in

Fiat celebra i 40 anni della Fiat Panda con un video ufficiale dedicato ai motori

E’ il primo di una serie di tre video celebrativi dedicati ai 40 anni della Fiat Panda

Oltre alla ripresa della produzione dopo oltre tre mesi di stop, in questi giorni la Fiat Panda celebra un altro traguardo, ovvero i suoi primi 40 anni. Il debutto della prima Panda, infatti, risale al 1980, in occasione del Salone di Ginevra. Per celebrare al meglio questo traguardo, Fiat ha realizzato una serie di video dedicati alla Fiat Panda in cui verranno analizzate alcune delle principali caratteristiche della piccola city car diventata una vera e propria icona delle strade italiane.

Il primo video è denominato “powertrain” ed è, quindi, dedicato alla storia dei motori e delle novità tecnologiche della Fiat Panda. Successivamente, la casa italiana rilascerà altri due video, uno dedicati allo stile ed un altro alle “soluzioni intelligenti” che caratterizzano tutte le versioni della segmento A del marchio italiano. Protagonisti del primo video sono Luca Napolitano, responsabile dell’area EMEA del marchio Fiat, e Maria Grazia Lisbona, Propulsion Systems Chief Engineers & Program Management di FCA, che segue la transizione elettrica di FCA. 

Nel corso della sua lunghissima carriera, la Fiat Panda ha registrato svariati primati a partire dall’esclusivo sistema di trazione 4×4 lanciato nel 1983 seguito poi dal debutto dei motori della famiglia Fire nel 1986. Sempre nel 1986, inoltre, la Panda divenne la prima vettura di segmento A a poter contare su di un motore diesel (tecnologia abbandonata dalla Panda pochi anni fa).

Dal 2003, con il lancio della seconda serie, arrivarono i motori MultiJet e, successivamente, nel 2006, ci fu il debutto della Panda 100 HP, con motore 1.4 16 valvole da 100 CV, e della Panda Natural Power, con doppia alimentazione benzina-metano. Dal 2008, invece, la city car è disponibile anche con la doppia alimentazione benzina-GPL.

La terza generazione della Fiat Panda, presentata al Salone di Francoforte del 2011 e prodotta a Pomigliano d’Arco, rinnova ulteriormente il progetto con novità come il TwinAir Turbo Natural Power. L’evoluzione della gamma di motorizzazioni della Panda ha portato, nel gennaio del 2020, al debutto della Panda Hybrid con motore 1.0 Firefly da 70 CV con sistema mild hybrid con motore elettrico BSG. Dalla scorsa settimana, ricordiamo, la Panda Hybrid è diventata ancora più economica con il debutto della Panda Easy Hybrid disponibile in offerta lancio da 9900 Euro.

Ecco, quindi, il primo video dedicato ai 40 anni della Fiat Panda.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento