in

Ferrari: la prima vettura elettrica arriverà dopo il 2022, secondo Camilleri

I prossimi anni saranno molto importanti per la casa automobilistica modenese

Ferrari prima vettura elettrica 2022

Louis Camilleri, amministratore delegato di Ferrari, ha dichiarato nelle scorse ore che sono davvero soddisfatti dei risultati raggiunti e addirittura superati. “È stato un anno solido, entriamo nel 2019 fiduciosi di raggiungere i target”.

Insomma, il numero uno del cavallino rampante non ha usato mezzi termini per esprimere la sua soddisfazione riguardo i risultati raggiunti nel 2018.

Ferrari prima vettura elettrica 2022

Ferrari: l’amministratore delegato del cavallino rampante fa un’importante rivelazione

Nel corso della conference call, Camilleri ha parlato anche della situazione del mercato auto sostenendo che in questo momento sta attraversando diverse difficoltà. Queste ultime si riscontrano maggiormente nelle esportazioni.

Il CEO di Ferrari ha detto: “Ferrari non è immune, ma è straordinariamente resiliente”. Il lancio sul mercato delle nuove auto (che verranno effettuati quest’anno) permetteranno a Maranello di entrare in nuovi segmenti del mercato e di occupare varie fasce di prezzo. In conclusione, Louis Camilleri ha detto che la prima vettura completamente elettrica di Ferrari arriverà dopo il 2022.