in

Alfa Romeo, Fiat, Ferrari, Maserati, Jeep, FCA: le migliori notizie della settimana (28 gennaio – 3 febbraio)

Primo appuntamento di febbraio con la nostra rubrica domenicale

Car of the Year 2019 Premio Alfa Romeo
Alfa Romeo Giulia e Stelvio Quadrifoglio

Bentornati su ClubAlfa.it con il primo appuntamento di febbraio con la nostra immancabile rubrica domenicale relativa alle migliori news della settimana per Alfa Romeo, il gruppo FCA ed i vari marchi dell’azienda, sia italiani che americani. 

In questi ultimi sette giorni, da lunedì 28 gennaio ad oggi domenica 3 febbraio, abbiamo registrato un gran numero di news, sul presente e, soprattutto, sul futuro dell’azienda. Da segnalare diverse indiscrezioni sul futuro della Giulietta e sull’attesissima sportiva GTV oltre a nuovi riconoscimenti per Giulia e Stelvio.

In questi giorni sono arrivati anche i dati di vendita di gennaio che certificano il calo delle consegne di Alfa Romeo mentre FCA continua a crescere negli USA ed a faticare in Italia. Continuano le indiscrezioni sul futuro degli stabilimenti italiani di FCA in attesa del nuovo “Piano Italia”. 

Ecco, di seguito, il nostro dettagliato riepilogo settimanale dettagliato degli ultimi sette giorni con link diretti agli articoli pubblicati su ClubAlfa.it. Per leggere le news è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo che vi rimanderanno all’articolo completo pubblicato nel corso degli ultimi sette giorni.

Prima di procedere oltre, inoltre, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati in tempo reale sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate le news di ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram.  Potete seguirci anche su Instagram con il nostro account ufficiale che offre ogni giorno immagini nuove a tema Alfa Romeo. 

Da notare, inoltre, che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web, e su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Alfa Romeo

La settimana di casa Alfa Romeo inizia con nuovi rumors sul futuro della Giulietta. L’attuale segmento C della casa italiana potrebbe essere sostituita da un crossover. In futuro, quindi, la gamma Alfa potrebbe non avere una nuova hatchback. Nel frattempo, Alfa potrebbe lanciare un nuovo Model Year della Giulietta nel corso delle prossime settimane.

Da segnalare, inoltre, l’arrivo di un nuovo render che prova ad anticipare la futura Alfa Romeo GTV, la coupé sportiva derivata dalla Giulia che dovrebbe arrivare sul mercato internazionale nel corso dei prossimi anni. Un secondo render prova ad anticipare la versione Quadrifoglio della GTV. 

In tema di render in questi giorni è arrivata anche una particolare elaborazione digitale di un camion a marchio Alfa Romeo. Da segnalare anche il parare di Jeremy Clarkson sull’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio. 

Nel frattempo, dalla Cina, arriva la smentita di Geely, azienda cinese che controlla il marchio Volvo, in merito ad un presunto interesse per i marchi Alfa Romeo e Maserati che, almeno per il momento, sono fuori da qualsiasi discorso di cessione. 

Da segnalare l’arrivo di nuovi premi per i modelli Alfa Romeo. In questa settimana, infatti, Auto Motor und Sport ha premiato Giulia e Stelvio riconoscendo il valore dei due progetti che rappresentano il primo passo del rilancio di Alfa.

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio debutto Australia

Per quanto riguarda i dati di vendita, invece, Alfa Romeo fa registrare un netto calo di vendite a gennaio negli USA, legato soprattutto al calo delle vendite della Giulia ma anche lo Stelvio non convince. Nel frattempo, in Italia, continua il periodo negativo per il brand che fa segnare un nuovo tracollo delle vendite. 

Per provare a rilanciare le vendite a febbraio, Alfa Romeo propone un’interessante offerta per la sua Giulietta disponibile con finanziamento Tutto Chiaro ad anticipo zero e valore residuo garantito oltre che con una serie di vantaggi sulle vetture in pronta consegna.

Tra le curiosità della settimana segnaliamo la vendita all’asta per una cifra record di una Giulietta SZ del 1962, in condizioni non ottimali, che era stata ritrovata in un deposito di Torino e che era rimasta senza un proprietario. 

Passiamo ora alla Formula 1. In questi giorni sono arrivate nuove dichiarazioni di Giovinazzi che ha sottolineato gli obiettivi del team che, per il 2019, proverà ad essere il migliore dopo le grandi come Ferrari e Mercedes. La settimana si chiude con un annuncio importante, l‘Alfa Romeo Sauber Team cambierà nome per la stagione 2019. Intanto, la nuova monoposto ha una data di presentazione. 

Fiat

Tra le news della settimana relative al marchio Fiat segnaliamo i buoni risultati di vendita della Fiat Panda in Italia che si conferma la più venduta nel Paese a gennaio e, soprattutto, torna a crescere con numeri davvero convincenti. Da segnalare, inoltre, nuove informazioni relative alla versione ibrida della Fiat 500L che potrebbe essere molto più vicina del previsto. 

Fiat Panda

Il marchio Fiat sta attraversando un periodo molto difficile in Nord America. Per il futuro del brand oltreoceano sarà fondamentale il ruolo della nuova Fiat 500 in arrivo nel corso dei prossimi anni. Da notare anche il debutto di un kit aftermarket per la conversione a GPL della Fiat 500X.

Nel frattempo, in Brasile, emergono le prime notizie negative per la Fiat Mobi, l’ultra-compatta del marchio italiano per il Sud America ha riscosso risultati di vendita molto negativi e potrebbe avere un futuro già segnato. Nel frattempo è in arrivo una nuova versione della Argo. Intanto, Fiat si prepara ad abbandonare il mercato indiano. 

Tra le curiosità della settimana relative al marchio Fiat segnaliamo la presenza di una Fiat Panda 4×4 Sisley nella prima puntata della nuova stagione di The Grand Tour, lo show dedicato al mondo dei motori visibile in streaming tramite la piattaforma Amazon Prime Video. 

Ferrari

In questa settimana, Ferrari ha pubblicato i risultati finanziari dell’azienda per il 2018. Come certificato dai numeri ufficiali, la casa di Maranello ha fatto registrare un netto passo in avanti nelle vendite e profitti in costante crescita. Da notare, inoltre, che stanno alle dichiarazioni di Camilleri, CEO di Ferrari, la prima elettrica di Maranello arriverà dopo il 2023.

Tra le news dedicate alla casa di Maranello segnaliamo, come prima cosa, il trionfo della Ferrari Monza SP2 al Festival dell’Automobile di Parigi. La supercar è stata nominata Most Beautiful Supercar of the year 2018. Da segnalare, inoltre, nuovi render che provano ad anticipare la Ferrari 812 Superfast Aperta. 

Ferrari Monza SP1 e SP2 video

Da segnalare, in casa Ferrari, l’apparizione in strada di un esemplare di Ferrari 458 Speciale con colorazione Azzurro Dino e una foto di un esemplare di Ferrari 488 Pista Piloti Blu Tour De France. Nei prossimi giorni, inoltre, sarà messa all’asta la Ferrari F40 Black.

In casa Ferrari, in questi giorni, si è iniziato a parlare della nuova stagione di Formula 1 al via tra poche settimane. Ecco i primi rumors sul nome della nuova monoposto. 

Maserati

Tra le news della settimana per il brand del Tridente c’è anche l’annuncio di un maxi richiamo in Cina che va a coinvolgere diverse migliaia di vetture del marchio italiano afflitte dallo stesso problema tecnico. 

Per il rilancio di Maserati, che come confermeranno i dati ufficiali in arrivo la prossima settimana, ha chiuso un 2018 fortemente negativo, il CEO di FCA Manley si prepara a dare il via ad una nuova strategia che passa per un profondo rinnovamento dirigenziale. 

FCA

Apriamo il capitolo dedicato alle news relative al mondo FCA con una prima notizia legata agli stabilimenti italiani del gruppo. Come confermato in questi giorni, a Melfi sono stati prorogati i contratti di solidarietà ma l’azienda ha confermato l’avvio della produzione dei modelli ibridi nei prossimi mesi. 

Da notare, invece, che il gruppo FCA potrebbe non avere piani di riconversione per Pratola Serra, lo stabilimento irpino dove vengono prodotti i motori diesel. Nel frattempo arrivano importanti conferme sull’avvio della produzione dei nuovi motori delle city car del gruppo a Termoli per il 2020.

Da notare, inoltre, anche un report dettagliato sulla produzione di FCA in Polonia dove viene prodotto un modello chiave come la Fiat 500 oltre che la Lancia Ypsilon, riservata al solo mercato italiano. Nel frattempo, emergono nuove informazioni sui modelli che saranno prodotti in Polonia nei prossimi anni. 

In attesa del report sui risultati del 2018, in arrivo il 7 febbraio, FCA ha confermato l’erogazione di un bonus medio di circa 1.250 Euro per i suoi dipendenti italiani. Ecco tutti i dettagli sui bonus che FCA rilascerà ai suoi dipendenti. In questi giorni, FCA ha annunciato l’arrivo di importanti benefit anche per i dipendenti della divisione americana

Passiamo ora ai dati di vendita di FCA. Nel corso del mese di gennaio, il gruppo fa segnare una leggera crescita delle vendite negli USA nonostante un sorprendente calo di Jeep. Nel frattempo, in Italia, si registra un forte calo delle consegne a gennaio. Ecco, invece, i risultati di FCA in Canada e Messico. 

Passiamo ora al marchio Lancia che, in questi giorni, ha fatto parlare di sé sia per il suo storico passato che per quello che potrebbe accadere in futuro. Tra le news della settimana per Lancia segnaliamo la vendita all’asta di una Delta Martini 5 che ha raggiunto un prezzo di quasi 180 mila Euro. 

Da segnalare, inoltre, che ad aprile si svolgerà il Lancia Stratos World Meeting, un evento che onorerà la mitica vettura del brand. Secondo gli ultimi rumors, inoltre, la Ypsilon potrebbe ricevere un importante aggiornamento in futuro con il debutto di una inaspettata variante ibrida

Da segnalare, invece, il nuovo record di vendite per il marchio Abarth in Europa che ha chiuso un 2018 davvero incredibile con risultati eccellenti in diversi mercati del continente ed un netto passo in avanti rispetto ai risultati degli anni precedenti. 

Per celebrare i 70 anni di storia, oltre che il nuovo record di vendita, Abarth ha presentato le versioni 70th Anniversary della 595 e della 124 Spider che andranno ad arricchire la gamma del brand dello Scorpione nel corso dei prossimi mesi. Da notare, inoltre, che la Abarth 595 è stata nominata “Best Car” della sua categoria da Auto Motor und Sport.

Il mondo dell’auto italiana è protagonista a Retromobile 2019. Ecco il programma di Fiat, Alfa Romeo, Lancia e Abarth per la manifestazione dedicata alla storia dei motori e delle quattro ruote in programma la prossima settimana a Parigi.  

Passiamo ora al brand Ram. In questi giorni il nuovo Ram 1500 ha conquistato un importante premio negli USA mentre, secondo nuovi rumors, il marchio si prepara a lanciare qualcosa di nuovo all’imminente Salone dell’auto di Chicago 2019. 

Chiudiamo la rubrica domenicale di ClubAlfa con la nostra tradizionale analisi del titolo FCA in Borsa nel corso dell’ultima settimana, dal 28 gennaio all’1 febbraio Con questa news si conclude, quindi, la nostra rubrica. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 10 febbraio. Continuate a seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano.

Written by Davide Raia

Appassionato di tecnologia e motori da sempre, editor e blogger, scrivo sul web da più di dieci anni. Ho collaborato con diverse testate online, occupandomi di temi differenti ma senza mai abbandonare il mondo dei motori ed, in particolare, il settore auto che ormai seguo quotidianamente con l’obiettivo di scoprire news e curiosità su tutti i nuovi modelli in arrivo. Nel tempo libero leggo, monto e smonto PC e cambio smartphone con troppa frequenza. Prossimo obiettivo: acquistare un’auto elettrica.