in

Alfa Romeo Milano, Brennero e Tonale: ecco come saranno

Nei prossimi anni Alfa Romeo Milano, Brennero e Tonale arricchiranno la gamma del Biscione

Nei prossimi anni tante novità arriveranno ad arricchire la gamma della casa automobilistica del Biscione. Si parla con insistenza di almeno 3 nuovi SUV: Alfa Romeo Milano, Tonale e Brennero. Di Tonale ormai sappiamo quasi tutto. Ci manca di conoscere la versione di produzione che sarà svelata l’anno prossimo poco prima del lancio che avverrà nella seconda metà del prossimo anno. Le prime consegne del SUV di segmento C che prenderà il posto di Giulietta nella gamma del Biscione dovrebbero avvenire a fine 2021.

Alfa Romeo Milano, Brennero e Tonale arricchiranno la gamma del Biscione

Il secondo modello ad arrivare sarà Alfa Romeo Milano. Si tratta del B-SUV che sarà mostrato nel 2023 e che diventerà il nuovo entry level della casa automobilistica del Biscione occupando il posto che un tempo era della MiTo. Il veicolo è molto importante in quanto sarà il primo di Alfa Romeo a sorgere su una piattaforma del gruppo PSA e ad avere una versione completamente elettrica. Inoltre il veicolo dovrebbe diventare in breve tempo il modello più venduto dal marchio milanese in Europa contribuendo ad un forte incremento delle vendite.

Il terzo SUV che deve ancora essere confermato è quello che chiamiamo Alfa Romeo Brennero anche se in realtà potrebbe tranquillamente avere un altro nome. Si tratterà di un modello più grande dello Stelvio che sarà commercializzato anche in Cina e Stati Uniti e che nascerà su una versione allungata della piattaforma modulare Giorgio. Con questi 3 SUV che qui vi mostriamo nelle ricreazioni proposte dal sito Auto.it le vendite del Biscione dovrebbero quadruplicare rispetto ad oggi.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Suv: dopo lo Stelvio altri due modelli nella gamma del Biscione

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Tonale, Maserati MC20, Fiat Tipo Cross e fusione FCA-PSA: le migliori news della settimana

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI