in

FCA: tutte le novità in arrivo entro fine 2020

A settembre debutterà la nuova Maserati MC20

fca novità 2020

Il mese di agosto si avvia verso la conclusione e il mercato delle quattro ruote proverà a ripartire già con l’inizio del mese di settembre. Per FCA ci sono in programma diverse novità nel corso dei prossimi quattro mesi. Entro la fine del 2020, infatti, il gruppo presenterà diversi nuovi modelli per poi concentrarsi sul completamento della fusione con PSA e sulla nascita di Stellantis.

Quest’ultima parte del 2020 sarà molto importante in chiave futura. Alcuni dei brand di FCA riceveranno, infatti, importanti novità per la gamma. Tali novità dovranno sostenere la crescita futura in un contesto reso molto difficile dall’emergenza sanitaria in corso e che, dopo alcune settimane di apparente e parziale tranquillità, sta a poco a poco incrementando di intensità.

Ecco, quindi, quali sono le novità in arrivo per FCA nel corso dell’ultima parte del 2020:

Alfa Romeo

Partiamo da Alfa Romeo. A differenza degli altri marchi del gruppo che vedremo di seguito, per Alfa Romeo non ci sono novità in programma. Il marchio dovrà cavarsela in qualche modo sino al prossimo anno quando arriveranno i primi progetti previsti dal piano industriale presentato lo scorso anno. Nel 2021, infatti, sono attesi i restyling di “metà carriera” di Giulia e Stelvio oltre al debutto dell’atteso Alfa Romeo Tonale che dovrebbe arrivare sul mercato entro fine anno.

Nel corso dell’ultima parte del 2020 potrebbe arrivare qualche serie speciale per Giulia e Stelvio MY 2020 che non porteranno sostanziali novità alla gamma dei due modelli di segmento D della casa italiana. Da notare, inoltre, che nel corso del prossimo autunno ci sarà lo stop definitivo per la produzione dell’Alfa Romeo Giulietta che uscirà dal mercato dopo 10 anni di onorata carriera.

Fiat

Il marchio Fiat, a differenza di quanto avvenuto in questi ultimi anni, sta vivendo un 2020 con tanti cambiamenti e novità. Dopo il lancio della Panda e della 500 in versione  (mild) Hybrid, c’è stata la presentazione della 500 elettrica che arriverà nelle concessionarie tra settembre ed ottobre. Nelle prossime settimane, Fiat dovrebbe presentare la versione “base” della sua city car elettrica.

Nel corso degli ultimi mesi del 2020 sono, inoltre, in programma due importanti restyling. In arrivo c’è la nuova Panda MY 2021, un restyling che dovrebbe portare diverse novità per la segmento A a partire da un nuovo infotinment e sino ad arrivare ad un’inedita variante Sport. A breve, inoltre, debutterà anche la Fiat Tipo restyling.

Fiat Tipo Cross - 5

Tutta la famiglia di segmento C potrà contare su di un aggiornamento significativo, sia all’abitacolo interno che alla dotazione. Ricordiamo che la gamma Fiat potrà a breve contare su di un nuovo modello, l’inedita Fiat Tipo Cross, che debutterà in occasione della presentazione della Tipo restyling.

I nuovi motori mild hybrid per la 500X (e per la stessa Tipo) arriveranno, invece, soltanto nella prima parte del 2021.

Maserati

A settembre, per quanto riguarda Maserati, ci sarà l’attesissimo debutto della nuova Maserati MC20. La nuova super sportiva potrà contare sull’inedito motore V6 Nettuno, presentato nelle scorse settimane. La MC20, che sarà prodotta a Modena, dovrebbe essere pronta per la commercializzazione già sul finire del 2020, dando il via effettivo al programma di rinnovamento della gamma Maserati.

Maserati MC20 Targa Florio - 2

Nei prossimi mesi, Maserati dovrebbe presentare anche delle versioni aggiornate di Quattroporte e Levante. Possibile, inoltre, il debutto del Levante Hybrid, una variante del SUV che potrebbe presentare lo stesso sistema mild hybrid che troviamo sulla recente Ghibli Hybrid, svelata lo scorso mese di luglio.

Jeep

Le Jeep “italiane” non riceveranno ulteriori novità nel corso del 2020. La Compass “made in Melfi” è appena entrata in produzione nello stabilimento lucano dove vengono realizzate anche le nuove varianti plug-in hybrid della stessa Compass e della Renegade. Per il 2020, quindi, le novità per le Jeep prodotte nel nostro Paese terminano qui.

Per il brand arriveranno, in ogni caso, importanti novità dal Nord America. In tema di elettrificazione, FCA ha già confermato il debutto della nuova Wrangler 4xe, variante plug-in hybrid della Wrangler, che sarà pronta già sul finire del 2020. Sempre nel corso dell’anno potrebbe esserci la presentazione della nuova Grand Wagoneer.

Jeep Compass 4xe

Le novità FCA per il 2021

Il 2020 si chiuderà come un anno caratterizzato da tanti restyling e aggiornamenti per i modelli FCA con l’arrivo anche di diverse varianti ibride con sistema mild hybrid o plug-in hybrid. Il 2021, invece, sarà un anno caratterizzato dall’arrivo di nuovi modelli inediti che andranno a rinnovare, in misura significativa la gamma del gruppo che, nel frattempo, sarà entrato a far parte di Stellantis.

In arrivo c’è l’Alfa Romeo Tonale, che debutterà sul finire del 2021 andando a rinnovare la gamma Alfa e sostituendo la Giulietta. Tra i modelli inediti in arrivo troviamo anche due progetti di Maserati che presenterà il D-SUV, su piattaforma Giorgio, e la nuova generazione della GranTurismo, che sarà prodotta a Mirafiori.

Novità potrebbero arrivare anche Fiat che potrebbe continuare a sfruttare la piattaforma della 500 elettrica. In questi ultimi mesi si è parlato di una variante quattro porte della city car elettrica ad esempio. Nel frattempo dovrebbe arrivare un nuovo progetto per prendere il posto della 500L, oramai prossima alla fine della produzione.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento