in

Vendite Alfa Romeo, Maserati Ghibli Hybrid, STELLANTIS: le migliori news della settimana

Ecco le migliori news della settimana

Alfa Romeo Fiat Ferrari Maserati Jeep FCA

Bentornati su ClubAlfa.it per un nuovo appuntamento con la nostra immancabile rubrica domenicale dedicata alle migliori news della settimana che si avvia alla conclusione. In questi ultimi sette giorni, da lunedì 13 ad oggi domenica 19 luglio, abbiamo registrato tantissime novità per il mondo delle quattro ruote italiano, il marchio Alfa Romeo ed il gruppo FCA.

Tra le news principali segnaliamo l’arrivo dei nuovi dati di vendita di Alfa Romeo, per l’Europa e gli Stati Uniti, del primo semestre del 2020. I risultati ottenuti dal marchio non sono certo confortanti anche se bisognerà attendere il futuro per un quadro più completo sulla situazione. Di certo, il primo semestre va agli archivi con risultati disastrosi. Nel frattempo, segnaliamo anche una nuova offerta per la Giulietta Veloce MY 2020. 

La principale novità della settimana è rappresentata dalla nuova Maserati Ghibli Hybrid. La nuova versione mild hybrid della Ghibli segna l’avvio del programma di elettrificazione del marchio Maserati che si tradurrà nell’arrivo di numerosi nuovi modelli ibridi ed elettrici nel corso dei prossimi anni. Le prossime novità Maserati sono in programma per il mese di settembre.

Questa settimana, per quanto riguarda la fusione tra FCA e PSA, segnaliamo l’annuncio ufficiale in merito al nome del nuovo gruppo che si chiamerà STELLANTIS. Si tratta di un nome completamente inedito e del tutto inaspettato. Nei prossimi mesi, le due aziende presenteranno anche il nuovo logo del brand che non sarà utilizzato per prodotti commerciali.

Prima di procedere oltre, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati in tempo reale sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate le news di ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram.  Potete seguirci anche su Instagram con il nostro account ufficiale che offre ogni giorno immagini nuove a tema Alfa Romeo. E’ possibile seguire le news di ClubAlfa.it anche su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Ricordiamo che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web. Per essere certi di seguire tutti gli aggiornamenti quotidiani pubblicati dal sito, cliccate sul link qui di sopra e, dopo aver effettuato il login con il vostro account Google, cliccate sulla stella del tasto “Segui”.

Alfa Romeo

Nello stabilimento Alfa Romeo di Cassino, ritornato in attività ad inizio mese, la produzione continuerà sino alla fine di luglio. Secondo le ultime informazioni, lo stabilimento registrerà una chiusura estiva di due settimane e poi tornerà in attività.

Passiamo ora ai dati di vendita di Alfa Romeo. Questa settimana abbiamo analizzato le vendite di Stelvio negli USA mettendolo a confronto con i risultati ottenuti dai SUV rivali nel corso del primo semestre del 2020. Da notare, inoltre, che la stessa comparativa è stata fatta per le vendite della Giulia nel primo semestre del 2020 negli USA. 

Per quanto riguarda l’Europa, invece, in questi giorni sono arrivati i dati di vendita del primo semestre per Alfa Romeo che hanno confermato un dimezzamento delle vendite rispetto a quanto fatto registrare lo scorso anno. Da notare anche un’analisi delle vendite di Giulia, Giulietta e Stelvio in Europa. 

Alfa Romeo Giulietta Veloce 2020 Messico

Da segnalare, inoltre, la nuova offerta dedicata all’Alfa Romeo Giulietta Veloce MY 2020. La versione sportiva della Giulietta, in attesa della fine della produzione, è protagonista di una promozione che permetterà ai clienti di poter contare su condizioni particolarmente favorevoli per l’acquisto.

In questa settimana siamo tornati a parlare del progetto Alfa Romeo GTV. Il modello, originariamente previsto dal piano industriale di FCA del 2018, è stato cancellato e, molto probabilmente, non verrà realizzato nel corso del prossimo futuro. 

In tema di render, segnaliamo il progetto digitale Alfa Romeo Nero. Si tratta di un’elaborazione dedicata al marchio Alfa Romeo che prende spunto dal progetto della Ferrari Monza SP2 e che viene immaginata con un motore V6 biturbo delle Quadrifoglio.

In tema di render, inoltre, segnaliamo anche il progetto dell’Alfa Romeo Giulia TZ4 oltre ad una nuova elaborazione digitale che come protagonista una versione moderna dell’Alfa Romeo Montreal, progetto ritornato di grande attualità in questi ultimi mesi tra gli appassionati.

Per quanto riguarda la Formula 1, invece, vediamo quali sono gli obiettivi di Alfa Romeo in vista della gara in Ungheria. Il team ha registrato pessimi risultati nel corso dei primi due GP e proverà a riscattarsi.

Fiat

In casa Fiat si continua a guardare al futuro. Il brand, secondo le ultime indiscrezioni, potrebbe aver deciso di abbandonare il progetto 500 Giardiniera per concentrarsi su di una 500 4 porte in arrivo nel corso dei prossimi anni per ampliare la gamma del marchio italiano.

Di certo, Fiat ha in programma numerosi cambiamenti per la sua gamma nel corso dei prossimi anni. Ecco, quindi, come potrebbe cambiare la gamma Fiat nel corso dei prossimi anni, fino al 2024, con tutti i possibili nuovi modelli in arrivo. Da segnalare anche nuovi rumors sul progetto Fiat Argo SUV. 

Intanto, Fiat porta la Nuova Fiat 500 elettrica al Mirafiori Motor Village. La nuova city car elettrica, almeno inizialmente, potrà essere visionata esclusivamente su prenotazione in vista di un futuro debutto nelle concessionarie del marchio italiano.

Nuova Fiat 500 Elettrica berlina La Prima

Nel frattempo, grazie alla crescita della produzione della city car, FCA ha annunciato nuove assunzioni per lo stabilimento di Mirafiori, sede di assemblaggio della 500 a zero emissioni oramai prossima al debutto commerciale.

Da notare che il debutto della versione base della Fiat 500 elettrica potrebbe arrivare in autunno. Per ora, infatti, Fiat si sta concentrando sulle versioni di lancio che presentano una dotazione full optional.

Questa settimana Fiat ha diffuso il secondo video dedicato ai 40 anni della Fiat Panda. La city car, oramai diventata un riferimento della gamma Fiat, si appresta a compiere il suo compleanno festeggiando con un nuovo restyling. Tra le novità che caratterizzeranno la gamma futura della city car ci sarebbe anche il ritorno della Panda Sport, nuovo allestimento che potrebbe essere presentato a breve.

Per quanto riguarda il mercato brasiliano, in questi giorni Fiat è stata premiata per l‘eccellenza del servizio clienti ma ha anche annunciato un incremento dei prezzi per quasi tutta la sua gamma destinata al Sud America. Da segnalare anche l’inizio della campagna promozionale del nuovo Fiat Strada. 

Ferrari

Tra le news della settimana vi proponiamo una delle prime recensioni complete della Ferrari F8 Spider, una delle novità presentate dalla casa di Maranello nel corso del 2019 e oramai pronta a fare il suo debutto sulle strade di tutto il mondo. Da segnalare anche un nuovo video che mostra le prestazioni della Ferrari 488 GTB. 

Presentata sul finire dello scorso anno, la nuova Ferrari Roma è già protagonista di un primo tuning grazie a Wheelsandmore che ha potenziato, ulteriormente, il progetto andando ad incrementare il livello di potenza massima erogati dal V8.

Vettel

Per quanto riguarda la Formula 1, dopo l’incidente che ha visto coinvolti i due piloti, il team di Maranello ha scelto di non parlare con la stampa. Ferrari vuole evitare strumentalizzazioni ma, allo stesso tempo, sa che si tratta di una situazione davvero particolare e delicata.

Da notare, in ogni caso, che Vettel ha confermato che non ci sono rancori con Leclerc nonostante il giovane pilota abbia determinato il suo ritiro dalla seconda gara stagionale per via di un grave errore nelle fase iniziali del Gran Premio.

Vettel ha anche confermato che non ha alcuna intenzione di abbandonare prima della fine dell’anno. Secondo le ultime indiscrezioni, l’ex campione del mondo dovrebbe firmare con l’Aston Martin continuando così la sua avventura in Formula 1 con un nuovo team.

Da notare che Vettel ha ammesso i contatti con Aston Martin  anche se le sue decisioni sul futuro sono rimandate. Il pilota preferisce concentrarsi sulla stagione attuale ed ha sottolineato le novità che caratterizzeranno il futuro della monoposto Ferrari per le prossime gare. L’ex campione del mondo ha anche sottolineato che avrebbe voluto vincere con Ferrari anche per togliere qualche titolo a Hamilton e prolungare il record di titoli di Schumacher.

Ferrari ha, inoltre, confermato che per il nuovo GP di Ungheria, terzo appuntamento stagionale, sono in programma nuovi aggiornamenti per la monoposto. L’obiettivo è migliorare rapidamente le prestazioni e ricucire il gap con le concorrenti. Da notare che Leclerc si è detto convinto dei miglioramenti in arrivo per la vettura già a partire dalla prossima gara.

Binotto, invece, ha commentato i problemi registrati dal motore Ferrari. Nel frattempo si inizia a parlare di una possibile sostituzione di Binotto alla guida del team. Da notare, inoltre, che, secondo le ultime indiscrezioni, Ferrari starebbe già lavorando con la massima attenzione al motore del 2021. 

Il Gran Premio di Ungheria, terzo appuntamento della stagione di Formula 1, si è chiuso in modo molto negativo per Ferrari. La gara è stata vinta da Hamilton, che ha dominato tutto il week end, mentre le due monoposto di Maranello sono state doppiate. 

Maserati

In questa settimana, Maserati ha presentato in via ufficiale l’attesa nuova Maserati Ghibli Hybrid. La nuova versione elettrificata della Ghibli, come previsto, potrà contare su di un’inedita motorizzazione mild hybrid (oltre che su diverse novità aggiuntive). Non è prevista la realizzazione di una versione plug-in.

Maserati ha presentato la nuova Ghibli Hybrid con un evento online. La presentazione integrale della nuova Maserati elettrificata può essere seguita tramite YouTube in quanto il brand ha scelto di rilasciare il video integrale dell’evento che ha riscosso un ottimo seguito tra gli appassionati del mondo delle quattro ruote.

Maserati Ghibli Hybrid

Per il prossimo futuro Maserati ha in programma diverse novità. Secondo le ultime informazioni, la casa del Tridente dovrebbe presentare svariate sorprese nel corso del mese di settembre con un evento che porterà al debutto nuovi modelli.

In vista della presentazione della Maserati MC20, in arrivo a settembre, il designer della Maserati MC12 descrive il progetto della supercar andando ad analizzare il suo sviluppo e i punti in cui la vettura poteva essere migliore.

Jeep

Jeep sta intensificando i lavori di sviluppo per il restyling della versione indiana della Jeep Compass. Il progetto è stato avvistato, in questi giorni, in una serie di nuove foto spia che confermano le novità in arrivo per il progetto.

Parliamo ora della Jeep Wrangler. In questi giorni è stato presentato un esemplare del 2009 con motore V8. Da segnalare anche il debutto della concept Jeep Wrangler Rubicon 392 con cui il marchio americano punta a mettere in secondo piano la presentazione del nuovo rivale della Wrangler, il Ford Bronco.

Jeep Wrangler Rubicon 392 concept

Da segnalare che in questi giorni Jeep ha svelato il primo video teaser della Wrangler 4xe, l’attesissima variante plug-in hybrid della Wrangler che dovrebbe debuttare in via ufficiale nel corso dei prossimi mesi, entro la fine del 2020. Da notare anche il debutto di una nuova versione della Wrangler Unlimited. 

Intanto, in Nord America, si registra il debutto nelle concessionarie di una nuova serie speciale della Jeep Renegade che potrebbe sollevare le vendite dell’entry level del marchio americano nel corso delle prossime settimane.

FCA

Per quanto riguarda la fusione tra FCA e PSA, in attesa della conclusione dell’operazione, in questa settimana è stato annunciato che il nuovo gruppo si chiamerà STELLANTIS, un nome completamente inedito. Il nuovo brand potrà contare, nel corso dei prossimi mesi, anche su di un logo nuovo. Il nuovo logo dovrebbe arrivare nel corso dei prossimi due mesi. 

Da notare che il nuovo gruppo STELLANTIS dovrebbe iniziare a presentare, poco dopo la fusione, i primi progetti. Secondo le prime indiscrezioni, la nuova azienda potrebbe lanciare i primi progetti sfruttando i marchi Alfa Romeo e Fiat e utilizzando le piattaforme ereditate dal gruppo PSA. 

Questa settimana FCA ha annunciato l’arrivo della nuova promozione Safe the Date. Si tratta di un’iniziativa che permette ai potenziali clienti di acquistare una vettura ad un prezzo particolarmente vantaggioso e con un particolare trattamento di igienizzazione. Ecco una guida su come orientarsi tra gli incentivi previsti per i modelli FCA. 

Per quanto riguarda i dati di vendita, invece, in questi giorni sono arrivati i dati del primo semestre del 2020 in Europa per FCA. Il gruppo deve fare i conti con un poco confrontante -46% delle vendite rispetto a quanto fatto registrare lo scorso anno.

Per il futuro FCA punta molto sull’India. Come svelato da un manager dell’azienda, infatti, per i prossimi anni sono previsti diversi investimenti per il mercato indiano, destinato a diventare sempre più importante per il gruppo anche in vista della fusione con PSA. In particolare, potrebbero cambiare drasticamente i rapporti con Tata una volta conclusa l’operazione e registrata la nascita del nuovo gruppo STELLANTIS.

Da segnalare, inoltre, che FCA sta affrontando diversi problemi a causa della pandemia in Nord America. Secondo gli ultimi report, la situazione legata al Covid-19 nello stabilimento di Toledo sarebbe completamente fuori controllo con decine di casi accertati di contagio. 

Con questa news termina la nostra rubrica domenicale relativa alle migliori news della settimana. Ricordiamo che ClubAlfa.it continuerà a seguire il mondo delle quattro ruote e, in particolare, il marchio Alfa Romeo per tutta l’estate e senza alcuna interruzione. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 26 luglio. Vi ricordiamo di continuare seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano

Sembra che le notifiche siano off!