è destinata a un numero maggiore di acquirenti premium mentre il modello attuale è dedicato a tutti quegli utenti che non vogliono spendere molto. François ha affermato che l’opportunità per i veicoli elettrici è attualmente più grande che mai ma i tempi devono essere giusti sia per il paese che per il mercato.

Il capo della casa automobilistica torinese ha concluso il suo intervento affermando: “Dobbiamo essere pronti. Oggi c’è già una domanda e sappiamo che aumenterà a causa delle normative. Ma non sappiamo a che livello crescerà. Ora abbiamo una grande vettura in due versioni e continueremo a offrire la classica 500. La 500 elettrica è più una rivoluzione che un’evoluzione. Finché ci sarà una richiesta per quest’ultima, continueremo a offrirla“.