in

Vettel esclude l’abbandono della Ferrari prima della fine dell’anno

Sebastian Vettel ci ha tenuto ad escludere ogni possibilità di abbandono prima della reale fine del contratto con la Scuderia di Maranello

Sebastian Vettel 1

Sebastian Vettel ha respinto ogni tipologia di speculazione sul fatto che secondo alcune fonti avrebbe potuto lasciare la Ferrari prima della fine della stagione, soprattutto in seguito alle scarse prestazioni mostrate dal team e ai fatti di domenica.

Si può dire infatti che il Gran Premio d’Austria di apertura della stagione 2020 ha confermato i sospetti che davano la Scuderia Ferrari notevolmente attardata rispetto alla testa del gruppo. Quindi Sebastian rimarrà con la Scuderia, che lascerà comunque alla fine dell’anno per essere sostituito da Carlos Sainz.

Probabile addio anticipato respinto dal tedesco

Lo stesso Vettel ne aveva parlato infatti prima della gara di domenica, quando poi è stato eliminato al primo giro dal suo compagno di squadra, Charles Leclerc; il tedesco aveva respinto il suggerimento di poter anticipare la sua partenza da Maranello. “No, non penso proprio”, ha detto. “Non sto scappando dalla Ferrari. Penso di avere qualcosa da dimostrare principalmente a me stesso, ed è per questo che sono qui. Molti ragazzi del team mi hanno dato così tanto negli ultimi due anni e per il rispetto che ho per loro voglio restituire quel sostegno e portarlo a termine. Quindi non sto nemmeno pensando di scappare”.

Le opzioni di Vettel per la prossima stagione sembrano in netta diminuzione. Proprio durante questa settimana la Renault ha colmato il posto vuoto di Daniel Ricciardo per il prossimo anno al ritorno di Fernando Alonso mentre Red Bull e Racing Point hanno entrambi negato che il quattro volte campione del mondo fosse una strada praticabile a partire dal prossimo anno. Sebbene con l’arrivo di Aston Martin forse le cose potrebbero cambiare.

“Ovviamente il mio futuro in questa fase è aperto. Tutto è possibile”, ha detto Vettel. “Se arriva il pacchetto giusto, allora mi interesserebbe sicuramente. Altrimenti, non sono certo il tipo di ragazzo che va in giro solo per partecipare o prendere dei soldi. Penso che non sia mai stata la mia intenzione”. Il tedesco ha inoltre aggiunto che le sue opzioni sono quelle di “rimanere in Formula 1, fare una pausa o smettere” e ha ammesso che “si tratta di una domanda molto grande che mi sto ponendo anche io” in merito al suo futuro.

“Finora non ho fatto nient’altro”, ha aggiunto. “Le corse sono la mia vita. Tutto il resto è un po’ fuori dalle mie possibilità e certamente, è un periodo intenso. Ma sono pronto per la sfida e abbastanza forte da superare anche questo” ha concluso Sebastian.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento