in

Maserati Mistral Spyder: un esemplare del 1967 venduto all’asta a oltre 300.000 dollari

Si trattava di uno dei soli 125 esemplari spider prodotti dalla casa automobilistica modenese

Maserati Mistral Spyder 1967 asta

Fra il 1963 e il 1970, Maserati ha realizzato in pochissimi esemplari la speciale Maserati Mistral. Il nome deriva dal vento freddo della Francia meridionale che fu suggerito dall’importatore francese John Simone.

Presentato originariamente con il nome di 3500 GT 2 posti, il veicolo preso il posto della 3500 GT e reso disponibile sia in versione coupé che spider. Complessivamente, la vettura disegnata da Pietro Frua venne prodotta in 945 esemplari (830 coupé e 125 spider). Uno di questi è stato proposto all’asta da RM Sotheby’s in Arizona il 16-17 gennaio, esattamente la Maserati Mistral Spyder, e venduto per 302.000 dollari.

Maserati Mistral Spyder 1967 asta
Maserati Mistral Spyder motore

Maserati Mistral Spyder: RM Sotheby’s vende all’asta uno dei soli 37 esemplari con motore da 4 litri

Il telaio n°665 è una delle sole 125 spider realizzate e solo una delle 37 equipaggiate con il motore da 4 litri. A bordo è presente l’aria condizionata AutoClima e include un hardtop di fabbrica molto raro.

La casa automobilistica modenese presentò il prototipo Mistral durante il Salone di Torino del ‘63 mentre la piena produzione partì l’anno successivo. Durante la produzione della Mistral Spyder, furono messi a disposizione tre motori di cui il 4 litri presente su questo esemplare.

Maserati Mistral Spyder 1967 asta
Maserati Mistral Spyder interni

Abbiamo di fronte l’ultima vettura del Tridente equipaggiata con il famoso e ben collaudato propulsore a sei cilindri in linea. La versione da 4 litri permetteva al veicolo di scattare da 0 a 96 km/h in poco più di 6 secondi e di raggiungere una velocità massima di oltre 240 km/h.

Grazie a un telaio più rigido e più corto, la nuova Mistral si è distinta per il suo carattere più sportivo rispetto alla Sebring 2+2. Il telaio n°665 proposto all’asta da RM Sotheby’s è rifinito in colore nero e si presenta in ottime condizioni. A bordo troviamo una capote nera e un raro hardtop di fabbrica anch’esso nero. Il veicolo vanta, inoltre, degli pneumatici Pirelli P4000 Supertouring montati su cerchi Borrani.

Maserati Mistral Spyder 1967 asta
Maserati Mistral Spyder frontale

La Maserati Mistral Spyder era originariamente equipaggiata dal desiderabile motore da 4 litri. Tuttavia, l’unità originale è stata sostituita con un Tipo 109 da 4 litri proveniente dalla Mistral coupé e dotato di carburatori Weber.

A fianco al propulsore troviamo una trasmissione manuale a 5 rapporti. Gli interni sono rifiniti in pelle beige e inoltre c’è una volante con bordo di legno EFFFPI, oltre ad alzacristalli elettrici, aria condizionata AutoClima e radio.