in

Alfa Romeo Giulia GTAm, Tonale, Stellantis, Fiat 500 elettrica: le migliori news della settimana

Ecco le migliori news della settimana dal 27 luglio al 2 agosto

Bentornati sulle pagine digitali di ClubAlfa.it con il primo appuntamento di agosto con la nostra rubrica domenicale dedicata alle migliori news della settimana che si sta per concludere. La rubrica continuerà per tutta l’estate riassumendo, di domenica in domenica, tutte le migliori notizie della settimana. In questo caso, ci occuperemo della settimana dal 27 luglio ad oggi 2 agosto.

Nonostante il clima estivo, questa settimana è stata davvero densa di notizie per il mondo Alfa Romeo e per tutto il gruppo FCA. Tra i temi affrontati, in particolare, si segnalano tante news legate al futuro del marchio italiano e dell’azienda, oramai sempre più vicina al completamento della fusione con PSA che porterà alla nascita di Stellantis.

Tra le principali notizie della settimana, segnaliamo il primo first look di Top Gear dedicato all’Alfa Romeo Giulia GTAm. La nuova berlina sportiva della casa italiana, dopo la presentazione avvenuta lo scorso mese di marzo, è ora pronta al debutto commerciale. Da notare, inoltre, anche la conferma di un’importante accelerazione dei lavori per l’Alfa Romeo Tonale nello stabilimento di Pomigliano d’Arco.

Tra le news della settimana si è parlato anche di Stellantis, il nuovo gruppo che nascerà dalla fusione tra FCA e PSA. In particolare, bisogna segnalare nuove dichiarazioni da parte del CEO Tavares e nuovi dettagli su quelle che potrebbero essere le strategie future dell’azienda una volta che l’operazione di fusione sarà conclusa. Nel frattempo, sia FCA che PSA hanno pubblicato i dati finanziari del secondo trimestre. 

Da notare anche il debutto di una nuova serie speciale della Fiat 500 elettrica e la conferma dell’imminente presentazione delle versioni Trofeo di Ghibli e Quattroporte che andranno ad arricchire la gamma sportiva di Maserati. In casa Ferrari, invece, si inizia a testare in strada un primo prototipo del Ferrari Purosangue, il nuovo SUV in arrivo nei prossimi anni. FCA, inoltre, conferma che il prossimo modello elettrificato sarà la Wrangler. 

Prima di procedere oltre, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati in tempo reale sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate le news di ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram.  Potete seguirci anche su Instagram con il nostro account ufficiale che offre ogni giorno immagini nuove a tema Alfa Romeo. E’ possibile seguire le news di ClubAlfa.it anche su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Ricordiamo che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web. Per essere certi di seguire tutti gli aggiornamenti quotidiani pubblicati dal sito, cliccate sul link qui di sopra e, dopo aver effettuato il login con il vostro account Google, cliccate sulla stella del tasto “Segui”.

Alfa Romeo

Tra le principali news della settimana per il marchio Alfa Romeo segnaliamo un primo “first look” di Top Gear dedicato alla nuova Alfa Romeo Giulia GTAm, la berlina super sportiva da 180 mila Euro che, dopo la presentazione di marzo, è ora pronta al debutto commerciale in serie limitata.

Nel frattempo, FCA ha annunciato un ritorno della cassa integrazione per lo stabilimento Alfa Romeo di Cassino ad agosto. Il sito produttivo resterà chiuso per alcuni giorni dopo la fine del periodo di pausa estiva che prenderà il via con l’inizio del mese di agosto.

Intanto, per il mese di agosto si registra la chiusura dello stabilimento di Pomigliano d’Arco. Tale chiusura permetterà di accelerare i lavori sulla linea dell’Alfa Romeo Tonale. Il nuovo C-SUV della casa italiana è pronto per il debutto nel corso del 2021.

Alfa Romeo Tonale

Per il futuro della gamma Alfa Romeo potrebbe esserci ancora spazio per un modello sportivo senza compromessi. Nonostante non ci siano ancora dettagli ufficiali, infatti, Alfa Romeo potrebbe sviluppare una sua supercar partendo dalla Maserati MC20 che debutterà nel corso del prossimo mese di settembre.

Il progetto Alfa Romeo E-SUV potrebbe tornare d’attualità. Il modello, secondo le ultime indiscrezioni, potrebbe essere realizzato a partire dalla piattaforma Giorgio, la stessa su cui è stato realizzando anche lo Stelvio che appartiene al segmento D. Il lancio non arriverà prima del 2022 ma solo con il nuovo piano industriale.

Su YouTube è apparso un video di una sfida tra un’Alfa Romeo Stelvio ed un’Audi RS3. La sfida in questione, come confermano anche le immagini, è finita particolarmente male a causa di un incidente dell’Audi che ha costretto lo Stelvio ad una brusca frenata.

Per quanto riguarda le “classiche” di casa Alfa Romeo segnaliamo che è stato venduto un esemplare del 1992 di Alfa Romeo SZ ad un prezzo complessivo di 65 mila dollari. Questo modello è stato realizzato in poco più di 1.000 esemplari. L’Alfa Romeo 33 Stradale è, invece, protagonista di un servizio fotografico virtuale.

Per quanto riguarda la Formula 1, invece, il numero uno del team, Vasseur, ha confermato che Alfa Romeo soffre particolarmente le qualifiche e che il team sa già dove intervenire per poter tentare di risolvere quelli che sono i problemi emersi sino ad oggi.

Fiat

Questa settimana, Fiat ha svelato una nuova serie speciale della Fiat 500 elettrica. Il progetto in questione si chiama 500 N-Edition ed è disponibile come esclusiva per il mercato spagnolo seguendo la stessa strategia già registrata con il mercato francese dove è arrivata una serie speciale analoga.

Continuano i rumors sul futuro della Fiat Tipo. In attesa del restyling, che debutterà nel corso dei prossimi mesi, arrivano nuove ipotesi sulla possibile nascita di una famiglia di modelli Tipo in grado di espandere la gamma del marchio italiano nel corso dei prossimi anni. Da segnalare anche nuove conferme sulle caratteristiche della Tipo Cross. 

Tra le novità in arrivo per la gamma Fiat c’è anche la nuova Fiat Panda MY 2021. Si tratta di un nuovo restyling della segmento A del marchio che potrà contare su diverse novità rispetto al modello attuale. In questi giorni, sono arrivate nuove foto spia della futura Panda. 

La crisi economica legata alla pandemia colpisce anche le operazioni di Fiat in Brasile e, più in generale, in Sud America. L’azienda ha dovuto cambiare i suoi programmi per sopravvivere ed affrontare questo momento difficile guardando con fiducia ad una ripresa futura. Da notare, inoltre, che in occasione della presentazione del nuovo logo arriva anche una nuova gamma di prodotti da Fiat per il Brasile. 

Ferrari

Questa settimana, Ferrari ha presentato ufficialmente la Ferrari Roma per il mercato australiano. La nuova supercar, che ad oggi è l’ultimo progetto svelato dalla casa di Maranello, è pronta a conquistare gli appassionati delle quattro ruote australiani. Nel frattempo, Ferrari avrebbe iniziato i test del Purosangue utilizzando una carrozzeria provvisoria mentre diversi esemplari di 812 GTS sono stati avvistati per le strade di Maranello. 

Da notare, inoltre, che un esemplare di Ferrari 365 GTB/4 Daytona Independent Competizione andrà presto all’astaPer il momento, in ogni caso, sul esemplare in questione non si conoscono ancora i dettagli a partire dal prezzo e dai chilometri percorsi. Da notare un nuovo tuning per la California T ed un inedito scarico per la Ferrari 458 Italia che va a modificare il sound della vettura.

Ferrari California T scarico Novitec

Anche Ferrari punta sul mondo degli eSports. In questi giorni, infatti, la casa di Maranello ha presentato il primo campionato eSports ufficiale la cui partenza è programmata per il prossimo mese di settembre con i giocatori che avranno la possibilità di conquistare un posto nel team ufficiale. Un render, invece, immagina una versione estrema della Ferrari Enzo. 

Per quanto riguarda la Formula 1, in questi giorni si registrano nuove dichiarazioni di John Elkann. Il presidente della casa di Maranello ha elogiato il lavoro di Binotto ma a confermato di non aspettarsi di tornare a vincere nel breve periodo. Sarà necessario aspettare il 2022 per una Ferrari con ambizioni da titolo.

In attesa di capire quale sarà il suo futuro a partire dalla prossima stagione, Vettel ha confermato di non aver intenzione di diventare commentatore televisivo dopo il ritiro dalle competizioni agonistiche e dalla Formula 1. L’ex campione del mondo ha anche commentato il ritorno a Silverstone. 

Anche Leclerc ha rilasciato nuove dichiarazioni in merito al doppio appuntamento a Silverstone. Per il giovane pilota di Maranello, infatti, si tratta di una grande opportunità poter correre per due volte di fila a Silverstone.

Maserati

La gamma Maserati si prepara a registrare l’arrivo di importanti novità. Tra pochi giorni, infatti, verranno presentate le nuove varianti Trofeo di Ghibli e Quattroporte che andranno ad aggiungere un livello ulteriore di sportività alla gamma del marchio del Tridente. Da notare anche nuove foto spia del restyling della Quattroporte. 

Nel frattempo si continua a lavorare sul progetto Maserati D-SUV. Il nuovo entry level, progettato su base Giorgio, arriverà sul mercato molto presto. Il debutto del nuovo D-SUV è confermato per il 2021. Il progetto potrà contare su di una variante ibrida plug-in e su di una versione sportiva con il nuovo motore V6 Nettuno.

Jeep

La nuova Jeep Wrangler 4xe sarà uno dei prossimi modelli elettrificati del gruppo FCA a fare il suo debutto ufficiale. Il modello, stando a quanto rivelato dall’azienda in questi giorni, verrà presentato entro la fine del 2020 andando a completare un anno all’insegna dell’elettrificazione per il marchio Jeep.

In attesa del debutto, i primi prototipi di Wrangler 4xe sono stati avvistati in strada. La conferma è arrivata dalle foto spia della Unlimited che anticipano l’imminente debutto della nuova ibrida del marchio americano nel corso dei prossimi mesi.

Nel frattempo, un nuovo prototipo conferma le caratteristiche del progetto Wrangler Rubicon 392. In tema di Wrangler, inoltre, segnaliamo che un particolarissimo esemplare rosa del fuoristrada del marchio americano è in cerca di un nuovo proprietario. 

jeep wrangler 4xe

Da notare, inoltre, che sono in arrivo nuovi aggiornamenti per gli interni della Compass. La nuova evoluzione del SUV compatto della casa americana è stata avvistata in alcune nuove foto spia nel corso di questi giorni in attesa del debutto in programma il prossimo anno. Intanto, in India, debutta una nuova versione speciale della Compass.

In Brasile, intanto, Jeep ha annunciato un nuovo aggiornamento per Compass e Renegade con il debutto della gamma 2021 che porterà con sé diverse novità, andando a rinnovare l’offerta dei due SUV compatti della casa americana.

Questa settimana, inoltre, Jeep ha celebrato il nuovo scudetto della Juventus di cui è sponsor ufficiale da tempo. Nel frattempo, viene presentato online un particolare esemplare di Jeep Grand Cherokee Trackhawk che, grazie ad una serie di modifiche after market, è in grado di garantire oltre 1000 CV di potenza massima.  

In questa settimana si registra il debutto di un inedito kit di sollevamento per le versioni diesel di Wrangler e Gladiator, due modelli di riferimento della gamma Jeep. Questi nuovi kit non possono essere utilizzati su altre varianti dei due modelli.

FCA

La fusione tra FCA e PSA continua ad essere uno dei principali argomenti del mondo automotive. In questa settimana, PSA ha confermato che l’operazione procede bene anche secondo l’antitrust. La conclusione dell’operazione dovrebbe registrarsi nel corso del primo trimestre del 2021, come già annunciato in precedenza.

In merito all’operazione di fusione arrivano, in questi giorni, nuove dichiarazioni da parte di Carlos Tavares, attuale CEO di PSA e futuro CEO del nuovo gruppo che, ricordiamo, si chiamerà Stellantis. Da notare che il nuovo gruppo Stellantis proverà ad imitare Volkswagen puntando tutto su modularità e condivisibilità delle piattaforme e degli elementi tecnici dei nuovi modelli.

L’operazione è molto importante per PSA che ha dimezzato i profitti nel primo semestre del 2020. Da notare che l’azienda ha presentato una nuova piattaforma per veicoli elettrici che, in futuro, sarà utilizzata per realizzare modelli a zero emissioni dei segmenti C e D. In questi giorni, inoltre, il servizio Free2move si separa da PSA. 

Grazie ad un accordo con Invitalia, ufficializzato in questi giorni, FCA avvierà importanti investimenti per lo stabilimento di Melfi, sempre più centro delle operazioni italiane dell’azienda. FCA Italy riceverà anche dei finanziamenti a fondo perduto per avviare alcuni investimenti ed incrementare la produzione e la forza lavoro a Melfi.

Nel frattempo, in vista della ripresa produttiva successiva alla pausa estiva, FCA conferma un nuovo aumento della produzione per Melfi. Grazie ai nuovi progetti oramai entrati in fase di produzione, infatti, a Melfi si lavorerà stabilmente su 20 turni settimanali per tutto il mese di settembre garantendo una sostanziale crescita dei livelli occupazionali.

Da notare, inoltre, che FCA ha annunciato i risultati del secondo trimestre del 2020. A causa della pandemia, che ha colpito in misura considerevole i principali mercati di FCA, l’azienda ha chiuso il trimestre con perdite significative ma può guardare al futuro con fiducia. I dati emersi nel corso del secondo trimestre dell’anno confermano come FCA sia un gruppo robusto. 

La divisione italiana di FCA annuncia una serie di riorganizzazioni. Circa 300 lavoratori dell’azienda sono stati spostati da Torino a Mirafiori. Nel frattempo, il programma di incentivazione e certificazione per le concessionarie FCA mette in evidenza quali sono le caratteristiche di una concessionaria FCA perfetta.

Questa settimana, il marchio Abarth annuncia il suo debutto nel mondo dell’eSport che racchiude competizioni virtuali con milioni di appassionati in tutto il mondo. Continuano i problemi per FCA in Nord America. A causa della pandemia in corso, infatti, i dipendenti dello stabilimento di Toledo chiedono di applicare delle misure di emergenza per garantire la sicurezza dei lavoratori e il proseguito dell’attività produttiva.

Il programma di elettrificazione di FCA continuerà nel corso dei prossimi mesi. Come anticipato anche dall’attuale CEO del gruppo, Mike Manley, nel corso del prossimo futuro potrebbero arrivare i primi pick-up RAM elettrificati che si affiancheranno agli altri modelli elettrici e ibridi già svelati da parte dell’azienda.

Con questa news termina la nostra rubrica domenicale relativa alle migliori news della settimana. Ricordiamo che ClubAlfa.it continuerà a seguire il mondo delle quattro ruote e, in particolare, il marchio Alfa Romeo per tutta l’estate e senza alcuna interruzione. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 9 agosto. Vi ricordiamo di continuare seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento