in

Ferrari Roma debutta ufficialmente in Australia

L’ultima granturismo del cavallino rampante ora stupirà anche gli australiani con bellezza e potenza

Ferrari Roma debutto Australia
Ferrari Roma

La splendida Ferrari Roma ha debuttato ufficialmente in Australia verso la fine della settimana scorsa dopo la presentazione internazionale avvenuta a novembre dello scorso anno.

Abbiamo di fronte la nuova granturismo del cavallino rampante che riprende alcune caratteristiche estetiche dei modelli classici degli anni ‘50 e ‘60 come la 250 GT. La Roma si ispira anche alla Portofino, incorporando circa il 70% di nuove parti e posizionandosi nella gamma di Maranello tra la Portofino e la F8 Tributo.

Ferrari Roma debutto Australia
Ferrari Roma interni

Ferrari Roma: la nuova GT arriva anche nel mercato australiano

I due sedili presenti sulla parte posteriore sono perfetti per bambini o per riporre oggetti extra. La potenza proviene dal conosciutissimo motore V8 biturbo da 3.9 litri usato su altri modelli. Nella Ferrari Roma, l’otto cilindri è in grado di sviluppare una potenza di 620 CV a 5750-7500 g/min e 760 nm di coppia massima a 3000-5750 g/min.

Questa combinazione promette delle prestazioni eccezionali in quanto la casa automobilistica modenese sostiene che la vettura è capace di scattare da 0 a 100 km/h in soli 3,4 secondi e da 0 a 200 km/h in 9,3 secondi. La nuova granturismo del cavallino rampante pesa solo 1472 kg e utilizza un cambio automatico a doppia frizione a 8 marce e la trazione posteriore.

Ferrari Roma debutto Australia
Ferrari Roma motore

Attraverso il manettino, il guidatore può scegliere fra cinque diverse modalità di guida per sfruttare appieno le potenzialità del V8. L’abitacolo della Roma è stato sviluppato per coccolare i suoi passeggeri in maniera perfetta. Innanzitutto abbiamo un sistema di infotainment con display touch verticale da 8.4 pollici che consente di gestire diverse funzionalità come ad esempio il climatizzatore.

A queste è stato abbinato a un quadro strumenti digitale il quale può essere configurato con uno schermo fino a 16 pollici. Anche il passeggero anteriore può godere di un display touch dedicato su cui gestisce alcune funzionalità come il clima e la musica. Arrivando ai prezzi, la Ferrari Roma parte da 409.888 dollari australiani (249.908 euro) in Australia con le prime consegne previste nel primo trimestre del 2021.

Sembra che le notifiche siano off!