in

Nuovi SUV Alfa Romeo, Maserati MC20, fusione FCA-PSA: le migliori news della settimana

Ecco le migliori news della settimana

Anche questa domenica torna il nostro tradizionale appuntamento con le migliori news dell’ultima settimana pubblicate su ClubAlfa.it. In questi ultimi sette giorni, da lunedì 16 novembre ad oggi domenica 22 novembre, abbiamo registrato un gran numero di notizie legate al mondo delle quattro ruote italiano ed in particolare al mondo Alfa Romeo.

Per quanto riguarda Alfa Romeo, in particolare, abbiamo parlato dei SUV del futuro del marchio. La casa italiana, infatti, dovrebbe poter contare su di una solida gamma di SUV partendo dal segmento B e arrivando sino al segmento E del mercato, fondamentale per i mercati extra europei. In questi giorni sono arrivati i primi rumors sui progetti.

Intanto si segna anche l’arrivo di nuovi dati di vendita che confermano la crisi di Alfa Romeo in Europa. Nel frattempo, invece, FCA registra dati positivi in Europa, un risultato in netta contro tendenza rispetto ai risultati raccolti dal resto del mercato delle quattro ruote europeo nel corso dello scorso mese di ottobre.

Maserati, intanto, registra il primo successo della Maserati MC20. La nuova sportiva del Tridente, infatti, è stata nominata Car of the Year in Cina. Il mercato cinese attende con ansia l’avvio della produzione della MC20 che da Modena raggiungerà tutti i principali mercati internazionali, a partire proprio dalla Cina.

Da segnalare anche che Ferrari sta lavorando a diversi progetti. In questa settimana si registrano nuove dichiarazioni ufficiali sul Purosangue, il nuovo SUV della casa di Maranello, e ancora avvistamenti di nuovi modelli, con V12 e V6 ibrido, in arrivo nel corso dei prossimi anni. Per il marchio Fiat, invece, si inizia a parlare di un ulteriore ampliamento della gamma 500. 

Prima di procedere oltre, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati in tempo reale sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate le news di ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram.  Potete seguirci anche su Instagram con il nostro account ufficiale che offre ogni giorno immagini nuove a tema Alfa Romeo. E’ possibile seguire le news di ClubAlfa.it anche su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Ricordiamo che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web. Per essere certi di seguire tutti gli aggiornamenti quotidiani pubblicati dal sito, cliccate sul link qui di sopra e, dopo aver effettuato il login con il vostro account Google, cliccate sulla stella del tasto “Segui”.

Alfa Romeo

Il futuro di Alfa Romeo è legato ai SUV. Il marchio italiano continuerà ad investire su questa particolare tipologia di veicoli. In quest’articolo vediamo come potrebbero essere i SUV del futuro di casa Alfa Romeo a partire dal Milano, nome accostato al B-SUV entry level della gamma, e sino ad arrivare al Brennero, possibile modello top di gamma di segmento E.

Tra le news della settimana relative ad Alfa Romeo c’è ampio spazio per i dati di vendita del marchio. Alfa Romeo registra un mese di ottobre negativo in Europa raccogliendo risultati poco soddisfacenti in tutti i principali mercati del continente.

Da segnalare anche un approfondimento dedicato alle vendite di Giulia, Giulietta e Stelvio in Europa. I tre modelli della casa italiana continuano a viaggiare su volumi di vendita molto contenuti causando un calo delle consegne per il marchio italiano.

In questi giorni abbiamo diffuso anche un interessante video con protagonista l’ultima versione dell’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio. Il SUV sportivo della casa italiana conferma tutte le sue caratteristiche eccellenti e la capacità di offrire ottime prestazioni.

191202_Alfa-Romeo_Stelvio-Quadrifoglio_01

Nel futuro di Alfa Romeo potrebbe esserci un rilancio sul mercato cinese. Per raggiungere tale obiettivo, dopo la fusione tra FCA e PSA, potremmo registrare un nuovo debutto nella gamma del marchio italiano. Alfa Romeo potrebbe rilanciare una nuova Alfetta per conquistare il mercato locale. 

Tra i render della settimana dedicati al marchio Alfa Romeo segnaliamo oggi l’arrivo di un progetto molto interessante. Si tratta di una versione coupé dell’Alfa Romeo Giulia GTAm, la sportiva alleggerita presentata la scorsa primavera dal marchio italiano nella sua unica configurazione con carrozzeria berlina. Da notare che la Giulia GTA è in arrivo anche in altri mercati internazionali. 

Sempre tra i progetti digitali dedicati al marchio Alfa Romeo segnaliamo, questa settimana, anche il debutto di un nuovo render che prova ad anticipare una futura Alfa Romeo Spider. Il progetto in questione punta ad esaltare l’anima sportiva del marchio rilanciando una configurazione di carrozzeria molto apprezzata tra gli appassionati.

Il marchio Alfa Romeo, come certifica il suo ritorno alle competizioni in Formula 1, è legato a doppio filo al mondo delle corse. In quest’articolo abbiamo analizzato il legame indissolubile tra Alfa Romeo e le gare automobilistiche evidenziando alcuni dei successi più importanti del marchio e le possibilità di crescita futura nel settore. Da notare, intanto, che Vernay ha conquistato il titolo di campione nel WTCR Trophy con la Giulietta by Romeo Ferraris

Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR by Romeo Ferraris
Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR by Romeo Ferraris

Segnaliamo anche un video davvero molto interessante. Il video in questione, infatti, ha come protagonista un esemplare da 1000 CV di Alfa Romeo GTV che può essere considerata, a tutti gli effetti, come la regina delle drag race grazie al suo incredibile livello prestazionale. In quest’articolo approfondiamo il progetto Alfa Romeo Montreal Gruppo 4. Da notare che al Museo dell’Automobile di Torino (MAUTO) è possibile ammirare l’Alfa Romeo 8C 2300 della Scuderia Ferrari

Fiat

Fiat ha intenzione di puntare al massimo sulla Fiat 500. Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, la gamma 500 è destinata a registrare il debutto di almeno due nuove varianti, arricchendosi sempre di più con l’obiettivo di diventare il riferimento assoluto di Fiat in Europa.

Da notare che l’attuale Fiat 500 Elettrica presentata quest’anno potrebbe essere la base di partenza per la realizzazione di una versione ibrida della 500. Il progetto potrebbe fare il suo debutto ufficiale nel corso dei prossimi anni, continuando a spingere Fiat verso l’elettrificazione.

Nuova Fiat 500 Elettrica Miglior Design 2020

Da notare che Fiat ha obiettivi molto ambiziosi anche per il Sud America e, in particolare, per il mercato brasiliano. Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, la gamma del brand potrà contare su 3 SUV inediti che andranno ad arricchire l’offerta del brand. Da notare che Fiat ha vinto alcuni importanti premi in Brasile in questi giorni ma è anche stata costretta ad un richiamo di alcuni modelli. 

Nel frattempo, il Fiat Strada continua a registrare ottimi dati di vendita in Brasile andando a conquistare la leadership del mercato e confermandosi come uno dei principali successi della storia recente del marchio italiano in Sud America. Intanto, in Brasile è stata presentata una nuova versione della Cronos. 

Ferrari

Ferrari continua a lavorare sui nuovi modelli che andranno ad arricchire la sua gamma. Tra i progetti in corso di sviluppo c’è la nuova Ferrari 812 GTO, modello che dovrebbe rappresentare un’evoluzione ancora più estrema della 812 Superfast. Il progetto è stato avvistato in questi giorni in nuove foto spia. Intanto, in quest’articolo proponiamo uno sguardo nel dettaglio al gruppo propulsore della Ferrari SF90 Stradale. 

Il direttore tecnico di Ferrari, Michael Leiters, è tornato a parlare del progetto del Ferrari Purosangue, il primo SUV che andrà ad arricchire la gamma del costruttore di Maranello nel corso dei prossimi anni. Secondo il manager, il Purosangue rappresenta il progetto più ambizioso della casa italiana. In merito al Purosangue, ecco il parere di Chris Harris sul progetto. 

Ferrari Purosangue tutte le novità

In tema di novità, in questi giorni sono stati avvistati nuovi prototipi di Ferrari, uno con motore V12 ed uno con motore V6 ibrido che andranno ad arricchire la gamma della casa di Maranello nel corso del prossimo futuro, continuando il programma di rinnovamento della gamma. Intanto, una Ferrari Roma viene venduta all’asta per Save the Children. 

Tra le news della settimana, segnaliamo anche un video dedicato alla Ferrari 599 SA Aperta con silenziatore Novitec. A differenza delle “solite” news sulle vendite all’asta di modelli Ferrari, in questi giorni vi abbiamo riportato una particolare notizia completamente diversa da quelle tradizionali. Una Ferrari è stata venduta all’asta per pochi dollari. Segnaliamo anche un video che mostra le potenzialità della F8 Tributo. 

Intanto, uno dei pochissimi esemplari prodotti di Ferrari 365 GTC si prepara alla vendita all’asta. L’auto è stata al centro di un restauro completo che ha ripristinato tutte le caratteristiche di uno dei tanti pezzi pregiati della gamma di Maranello che, di certo, sarà venduto ad un prezzo elevatissimo. Nel frattempo, la registrazione del marchio 250 GTO è stata parzialmente revocata a Ferrari. 

Da notare anche un approfondimento dedicato alla Ferrari F355 Spider, vettura che a 35 anni di distanza dal debutto continua a rappresentare un riferimento per tanti appassionati. Tra i video della settimana c’è anche una drag race tra Ferrari F8 Tributo e Porsche 991.2 Turbo S.

In tema di Formula 1, invece, si registrano nuove dichiarazioni di Leclerc che commenta il suo quarto posto in Turchia della scorsa settimana evidenziando il modo in cui non è riuscito ad arrivare sul podio nel corso dell’ultima gara.

Sempre per quanto riguarda la gara in Turchia, segnaliamo un video del fantastico primo giro di Vettel che ha scalato un gran numero di posizioni, rispetto alla partenza, grazie ad un sorprendente giro iniziale. Nel frattempo, Ferrari punta al terzo posto nella classifica costruttori. Anche Binotto conferma che il team deve puntare al terzo posto. 

Maserati

In attesa del suo effettivo debutto commerciale, la Maserati MC20 è già un successo. La nuova sportiva del marchio italiano, infatti, ha conquistato il titolo di Car of the Year in Cina. Il progetto ha tutte le carte in regola per diventare il simbolo del futuro della gamma Maserati.

Jeep

Il futuro di Jeep è legato al mercato cinese. II brand, anche dopo la nascita del gruppo Stellantis, resterà in Cina e continuerà a far parte del principale mercato mondiale, per volumi di vendita complessivi. Per il futuro, Jeep ha intenzione di aumentare la qualità della sua produzione sul mercato cinese, per arricchire la sua gamma con soluzioni premium.

Da segnalare, inoltre, che in questi giorni si è registrato il debutto ufficiale della Jeep Wrangler Rubicon 392 con motore Hemi V8 da 477 CV. Questa versione diventa uno dei modelli di riferimento della gamma di casa Jeep. Nel frattempo, la nuova Jeep Grand Cherokee 80th Anniversary Edition inizia ad arrivare nelle concessionarie.

Jeep Grand Cherokee 80th Anniversary Edition

A differenza di quanto avvenuto con la Wranger, modello con cui condivide la stessa piattaforma, per il momento il Jeep Gladiator non sarà realizzato in versione sportiva 392 ed in versione plug-in hybrid 4Xe. Jeep sottolinea che si tratta di un no temporaneo a queste versioni ed in futuro potrebbero esserci cambi di strategia.

Jeep intanto si prepara a lanciare una nuova versione della Compass in Cina che in questi giorni è stata anticipata da alcuni teaser che svelano alcuni dettagli che caratterizzeranno il progetto rinnovato del SUV americano. La nuova Compass è stata poi presentata al Salone di Guangzhou. Nel frattempo, Mopar lancia nuovi accessori per la Renegade. 

Secondo le ultime indiscrezioni, il nuovo Jeep Grand Wagoneer dovrebbe fare il suo debutto ufficiale in svariati mercati internazionali oltre che in Nord America. Il progetto potrebbe, quindi, debuttare sul mercato australiano in futuro. Ecco tutte le ultime indiscrezioni sulla nuova generazione di Jeep Grand Cherokee in arrivo nel corso del prossimo anno.

Jeep ha annunciato un maxi richiamo che coinvolge diverse migliaia di Grand Cherokee prodotte negli ultimi anni. 

FCA

Questa settimana, FCA e PSA hanno confermato la data ufficiale in cui dovrebbe completarsi la fusione che porterà alla nascita del gruppo Stellantis. L’operazione, come previsto, si concluderà ad inizio 2021 permettendo alla nuova azienda di concentrarsi subito sulla crescita futura.

Segnaliamo, inoltre, che Stellantis ha ottenuto in questi giorni l’approvazione per la futura quotazione in borsa. Il gruppo ha ricevuto l’ok dalle autorità olandesi, Paese che sarà la sede di Stellantis, ed ha quindi registrato un importante passo in avanti verso la fusione.  Con la fusione, inoltre, è previsto un programma di fidelizzazione per gli investitori a lungo termine. 

In tema di fusioni, Carlos Tavares, futuro numero uno del gruppo Stellantis ed attuale CEO di PSA, ha sottolineato come, in futuro, il mercato automotive farà registrare nuove fusioni con la creazione di maxi gruppi che unificheranno le realtà attualmente presenti sul mercato. Secondo alcune indiscrezioni, che ricostruiscono la trattativa tra le due aziende, i contatti tra FCA e PSA risalgono a diversi anni fa. 

Stellantis
Stellantis

Stellantis punterà a seguire l’esempio di Volkswagen sfruttando al massimo i tanti brand a propria disposizione. L’azienda dovrà, in ogni caso, evitare errori che potrebbero comportare notevoli danni ad alcuni brand. Senza un’integrazione perfetta tra le due aziende nel corso del prossimo futuro potrebbe registrarsi una riduzione dei profitti di FCA e PSA. 

Per quanto riguarda i dati di vendita, ad ottobre FCA fa segnare una crescita delle consegne in Europa registrando un risultato in netta contro-tendenza rispetto al resto del mercato europeo, in netto calo nel confronto con i dati raccolti lo scorso anno.

In questi giorni, FCA Heritage ha celebrato i suoi primi cinque anni. Il progetto è stato lanciato nel 2015 ed ha ottenuto ottimi risultati in questi anni, confermando l’importanza dei vari brand di FCA per quanto riguarda la storia del mondo delle quattro ruote.

FCA continua a dover fare i conti con a crescita dei contagi nei suoi stabilimenti. In questi giorni è arrivata la notizia di un nuovo focolaio nello stabilimento di Melfi. Il sito lucano, dopo gli opportuni interventi di sanificazione, è tornato subito alla produzione a pieno regime ma l’attenzione per prevenire ulteriori diffusioni del virus è altissima.

Con l’obiettivo di agevolare al massimo la sua clientela, FCA Bank ha presentato in questi giorni una nuova soluzione per la digitalizzazione dei servizi assicurativi con il debutto di una nuova piattaforma online destinata a diventare un importante riferimento per il settore. Da segnalare, inoltre, che FCA Bank ha lanciato delle offerte speciali per il Black Friday. 

Da segnalare, inoltre, che un esemplare di Lancia Delta HF Integrale Evoluzione II Blu Lagos  è attualmente in vendita. Il modello, in perfette condizioni, è destinato ad ottenere un grande riscontro sul mercato tra appassionati e collezionisti. Nel frattempo, l’ultimo esemplare prodotto di Abarth 124 Spider è stato venduto all’asta (per beneficenza) in Giappone, mercato con tantissimi appassionati del brand dello Scorpione.

Con questa news termina la nostra rubrica domenicale relativa alle migliori news della settimana. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 29 novembre. Vi ricordiamo di continuare a seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI