in

Jeep Grand Wagoneer potrebbe arrivare anche in Australia

La versione finale del concept annunciato a settembre potrebbe conquistare anche gli australiani

Jeep Grand Wagoneer
Jeep Grand Wagoneer

Jeep ha rivelato che sta valutando di proporre in vendita in Australia il nuovo Jeep Grand Wagoneer una volta che la versione di produzione sarà svelata ufficialmente. Kevin Flynn, CEO di Jeep Australia, ha confermato che il nuovo SUV di punta sarà preso in considerazione per il mercato australiano.

Alla domanda se il Grand Wagoneer sarebbe stato costruito con guida a destra, Flynn ha dichiarato: “Mai dire mai. Ovviamente è qualcosa che valuteremo. È uno sviluppo interessante e c’è molto da fare“.

Jeep Grand Wagoneer
Jeep Grand Wagoneer propone diverse caratteristiche da vero SUV di fascia alta

Jeep Grand Wagoneer: il nuovo SUV top di gamma potrebbe sbarcare anche in Australia

Svelato sotto forma di concept quasi di produzione a settembre, il Jeep Grand Wagoneer si posiziona sul mercato come diretto rivale di artisti del calibro di Range Rover, BMW X7 e Cadillac Escalade, offrendo un’esperienza lussuosa e altamente tecnologica con sette display digitali, un impianto audio premium composto da 23 altoparlanti, rivestimenti in pelle e tanto altro ancora. In precedenza, Jeep Australia aveva lasciato intendere di non voler portare il SUV in Australia ma i commenti rilasciati da Flynn sembrano confermare quasi un ripensamento.

In attesa di altre conferme ufficiali, il marchio di FCA studierà come posizionare il Grand Wagoneer nella sua line-up locale, visto anche che presto debutterà la Grand Cherokee di nuova generazione (anche in versione a sette posti).

Jeep Grand Wagoneer

Durante la presentazione ufficiale del concept, l’iconico marchio americano ha affermato che il veicolo fornirà una capacità di traino impareggiabile. Poiché quest’ultima caratteristica è una delle più importanti prese in considerazione da molti australiani in fase di acquisto di un veicolo, potrebbe svolgere un ruolo chiave.

Sia il Jeep Grand Wagoneer che il Wagoneer in versione finale saranno basati sulla piattaforma del Ram 1500, un veicolo che quest’anno ha registrato delle ottime vendite in Australia nonostante l’emergenza coronavirus. Il SUV top di gamma dovrebbe essere offerto in diverse configurazioni di trazione integrale e con sospensioni pneumatiche proposte di serie su tutta la gamma.

Al momento restano ancora un mistero le motorizzazioni disponibili ma Jeep ha confermato che il modello sarà venduto anche in versione ibrida plug-in sotto la nuova gamma 4xe. La casa automobilistica americana ha comunque accesso a una serie di propulsori V6 e V8 fra cui anche il prestante Hellcat che potrebbe essere utilizzato per un’ipotetica versione Trackhawk.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI