in

La Maserati MC20 ha vinto il China Car of The Year 2021

La MC20 del Tridente appena presentata si è aggiudicato l’ambito premio cinese per il 2021 nella categoria Performance Car

Nuova Maserati MC20 Salone Pechino 2020

Continua il grande interesse nato attorno alla Maserati MC20. L’ultima nata del Tridente sta collezionando infatti un set di premi e riconoscimenti davvero variegato, considerando anche che è stata presentata soltanto qualche mese fa. L’ultimo dei riconoscimenti che gli è stato affidato è stato vinto in Cina dove a Guangzhou, la Maserati MC20, è stata eletta China Car of The Year 2021 all’interno della categoria di appartenenza ovvero la Performance Car.

Maserati MC20 China Car of The Year

Il riconoscimento ottenuto dalla interessantissima MC20 di casa Maserati segna un importante traguardo per la sportiva che peraltro aveva debuttato in Cina solamente un paio di mesi fa all’Auto China 2020 di Pechino.

Un evento particolarmente seguito

L’evento cinese è uno tra i più seguiti tra gli addetti ai lavori ma anche dalla platea di consumatori che puntano su un diversificato miglioramento dell’industria cinese nell’ambito automotive, secondo quanto dichiarato in una nota della stessa Maserati. Il premio destinato alla Maserati MC20 è stato generato da una giuria composta da ben 41 esperti dei media del settore automobilistico che si sono lasciati affascinare dalle prestazioni della supersportiva modenese sebbene comunque i criteri di valutazione siano stati differenti.

Di certo le prestazioni del V6 Nettuno (dotato di un’avanzata tecnologia a precamera) da 630 cavalli sono rimaste alla base del giudizio complessivo. La Maserati MC20 raggiunge agevolmente i 325 km/h di velocità massima mentre per lo 0-100 km/h bastano 2,9 secondi. La supersportiva del Tridente è stata sviluppata e realizzata a Modena presso il Maserati Innovation Lab. La supersportiva del Tridente che rappresenta la vettura su cui vengono riposte tutte le speranze del nuovo corso Maserati, comincia quindi a farsi spazio sui mercati internazionali. Un ottimo segnale per il Tridente ma anche per la filiera dell’automotive tricolore.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI