in

Nuove Alfa Romeo, Ferrari Roma, Maserati MC20: le migliori news della settimana

Ecco le migliori news della settimana pubblicate su ClubAlfa.it

Bentornati su ClubAlfa.it per un nuovo appuntamento con la nostra immancabile rubrica domenicale dedicata alle migliori notizie della settimana che si avvia alla conclusione. Nonostante il clima estivo, il mondo delle quattro ruote sta ripartendo e in questi giorni ci sono tante notizie per Alfa Romeo e il gruppo FCA, in particolare per quanto riguarda quello che sarà il futuro prossimo del mondo dei motori italiano.

Tra le principali notizie degli ultimi sette giorni, da lunedì 17 ad oggi domenica  23 agosto, si è parlato in particolare dei nuovi modelli Alfa Romeo con una serie di focus sui due progetti che andranno ad espandere la gamma del marchio. Alfa Romeo, infatti, lancerà il nuovo Alfa Romeo Tonale nel corso del 2021 e, probabilmente, il B-SUV già nel corso del 2022 andando a rinnovare completamente la gamma.

Nel frattempo, per quanto riguarda il marchio Fiat, si torna a parlare del nuovo D-SUV, un ambizioso progetto che, tra qualche anno, riporterà il marchio italiano in un segmento di fascia alta. Da notare, inoltre, che per il futuro di Fiat diventa sempre più importante il mercato sudamericano dove sono in programma tantissimi nuovi progetti.

In casa Maserati, intanto, si lavora alla presentazione della nuova Maserati MC20. La nuova sportiva è quasi pronta al debutto e continua ad effettuare gli ultimi test prima del via della produzione come confermato dalle recenti foto spia. In occasione della presentazione della sportiva, Maserati potrebbe svelare anche una serie di progetti inediti.

Per Ferrari, invece, arrivano le prime recensioni della Ferrari Roma. La vettura, presentata lo scorso novembre, viene giudicata come la migliore GT mai realizzata e può già essere considerata come uno dei nuovi successi della casa di Maranello. In Formula 1, intanto, il team ha confermato di non aver in programma grossi aggiornamenti per la vettura di questa stagione.

Prima di procedere oltre, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati in tempo reale sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate le news di ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram.  Potete seguirci anche su Instagram con il nostro account ufficiale che offre ogni giorno immagini nuove a tema Alfa Romeo. E’ possibile seguire le news di ClubAlfa.it anche su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Ricordiamo che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web. Per essere certi di seguire tutti gli aggiornamenti quotidiani pubblicati dal sito, cliccate sul link qui di sopra e, dopo aver effettuato il login con il vostro account Google, cliccate sulla stella del tasto “Segui”.

Alfa Romeo

Uno dei principali modelli per il futuro di Alfa Romeo sarà il nuovo ed ancora inedito Alfa Romeo Tonale. Il progetto, anticipato dal Tonale Concept lo scorso anno, si prepara al debutto. Ecco quando sarà svelato il nuovo Tonale che andrà ad ampliare la gamma SUV del marchio italiano.

La seconda novità prevista dal piano industriale di Alfa Romeo è l’Alfa Romeo B-SUV. Il progetto sarà uno dei primi modelli a nascere dopo la fusione tra FCA e PSA e la formazione del nuovo gruppo Stellantis. Secondo le prime indiscrezioni, il nuovo B-SUV di casa Alfa Romeo potrebbe essere pronto prima del previsto. 

Nel futuro di Alfa Romeo potrebbe esserci un importante cambio di strategia. Nei prossimi anni, per sostenere la crescita in mercati extra europei, infatti, il brand potrebbe produrre alcuni modelli all’estero, sfruttando al massimo la rete industriale del nuovo gruppo Stellantis. In particolare, la produzione potrebbe avvenire in Cina e negli USA.

Questa settimana, intanto, c’è stata la riapertura dello stabilimento Alfa Romeo di Cassino con la ripresa produttiva dei tre modelli del marchio. Per il momento, non c’è ancora un calendario preciso delle attività produttive ma in futuro è previsto il ritorno della cassa integrazione.

In tema di render, in questi giorni abbiamo registrato il debutto di una nuova versione digitale dell’Alfa Romeo Montreal. Il progetto prova ad anticipare una nuova generazione di uno dei modelli più iconici della storia del marchio italiano. Un secondo render prova ad immaginare una versione muscle car della Montrel. 

La nascita del gruppo Stellantis porterà nuove risorse per Alfa Romeo anche se, al momento, non conosciamo ancora quelli che saranno i piani di sviluppo. Nel frattempo, in quest’articolo, ci siamo chiesti se Alfa Romeo potrà sfidare mai le rivali tedesche ad armi pari in futuro. 

Per quanto riguarda il mondo delle competizioni, si segnala il ritorno in gara dell’Alfa Romeo Giulietta TCR by Romeo Ferraris che torna in attività in diverse competizioni internazionali confermandosi in prima linea per il rilancio di Alfa Romeo nelle corse.

Fiat

Per il futuro di Fiat c’è anche un ritorno nel segmento D del mercato. La nuova gamma de brand torinese potrà contare su un nuovo SUV che andrà ad espandere le potenzialità del marchio. Ecco le prime informazioni sul nuovo D-SUV di casa Fiat. 

Nel frattempo, per il rilancio completo del marchio Fiat, diventa sempre più importante il ruolo del mercato sudamericano. Il brand italiano, infatti, punta ad espandersi in misura considerevole nel corso dei prossimi anni in questo mercato.

Da notare, intanto, che Fiat continua a registrare ottimi dati di vendita in Brasile anche in un difficile mese di agosto per il mercato locale. In Sud America, inoltre, si registra il debutto del Fiat Strada in un altro mercato dopo i successo ottenuti in Brasile e  Argentina.

Fiat Strada 2021 spot

Nel frattempo, Fiat punta a raddoppiare la produzione dello Strada dopo gli ottimi risultati. Il marchio cambierà il logo della Cronos per adeguarlo a quello del pick-up. Intanto, in Argentina circa 4 mila unità sono bloccate nel porto di Zarate e sono in attesa di poter entrare nel Paese per essere consegnate ai clienti.

Questa settimana si regista il 60° compleanno della Fiat 500 Giardiniera. Il modello ha rappresentato una fase importantissima per il brand 500, andando ad evolvere il modello originale proponendo una soluzione più spaziosa. In futuro, un progetto simile potrebbe essere riproposto da Fiat.

Ferrari

Presentata sul finire dello scorso anno, la Ferrari Roma rappresenta, al momento, l’ultima novità della gamma Ferrari. Le prime recensioni confermano la qualità del progetto che ha tutte le carte in regola per poter essere considerata come la migliore GT mai realizzata in assoluto. 

Tra le novità future che caratterizzeranno la produzione della casa di Maranello potrebbe esserci anche un’esclusiva one-off ispirata alla Ferrari F40. Il modello dovrebbe presentare linee più morbide rispetto a quelle utilizzate dal modello originale. Da segnalare anche la particolare drag rage tra Ferrari 488 Pista e Ferrari F40, due modelli iconici della gamma Ferrari.

250 GTO 3

Questa settimana abbiamo realizzato un articolo d’approfondimento sulla Ferrari 250 GTO. Il modello è uno dei più iconici ed importanti della lunga serie Ferrari e, ancora oggi, rappresenta un vero e proprio punto di riferimento per tutti i collezionisti. Nell’articolo, vengono analizzati i motivi che rendono la 250 GTO davvero unica e speciale.

Per quanto riguarda la Formula 1, invece, dopo le ultime prestazioni è chiaro che Ferrari stia vivendo una profonda crisi e che la stagione 2020 sarà quasi sicuramente fallimentare. In quest’articolo abbiamo analizzato la situazione ed evidenziato quelli che sono i principali problemi di Ferrari.

Intanto, Binotto conferma che non sono in programma aggiornamenti importanti per la vettura di quest’anno. Ferrari è già concentrata sul futuro prossimo e non apporterà sostanziali modifiche all’attuale progetto che si è rivelato ben al di sotto delle attese. Da notare, inoltre, che Vettel ha difeso la squadra dopo gli scarsi risultati dell’ultimo GP.

Nel frattempo, è praticamente certo che Vettel continuerà la stagione con Ferrari. L’ex campione del mondo, il cui contratto terminerà a fine 2020, non ha alcuna intenzione di lasciare in anticipo la scuderia che continuerà a puntare su Vettel per le ultime gare in calendario.

Maserati

Mancano poco più di due settimane al debutto ufficiale della nuova Maserati MC20. La nuova sportiva in arrivo a settembre segnerà un importante passo in avanti del programma di rinnovamento del marchio. Nel frattempo, arrivano in questi giorni nuove foto spia. 

Da notare, inoltre, che nel giorno del debutto della MC20 potrebbe essere svelata un’altra novità. Maserati, infatti, ha in cantiere diversi progetti e sfrutterà l’evento di presentazione della MC20 per mostrare qualcos’altro di nuovi agli appassionati ed ai clienti.

Uno dei progetti futuri di casa Maserati è rappresentato dalla nuova generazione di Maserati GranTurismo in programma per il 2021. Il progetto è stato immaginato in un render ispirato alla Ferrari Roma che mostra le potenzialità di un modello fondamentale per il futuro del brand del Tridente.

Il presente di Maserati è davvero molto difficile. La casa del Tridente, infatti, registra vendite a picco in Europa con risultati ben al di sotto delle attese. Ecco i dati di vendita di tutti i modelli Maserati nel corso del primo semestre del 2020 per il mercato europeo. 

Jeep

Il marchio Jeep sta per portare diverse novità sul mercato. In questi giorni, a tal proposito, il brand ha rilasciato un nuovo teaser del futuro Wagoneer che conferma come il modello in questione andrà ad ispirarsi in modo concreto al suo passato. Un secondo teaser svela la parte anteriore.

Da notare che un render prova ad immaginare il futuro modello che il marchio Jeep presenterà nel corso dei prossimi mesi. In attesa di una conferma ufficiale, crescono le possibilità in merito ad un debutto già ad inizio settembre per il nuovo modello che rappresenta una parte importantissima delle strategie future di Jeep.

Jeep Renegade 4xe First Edition
Jeep Renegade 4xe

Jeep prevede tante novità per la Renegade. L’entry level del marchio italiano, che per il mercato europeo viene prodotta in Italia, registrerà l’arrivo di diverse versioni speciali nel corso del 2021 che andranno ad arricchire notevolmente la gamma. Da notare, inoltre, che le versioni ibride 4xe di Compass e Renegade sono pronte per essere consegnate ai primi clienti italiani. 

Jeep prepara diverse novità per il mercato cinese. Nel corso del prossimo anno, infatti, verrà svelato un restyling per la gamma Commander, il maxi-suv commercializzato dalla casa americana sul mercato cinese già da alcuni anni. Intanto Wrangler e Gladiator registrano l’arrivo di nuove varianti cromatiche che vanno ad arricchire una già articolata gamma.

Intanto, dall’India arriva un nuovo possibile caso di plagio da parte di Mahindra che ha realizzato un modello “molto simile” alla Wrangler con l’obiettivo di conquistare gli appassionati dei fuoristrada proponendo soluzioni simili a quelle che caratterizzano uno dei modelli più iconici di questo particolare segmento di mercato.

In tema di mercato indiano, come confermano le ultime informazioni emerse in questi giorni, per il prossimo futuro Jeep ha intenzione di lanciare 3 nuovi SUV andando così a rinnovare, in misura significativa la gamma.

Da notare, inoltre, che negli USA è aumentato il numero di concessionarie esclusive di Jeep. Questa soluzione sta portando una forte crescita per le vendite per il brand americano con i consumatori che hanno premiato la scelta.

FCA

FCA ha in programma tante novità per la seconda parte del 2020. Ecco tutti i nuovi modelli in arrivo sul mercato tra settembre e dicembre per il gruppo che, intanto, continuerà a lavorare alla fusione con PSA per arrivare alla nascita di Stellantis.

In questi giorni si  registrata la scomparsa di Cesare Romiti, manager che ha ricoperto un ruolo chiave per Fiat negli anni passati. Ecco quali sono stati i modelli realizzati dall’azienda sotto la guida di Romiti. 

Questa settimana, come annunciato precedentemente, FCA ha avviato la produzione di mascherine chirurgiche negli stabilimenti italiani di Mirafiori e Pratola Serra. Secondo i piani attuali, la produzione di mascherine per Pratola Serra non durerà molto e lo stabilimento, al momento, non ha un piano concreto per il futuro.

Intanto, a Termoli, stabilimento dove vengono prodotti motori e cambi per i modelli FCA, riparte la produzione a pieno regime dopo la pausa estiva ma per il futuro prossimo è già in programma il ritorno della cassa integrazione. 

Nel frattempo, in questi giorni i sindacati hanno fatto il punto della situazione nello stabilimento di Melfi. Il sito torna in attività e guarda al futuro con fiducia anche se non c’è la certezza che gli investimenti effettuati basteranno per il raggiungimento della piena occupazione.

Questa settimana, inoltre, FCA ha presentato la nuova generazione del sistema Uconnect per il Sud America andando a ultimare un programma ambizioso per il miglioramento della tecnologia a bordo dei suoi veicoli.

Questa settimana, negli USA, c’è stato il debutto del Ram 1500 TRX, il nuovo “super pick-up” da ben 712 CV di potenza che sarà realizzato in una versione speciale launch edition a tiratura limitata con appena 712 unità in produzione. Tutte le unità sono state esaurite in poche ore.  Il nuovo pick-up, in futuro, potrebbe arrivare in una versione meno potente. 

Per il modello è già disponibile il configuratore online. Da notare, inoltre, che il pick-up sarà importato in Europa da AEC Europe che già in passato ha importato modelli Ram e Dodge e permetterà agli appassionati europei di acquistare il veicolo.

Negli USA, intanto, continua la battaglia legale tra General Motors e FCA. Dopo le ultime decisione dei giudici, che danno ragione a FCA, General Motoros ha deciso di presentare un appello per tentare di far valere la sua posizione.

C’è ancora futuro per Lancia. Con la fine della produzione dell’attuale Ypsilon, infatti, il marchio non abbandonerà il mercato. Secondo le ultime indiscrezioni, nel futuro di Lancia c’è un B-SUV che sarà prodotto in Polonia assieme ad altri B-SUV che andranno ad arricchire la gamma di diversi brand del gruppo FCA.

Con questa news termina la nostra rubrica domenicale relativa alle migliori news della settimana. Ricordiamo che ClubAlfa.it continuerà a seguire il mondo delle quattro ruote e, in particolare, il marchio Alfa Romeo per tutta l’estate e senza alcuna interruzione. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 30 agosto. Vi ricordiamo di continuare seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento