in ,

Jeep Grand Cherokee Trackhawk: questo esemplare sviluppa 1000 CV di potenza

Il proprietario ha intenzione di portare la potenza a 1500 CV eseguendo altre modifiche

Jeep Grand Cherokee Trackhawk 1000 CV

Quando si parla di SUV veloci non si può menzionare la prestante Jeep Grand Cherokee Trackhawk che, con il suo motore Hellcat, attualmente è il secondo modello più veloce disponibile sul mercato dietro solo al Tesla Model X.

L’esemplare che vi proponiamo in questo articolo, però, non avrebbe problemi a lasciarsi dietro un Model X in una drag race in quanto il proprietario sostiene che è capace di accelerare da 0 a 96 km/h in soli 2,3 secondi. Se ciò non bastasse, questo tempo mette in difficoltà anche la più leggera e aerodinamica Model S.

Jeep Grand Cherokee Trackhawk 1000 CV
Jeep Grand Cherokee Trackhawk, il motore Hemi V8 sovralimentato da 6.55 litri e 1000 CV

Jeep Grand Cherokee Trackhawk: un esemplare da 1000 CV mostra tutta la sua potenza e bellezza

L’aumento di performance su questa Grand Cherokee Trackhawk è stato reso possibile grazie a una serie di modifiche. Innanzitutto, il motore Hemi V8 sovralimentato ora propone una cilindrata di 6.55 litri anziché 6.2 litri. Grazie ad alcune componenti installate, come l’albero a camme preso in prestito dal motore Demon, la potenza di questa Jeep Grand Cherokee Trackhawk è stata portata a 1000 CV.

Il proproetario afferma che la trasmissione è rimasta quella originale ma ha dovuto sostituire entrambi gli assi dopo che si sono spezzati in seguito alla potenza aggiuntiva. Il compressore volumetrico è rimasto invariato e da un lato è un bene in quanto l’aumento porterebbe a problemi di surriscaldamento.

Nel filmato presente in fondo all’articolo, il proprietario afferma che ha in programma di sostituire la trasmissione attuale con una in grado di gestire fino a 1500 CV, oltre ad installare due turbocompressori e del nitro.

Sembra che le notifiche siano off!