in

Alfa Romeo Giulia GTA è una priorità assoluta per l’Australia

Al momento non si conosce ancora il prezzo di vendita per il mercato australiano

Alfa Romeo Giulia GTAm Top Gear

La divisione australiana di Alfa Romeo sta lavorando seriamente per portare l’Alfa Romeo Giulia GTA nel suo portfolio di prodotti ad alte prestazioni. In particolare Guillaume Drelon, direttore della strategia di prodotto di Alfa Romeo Australia, ha rivelato nelle scorse ore che la berlina sportiva in edizione speciale è in cima alla lista delle priorità del Biscione per il mercato australiano.

La casa automobilistica di Arese sta facendo di tutto per portare qualche esemplare della Giulia GTA in Australia, la cui produzione è limitata a sole 500 unità in tutto il mondo. “Sicuramente ci stiamo lavorando. Stiamo spingendo per portare l’auto in Australia. Non è ancora confermato, ma è qualcosa su cui stiamo lavorando seriamente“, ha dichiarato Drelon.

Alfa Romeo Giulia GTAm test accelerazione
Alfa Romeo Giulia GTAm tre quarti posteriore

Alfa Romeo Giulia GTA: la berlina ad alte prestazioni potrebbe arrivare anche in Australia

Equipaggiata da una versione potenziata del motore V6 biturbo da 2.9 litri sviluppato da Ferrari, l’Alfa Romeo Giulia GTA è in grado di produrre una potenza di 540 CV rispetto ai 510 CV proposti dalla Giulia Quadrifoglio.

Il numero della coppia massima non è stata ancora rivelato ma lo storico marchio milanese afferma che la prestante berlina a trazione posteriore riesce a scattare da 0 a 100 km/h in soli 3,6 secondi, quindi tre decimi più veloce della Giulia Quadrifoglio.

Alfa Romeo Giulia GTAm test accelerazione

L’Alfa Romeo Giulia GTA ha ricevuto anche alcune modifiche che hanno permesso di risparmiare circa 100 kg di peso. Ciò è stato possibile grazie alla fibra di carbonio utilizzata per tetto, passaruota, paraurti anteriore, cofano, sedili sportivi e albero di trasmissione.

Gli aggiornamenti alle sospensioni e all’aerodinamica (tra cui un grosso alettone posteriore e uno splitter anteriore attivo) fanno parte del pacchetto. La Giulia GTA è disponibile anche in versione Modificata (GTAm) pronta per la pista in quanto non dispone dei sedili posteriori e aggiunge estintore, sedili da corsa, roll-bar e imbracature Sabelt a sei punti.

Al momento non ci sono ancora informazioni circa il prezzo per il mercato australiano ma quello italiano è di 180.000 euro.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento