in

Ferrari lancia il campionato ufficiale di eSports

Ferrari Hublot Esports Series, che verrà lanciata a settembre, offrirà l’opportunità di ottenere un posto nella squadra ufficiale di esports di Maranello

Ferrari Hublot Esports Series
Ferrari Hublot Esports Series

Ferrari Hublot Esports Series è il nuovo campionato ufficiale di Esports del team del cavallino rampante. Questo torneo che verrà lanciato a settembre, offrirà l’opportunità di ottenere un posto nella squadra ufficiale di esports di Maranello. La competizione si svolgerà naturalmente in collaborazione con Assetto Corsa, azienda leader del settore. C’è anche una nuova auto scaricabile per i partecipanti, la Ferrari 488 Challenge Evo. Charles Leclerc supervisionerà la competizione quando avrà un momento libero, offrendo consigli ai partecipanti. La prima stagione è aperta ai piloti europei di età superiore ai 18 anni, con piani di espansione oltre il nostro continente il prossimo anno.

Partecipare è molto semplice. Sarà possibile iscriversi a partire dal prossimo 7 di agosto attraverso il sito dedicato all’evento. All’eventuale vincitore verrà offerto un posto di lavoro insieme ai professionisti affermati di eSports David Tonizza ed Enzo Bonito come pilota di riserva per il team FDA Hublot Esports che attualmente partecipa al campionato ufficiale di eSport di Formula Uno. Ferrari assicura che allargherà presto i suoi orizzonti di eSport.

Naturalmente la grande domanda con questi team di esports supportati dalla fabbrica è sempre se i piloti avranno la possibilità di provare veri e propri macchinari da corsa, ma il responsabile della diversificazione del marchio Ferrari, Nicola Boari, si è detto pronto a cogliere questa possibilità. “C’è bisogno di competenze molto specifiche per emergere nell’arena di guida degli eSport”, ha spiegato Boari. “Devi concentrarti, devi esercitarti e devi dedicarci molto tempo. Se vuoi diventare un pilota professionista, se vuoi vincere il campionato, occorre un grande talento ma anche tanto lavoro ”.

Ti potrebbe interessare: Ferrari riconosce l’importanza degli eSport

Sembra che le notifiche siano off!