in

Ferrari Enzo: un progetto digitale immagina una versione estrema

Questo concept fa parte di una serie di progetti che riguardano le auto considerate troppo sacre per essere modificate

Ferrari Enzo concept estremo

Nel corso degli ultimi anni abbiamo visto diversi progetti digitali basati sulla mitica Ferrari Enzo che ha ispirato tantissimi appassionati nel creare delle vetture estreme. In questo articolo vi parleremo di un progetto realizzato da Khyzyl Saleem che ritrae una Enzo completamente personalizzata.

La coupé sportiva del cavallino rampante è stata costruita in soli 400 esemplari tra il 2002 e il 2004 per rendere omaggio al fondatore della cavallino rampante Enzo Ferrari. Nonostante la vettura combini una costruzione interamente in fibra di carbonio e un prestante motore V12 aspirato da 660 CV, è possibile trovare più di una versione migliorata.

Ferrari Enzo concept estremo
Ferrari Enzo, il concept ha ottenuto un nuovo assetto aerodinamico

Ferrari Enzo: ecco una delle ultime creazioni di Khyzyl Saleem

Oltre alla FXX basata sulla Enzo sviluppata proprio da Ferrari, c’è anche la Enzo ZXX Evolution progettata dallo specialista tedesco dell’aftermarket Edo Competition. Per quanto riguarda il progetto digitale realizzato da Saleem, questo fa parte di una serie chiamata “The Untouchables” che sostanzialmente è composta da vetture che la gente considera troppo sacre per essere modificate.

La Ferrari Enzo è stata una delle prime auto appartenenti a questa serie ma solo recentemente l’artista ha deciso di sviluppare una versione in 3D. Naturalmente i puristi non saranno d’accordo con questo progetto digitale.

Tuttavia, bisogna dire che è un concept molto interessante che immagina una Enzo con un kit widebody, un nuovo alettone posteriore e un’altezza da terra estremamente ridotta.