in

Acer diventa partner ufficiale di Alfa Romeo Racing ORLEN

Acer contribuirà con i suoi oltre quarant’anni di innovazioni e tecnologie avanzate alla spinta di Alfa Romeo Racing ORLEN verso la zona anteriore della griglia di Formula 1

Acer e Alfa Romeo Racing
Acer e Alfa Romeo Racing

Acer contribuirà con i suoi oltre quarant’anni di innovazioni e tecnologie avanzate alla spinta di Alfa Romeo Racing ORLEN verso la zona anteriore della griglia di Formula 1. Il collegamento tra un attore di spicco nel mondo della tecnologia e un’azienda in competizione nella categoria di punta del motorsport evidenzia i numerosi punti di contatto tra questi due mondi che operano all’avanguardia dello sviluppo.

Acer contribuirà con i suoi oltre quarant’anni di innovazioni e tecnologie avanzate alla spinta di Alfa Romeo Racing ORLEN

In qualità di partner hardware IT ufficiale, Acer fornirà workstation e monitor ConceptD da utilizzare nella sede centrale di Hinwil, in Svizzera, dentro e fuori pista. Come parte dell’accordo, le due aziende collabboreranno per realizzare contenuti coinvolgenti e avvincenti per il pubblico in crescita che segue entrambe le società.

Frédéric Vasseur, Team Principal Alfa Romeo Racing ORLEN e CEO Sauber Motorsport AG di è detto contento di questo accordo e ha dichiarato che le due aziende hanno molti punti di contatto.

Fondata nel 1976, oggi Acer è una delle principali società ICT al mondo ed è presente in oltre 160 paesi. Mentre Acer guarda al futuro, si concentra sul consentire a un mondo in cui hardware, software e servizi si fonderanno l’uno con l’altro per aprire nuove possibilità a consumatori e aziende.

Dalle tecnologie orientate ai servizi all’Internet of Things ai giochi e alla realtà virtuale, i 7.000 dipendenti di Acer si dedicano alla ricerca, progettazione, marketing, vendita e supporto di prodotti e soluzioni che superano le barriere tra persone e tecnologia. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web www.acer.com.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Racing: con Raikkonen contatti avviati già nel 2017