in

Ferrari 812 Superfast: ecco la versione di DMC da 820 CV

DMC presenta un nuovo body kit aerodinamico per la supercar italiana da oltre 800 CV

Ferrari 812 Superfast DMC

La società di tuning DMC ha annunciato qualche anno fa un body kit per la F12berlinetta. Nelle scorse ore, il tuner tedesco ha deciso di aggiungere al suo portfolio di prodotti un body kit progettato per il successore della supercar succitata: la Ferrari 812 Superfast.

L’aggiornamento più importante visibile nell’esemplare presente in foto è senza dubbio la colorazione personalizzata che prende il nome di Starshine Blue. Questa mescola l’Azzurro Modena con glitter metallici che in qualche modo nelle immagini lo fa sembrare un modello in scala.

Ferrari 812 Superfast DMC
Ferrari 812 Superfast by DMC profilo laterale

Ferrari 812 Superfast: la speciale vettura è rivestita nella colorazione Starshine Blue

A bordo di questa 812 Superfast, DMC ha installato un nuovo pacchetto aerodinamico che aggiunge un importante splitter anteriore, delle nuove minigonne laterali e uno spoiler posizionato sul cofano del vano bagagli. Il body kit include, poi, fanali posteriori oscurati e dei nuovi cerchi da 21″ nella parte anteriore e da 22″ in quella posteriore che hanno sostituito quelli originali da 20″.

Sebbene più grande, parliamo di un set fra i più leggeri presenti sul mercato, secondo il tuner tedesco. I cerchi vengono offerti in una varietà di colori e sono abbinati a degli pneumatici Pirelli 255/30 sull’anteriore e 335/25 sul posteriore.

Ferrari 812 Superfast DMC
Ferrari 812 Superfast by DMC frontale

Il design modificato di questa Ferrari 812 Superfast si completa con delle molle sportive e un nuovo impianto di scarico in titanio. Questo, assieme a una rimappatura del software, consente al già potente motore V12 aspirato da 6.5 litri di sviluppare una potenza di 820 CV anziché 800 CV erogati dal modello standard.

La supercar di serie impiega soli 2,9 secondi per scattare da 0 a 100 km/h e riesce a raggiunge 340 km/h di velocità massima. Sfortunatamente, DMC non ha rivelato il tempo di accelerazione ma affermato che, grazie ai vari aggiornamenti apportati alla meccanica, la velocità di punta tocca quasi i 350 km/h.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento