in

Alfa Romeo Giulia GTA, Maserati Ghibli Hybrid, nuova Ferrari V6 ibrida: le migliori news della settimana

Ecco le migliori news dell’ultima settimana, da lunedì 15 a domenica 21 giugno

Bentornati su ClubAlfa.it per un nuovo appuntamento con la nostra consueta rubrica domenicale dedicata alle migliori news della settimana che si avvia alla conclusione. In questi ultimi sette giorni si è parlato mondo di Alfa Romeo e del gruppo FCA e sono arrivate tante news relative al settore delle quattro ruote italiano, alle prese con una crisi davvero delicatissima.

Per quanto riguarda Alfa Romeo, segnaliamo alcune news dedicate alle nuove Giulia GTA e GTAm, progetto che sembrano essere destinati esclusivamente agli appassionati europei, e l’arrivo dei nuovi dati di vendita che confermano una netta riduzione delle vendite in Europa nel corso del mese di maggio.

Da segnalare la conferma ufficiale in merito al debutto della nuova Maserati Ghibli Hybrid, progetto che verrà svelato ufficialmente tra meno di un mese dando così il via definitivo al programma di elettrificazione della casa del Tridente. Il futuro è ibrido anche per Ferrari che sta testando una nuova supercar ibrida con motore V6 tra le strade di Maranello.

Intanto, cresce la produzione di auto in Italia con FCA che ha ripreso la produzione della Panda e si prepara ad avviare una seconda linea della Jeep Compass. Nel frattempo, a luglio potrebbe esserci una ripresa significativa della produzione di modelli Alfa Romeo nello stabilimento di Cassino. Per quanto riguarda la fusione tra FCA e PSA, invece, l’operazione è finita sotto indagine da parte dell’antitrust europeo.

Prima di procedere oltre, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati in tempo reale sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate le news di ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram.  Potete seguirci anche su Instagram con il nostro account ufficiale che offre ogni giorno immagini nuove a tema Alfa Romeo. E’ possibile seguire le news di ClubAlfa.it anche su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Ricordiamo che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web. Per essere certi di seguire tutti gli aggiornamenti quotidiani pubblicati dal sito, cliccate sul link qui di sopra e, dopo aver effettuato il login con il vostro account Google, cliccate sulla stella del tasto “Segui”.

Alfa Romeo

Presentate ufficialmente lo scorso mese di marzo, le nuove Giulia GTA e GTAm devono fare ancora il loro debutto ufficiale sul mercato. Nel frattempo, è sempre più probabile che le nuove sportive non arriveranno in Nord America nonostante le tante richieste arrivate in questi mesi.

Questa settimana, Alfa Romeo ha svelato una nuova versione della Giulietta in Germania, andando a ottimizzare la gamma in vista degli ultimi mesi di commercializzazione della vettura prima della fine definitiva della produzione.

Senza alcun comunicato ufficiale, Alfa Romeo ha diffuso il listino della Giulietta MY 2020, nuovo aggiornamento della segmento C riservato al mercato italiano che conferma la gamma di motorizzazioni ma propone alcune novità per gli allestimenti.

Passiamo ora ai dati di vendita. Come confermano i dati ufficiali diffusi in questa settimana, nel corso del mese di maggio Alfa Romeo ha dimezzato le sue vendite in Europa nel confronto con i dati raccolti lo scorso anno. L’effetto dell’emergenza sanitaria ed economica in corso continua, quindi, a farsi sentire sulle vendite di auto.

Secondo nuove indiscrezioni, a luglio è prevista una forte crescita della produzione a Cassino per i modelli Alfa Romeo. Nel corso del prossimo mese, infatti, lo stabilimento laziale potrebbe tornare a lavorare quasi a pieno ritmo dopo aver registrato appena 6 giorni lavorativi negli ultimi tre mesi.

Tra i video della settimana vi segnaliamo anche una drag race tra l’Alfa Romeo 4C e una versione modificata della Mini Cooper JCW con la piccola sportiva della casa italiana che si conferma un’auto dalle prestazioni davvero straordinarie. Da segnalare che una riproduzione dell’Alfa Romeo Giulia GTAm del 1971 è in vendita.

Alfa Romeo 4C Spider 2020 Nord America

Tra i render della settimana dedicati al marchio Alfa Romeo vediamo il progetto Alfa Romeo Barchetta, una supercar che si mostra in un concept davvero molto interessante che va a riprendere gli elementi di design delle recenti produzioni della casa italiana.

In tema di “classiche”, in questa settimana è stato diffuso un nuovo episodio di “Storie Alfa Romeo”, la serie realizzata dalla casa italiana in vista dei suoi 110 anni di storia. La protagonista di quest’episodio è l’Alfa Romeo 8C Competizione, un modello recente ma già entrato a pieno titolo nella storia del marchio. Da segnalare anche uno speciale dedicato al Trilobo di Alfa Romeo.

Per quanto riguarda la Formula 1, ci sono concrete possibilità di un prolungamento della collaborazione tra Alfa Romeo e Sauber che dovrebbero continuare a cooperare ancora per diverso tempo. Intanto Acer diventa un nuovo partner del team Alfa Romeo. Intanto, per il GP d’Austria sono previsti diversi miglioramenti per la monoposto di Alfa Romeo.

Fiat

Questa settimana, FCA ha ripreso la produzione della Fiat Panda. La segmento A del marchio italiano è tornata sulle linee di assemblaggio di Pomigliano d’Arco a distanza di oltre tre mesi dall’ultimo giorno effettivo di produzione.

Secondo i primi dati relativi alla ripresa produttiva, la produzione della Panda è tornata ai livelli pre-lockdown in questi primi giorni di attività dello stabilimento dopo i tre mesi di stop. Nel frattempo, Fiat, in questi giorni, ha celebrato i 40 anni della Panda con un nuovo video ufficiale.

Nel frattempo, si allontana il debutto delle varianti mild hybrid della Fiat 500X. Le versioni elettrificate del crossover compatto del marchio italiano potrebbero, infatti, arrivare soltanto nel corso del 2021.

Il prossimo 4 luglio ci sarà il debutto della gamma completa della nuova Fiat 500 elettrica, presentata per ora solo con le launch edition La Prima. Nel frattempo, è sempre più probabile il debutto nel 2021 della versione quattro porte. 

Intanto, la Fiat Centoventi Concept, il prototipo che anticiperà diversi modelli del futuro di Fiat tra cui la nuova Panda, ha ottenuto un nuovo premio a distanza di oltre un anno dalla sua presentazione ufficiale avvenuta in occasione del Salone di Ginevra 2019.

Da segnalare, inoltre, anche l’arrivo di nuove foto spia della Fiat Tipo Station Wagon restyling. Il progetto, che dovrebbe debuttare nel corso delle prossime settimane, è stato avvistato per la prima volta in strada in questi giorni.

Da notare anche un nuovo render che immagina la futura generazione del Fiat Doblò, un progetto che dovrebbe nascere sulla piattaforma CMP del gruppo PSA andando ad ampliare la gamma del marchio Fiat. Intanto viene diffuso un video inedito della nuova Fiat Strada.

Segnaliamo, infine, una notizia legata alla storia di Fiat. Thomas de Chessé ha deciso di restaurare a regola d’arte un raro esemplare di FIat 850 Moretti Sportiva riportando in vita un pezzo pregiato della storia del brand italiano.Vediamo anche un approfondimento dedicato alla Fiat 124 Sport Coupé.

Ferrari

Ferrari continua a lavorare sulle novità in arrivo nei prossimi mesi. In questi giorni, la casa di Maranello ha ripreso a testare la nuova ibrida con motore V6 protagonista anche di un video spia che conferma lo stato avanzato del progetto, oramai sempre più vicino al debutto.

Nel frattempo, come conferma anche un video apparso online, Ferrari potrebbe presentare una versione ancora più potente della 812 Superfast, un progetto che potrebbe essere svelato già nel corso dei prossimi mesi.

Tra le news della settimana relative alla casa di Maranello segnaliamo un articolo dedicato ad una one-off della Ferrari 488 Pista con livrea Verde Francesca, una colorazione che richiama la  Verde Tevere usata sulla Ferrari 250 SWB negli anni 60.

In questi giorni, inoltre, DMC ha presentato la sua versione della Ferrari 812 Superfast che è stata portata dal tuner sino a 820 CV di potenza massima con una serie di personalizzazioni che accentuano il carattere sportivo della vettura. Intanto, un render immagina una versione moderna dell’iconica Ferrari FXX40.

Ferrari 488 Pista Verde Francesca

In tema di Formula 1, segnaliamo le recenti dichiarazioni di Jean Todt che ha commentato i risultati di Alonso e Vettel in Ferrari sottolineando come senza una macchina da titolo anche un campione non riesce a conquistare il primo posto in classica. Todt è tornato a parlare anche dell’accordo tra Ferrari e Fia.

Intanto, in vista della partenza del campionato, Toto Wolff sottolinea come Ferrari sia alla pari di Mercedes. In particolare, Ferrari potrebbe avere un vantaggio con la power unit. Da notare, inoltre, che Binotto non avrebbe apprezzato le parole di Wolff su Vettel, l’ex campione del mondo che lascerà la Ferrari alla fine di questa stagione e che non ha ancora trovato una squadra.

Da notare, inoltre, che la nuova Ferrari SF1000, come confermano gli ultimi test, sembrerebbe aver risolto in via definitiva i problemi registrati negli ultimi mesi. La vettura è pronta a fare il suo debutto nel campionato di Formula 1 anche se ci sarebbero ancora problemi con le sospensioni.

Tra pochi giorni, sul tracciato del Mugello, che ospiterà anche una gara del campionato, si svolgerà un primo test in pista per Vettel e Leclerc che avranno modo di testare la nuova monosposto di Ferrari prima dell’avvio ufficiale della stagione.

Intanto Leclerc è stato avvistato per le strade di Maranello con la Ferrari SF1000. Il pilota ha anche rilasciato alcune dichiarazioni in merito all’importanza del simulatore durante questo periodo di stop prolungato.

Secondo le ultime indiscrezioni, la separazione tra Vettel e Ferrari sarebbe legata a motivi economici e non alla volontà di Maranello di puntare su altri piloti per non alimentare il dualismo con Leclerc.

Maserati

La settimana di Maserati si è aperta con un annuncio attesissimo. La casa del Tridente, infatti, ha confermato in via ufficiale quella che sarà la data di presentazione della Maserati Ghibli Hybrid, il primo progetto del programma di elettrificazione della casa italiana.

In attesa della presentazione ufficiale in programma nel corso del prossimo mese di settembre, un render ci mostra il possibile design definitivo della Maserati MC20, la nuova sportiva che darà il via effettivo alla nuova era di Maserati.

Maserati Ghibli Hybrid
Maserati Ghibli Hybrid

Jeep

In questi giorni è arrivato l’annuncio ufficiale in merito all’avvio di una seconda linea di produzione della Jeep Compass nello stabilimento di Melfi. Si tratta di un importante traguardo che va ad aumentare il livello produttivo del SUV della casa americana.

In questi ultimi giorni, in Brasile, si sono intensificati i test sulla futura Jeep Grand Compass, un’evoluzione dell’attuale Compass che potrà contare su di una configurazione a sette posti affiancandosi alla Compass tradizionale.

Nuova Jeep Compass

Nel frattempo, la Jeep Wrangler ha ottenuto un nuovo premio in Germania confermando il successo di un progetto che continua a convincere. Da notare però che Jeep è stata costretta a richiamare alcuni esemplari della Wrangler. In questi giorni arriva un richiamo anche per la Cherokee. 

Da notare, inoltre, che Jeep prepara il lancio di una nuova versione entry level del Gladiator. In questo modo, il prezzo d’accesso alla gamma del pick-up della casa americana si ridurrà e le vendite potrebbero incrementare in misura significativa.

FCA

Tra le news della settimana relative al gruppo FCA, uno degli argomenti più caldi è, senza dubbio, quello relativo alla fusione tra FCA e PSA. Secondo alcune indiscrezioni crescono le possibilità che la Commissione Europea possa dire no all’operazione come già fatto in passato con altre fusioni di rilevanza così grande.

A conferma di quanto detto arriva anche l‘indagine da parte dell’antitrust europea.  In merito a questa delicata questione, che potrebbe quanto meno rallentare il completamento dell’operazione di fusione, FCA ha confermato che si metterà a piena disposizione delle Autorità. Ecco quali sono i motivi dell’indagine dell’antitrust sulla fusione.

Nel frattempo, si avvicina sempre di più l’ok definitivo al prestito da 6.3 miliardi di Euro in arrivo da FCA. Il finanziamento in questione sarà erogato da Intesa Sanpaolo con le garanzie statali previste dal Decreto Liquidità dello scorso mese di aprile.

Per quanto riguarda i dati di vendita in Europa, in questi giorni l’arrivo dei dati ufficiali conferma che FCA ha registrato un calo del 55% delle immatricolazioni a maggio nel confronto con i dati raccolti lo scorso anno. Il calo delle vendite riguarda tutti i brand del gruppo.

Nonostante la nuova linea della Compass, lo stabilimento di Melfi deve fare i conti con la crisi del mercato auto italiano. Ecco il parere dei sindacati in merito al momento difficile dello stabilimento e dell’intero settore automotive italiano.

Nel frattempo, FCA riprende le sue attività internazionali. Secondo le ultime informazioni, diversi stabilimenti americani del gruppo non faranno la pausa estiva a causa delle tante richieste arrivate in queste settimane post lockdown. FCA prevede di tornare ai livelli pre-lockdown per quanto riguarda la produzione in Nord America. Nel frattempo, l’azienda si prepara a riaprire lo stabilimento di Tychy in Polonia.

Da segnalare che Leasy, controllata da FCA Bank, si prepara a lanciare la nuova formula di noleggio Leasy Miles che arriverà nel corso delle prossime settimane nei principali mercati europei con l’obiettivo di contribuire a superare questo momento di crisi.

In quest’articolo, infine, vediamo il ruolo ricoperto in FCA da Maria Grazie Lisbona, manager che guida il processo di transizione verso l’elettrico della gamma dell’azienda, un progetto che rappresenta un vero e proprio punto di riferimento per il futuro del gruppo.

Da notare, inoltre, che la causa presentata da General Motors a FCA alcuni mesi fa negli USA è stata ridimensionata da un giudice che ha semplificato il caso con l’obiettivo di raggiungere una conclusione nel minor tempo possibile.

Per quanto riguarda il mondo automotive, segnaliamo la richiesta di espansione dell’ecobonus da parte di Anfia e di un intervento di sostegno concreto del Governo da parte di Unrae. Nel frattempo, anche l’edizione 2021 del Salone di Ginevra potrebbe essere a rischio.

Con questa news termina la nostra rubrica domenicale relativa alle migliori news della settimana. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 28 giugno. Vi ricordiamo di continuare seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento