in

Alfa Romeo B-SUV, Ferrari SF90 Stradale, Fiat 500 elettrica: le migliori news della settimana

Ecco le migliori news della settimana

Alfa Romeo Fiat Ferrari Maserati Jeep FCA news

Ben ritrovati su ClubAlfa.it per il secondo appuntamento del mese di ottobre con la nostra rubrica dedicata alle migliori news della settimana che si avvia alla conclusione. In questi ultimi sette giorni, da lunedì 5 ad oggi domenica 11 ottobre abbiamo registrare l’arrivo di un gran numero di news legate al marchio Alfa Romeo e, più in generale, al mondo dei motori italiano.

Per quanto riguarda Alfa Romeo, in particolare, si registrano nuove informazioni in merito al progetto del B-SUV. Il nuovo entry level farà parte di una nuova famiglia di Urban SUV che FCA realizzerà dopo la fusione con PSA per i marchi Fiat, Lancia e Jeep. Il nuovo modello di Alfa Romeo dovrebbe arrivare nel corso del 2022.

Da notare anche diversi aggiornamenti in merito alle vendite di Alfa Romeo. La casa italiana continua a fare i conti con risultati non troppo positivi in Europa. Nonostante alcuni segnali di ripresa, infatti, le vendite continuano ad essere poco convincenti in diversi mercati europei in questi mesi.

Tra le news della settimana c’è spazio per Ferrari e per la nuova Ferrari SF90 Stradale. La supercar ibrida continua a stupire ed a raccogliere pareri positivi e record. In questi giorni segnaliamo l’arrivo di nuove informazioni sulla modalità elettrica della vettura e alcuni pareri poco soddisfatti sul progetto.

Si avvicina, intanto, il debutto della nuova Fiat 500 elettrica. La gamma completa dovrebbe arrivare nel corso delle prossime settimane ed in futuro potrebbe esserci spazio anche per la versione “Trepiuno”. Nel frattempo, inoltre, si continua a parlare dei nuovi progetti Maserati anche grazie a nuovi render.

Continuano anche i lavori per la fusione tra FCA e PSA che porterà alla nascita di Stellantis. In questi giorni registriamo diverse notizie sulla questione che dovrebbe entrare nel vivo molto presto. La fusione, ricordiamo, potrebbe concludersi entro il primo trimestre del 2021.

Prima di procedere oltre, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati in tempo reale sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate le news di ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram.  Potete seguirci anche su Instagram con il nostro account ufficiale che offre ogni giorno immagini nuove a tema Alfa Romeo. E’ possibile seguire le news di ClubAlfa.it anche su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Ricordiamo che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web. Per essere certi di seguire tutti gli aggiornamenti quotidiani pubblicati dal sito, cliccate sul link qui di sopra e, dopo aver effettuato il login con il vostro account Google, cliccate sulla stella del tasto “Segui”.

Alfa Romeo

Nel futuro di FCA c’è la realizzazione di una nuova famiglia di B-UV tra cui troverà spazio anche un modello a marchio Alfa Romeo. Il progetto rappresenta una delle principali speranze per il futuro del marchio italiano che dovrà tornare a crescere grazie a modelli ad elevati volumi di vendita in Europa.

Questa settimana l’Alfa Romeo Giulia GTAm si mostra in strada. La casa italiana, infatti, sta testando alcuni prototipi della sua berlina super sportiva presentata lo scorso mese di marzo. Ecco le nuove foto spia che mostrano il prototipo della GTAm in strada.

Alfa Romeo Giulia GTAm

Con l’inizio del mese di ottobre, inoltre, Alfa Romeo ha lanciato nuove offerte sulle vetture in pronta consegna di Giulia e Stelvio. I clienti interessati all’acquisto di uno dei due modelli potranno trovare condizioni particolarmente favorevoli puntando sugli esemplari disponibili in pronta consegna. Tra le offerte dedicate allo Stelvio c’è anche l’abbonamento CarCloud di Leasys. Ecco i vantaggi e gli svantaggi di questa soluzione.

In tema di offerte dedicate ai modelli Alfa Romeo, segnaliamo che ad ottobre sono tornare le offerte con anticipo zero per i modelli in pronta consegna della Giulietta. La segmento C, nelle ultime settimane di produzione, può essere acquistata con un ottimo prezzo.

Da notare, intanto, che FCA ha annullato la cassa integrazione prevista per questa settimana a Cassino. Il sito di produzione dove vengono realizzate Giulia, Stelvio e Giulietta ha continuano e continuerà la sua attività senza alcuna interruzione nel corso delle prossime settimane.

Per quanto riguarda i dati di vendita, in questi giorni abbiamo analizzato l’andamento delle vendite di Alfa Romeo in Europa a settembre. I dati ufficiali dello scorso mese confermano alcuni primi segnali di ripresa per il marchio italiano in alcuni dei principali mercati del continente. Per quanto riguarda i singoli modelli, lo Stelvio dà alcuni segnali di ripresa mentre Giulietta e Giulia sono ancora in calo. 

In tema di render, Alfa Rome continua a far parlare di sé. In questi giorni, ad esempio, registriamo l’arrivo di un nuovo render che immagina una supercar Alfa Romeo basata sulla Ferrari 812 Superfast nella versione personalizzata dal tuner Novitec. Il risultato è un progetto decisamente particolare.

Un altro render, inoltre, ci mostra una possibile supercar Alfa Romeo derivata dalla Maserati MC20. Il progetto, a conti fatti, esisteva ma è stato di fatto cancellato per far spazio alla nuova supercar del Tridente presentata lo scorso mese di settembre.

Jannik Sinner alfa romeo

Il promettente tennista italiano Jannik Sinner, protagonista in questi ultimi giorni al Roland Garros, può contare sulla sponsorizzazione di Alfa Romeo. Il marchio italiano ha scelto di supportare il giovane e promettentissimo tennista.

Per quanto riguarda le classiche del mondo Alfa Romeo segnaliamo che una Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato ha conquistando il Gran Premio Terre di Canossa 2020 superando, in questa particolare competizione di stile, due modelli di casa Porsche.

Da notare che è in vendita un esemplare di Alfa Romeo Giulietta Sprint Veloce del 1961.Intanto, al Centro Commerciale di Arese sono esposti alcuni modelli storici di Alfa Romeo per celebrare il compleanno del marchio.

Per quanto riguarda, invece, la Formula 1 continuano ad arrivare conferme in merito all’arrivo di Mick Schumacher nel team Alfa Romeo. Il giovane pilota, figlio del pluri campione del mondo, potrebbe presto fare il suo debutto in Formula 1.

Nel frattempo, nonostante i diversi rumors arrivati in questi giorni, Kimi Raikkonen ha smentito il rinnovo ci contratto con Alfa Romeo. Per ora, infatti, non sarebbe ancora stata presa una decisione definitiva sul futuro. Intanto Giovinazzi ritiene di meritare il rinnovo di contratto. 

Fiat

Si avvicina il debutto della gamma completa della Fiat 500 elettrica. La nuova city car a zero emissioni del marchio italiano, infatti, è stata presentata, per ora, solo nella versione “La Prima”. La gamma completa della city car dovrebbe fare il suo debutto ufficiale entro la fine del mese di ottobre secondo gli ultimi rumors.

Intanto si continua a parlare della nuova Fiat 500 Trepiuno. Il progetto della versione a quattro porte della 500 elettrica (una porta posteriore lato passeggero oltre alle “solite” tre porte) potrebbe debuttare nel corso del prossimo anno. In attesa del debutto della nuova gamma 500 elettrica, registriamo nuove promozioni sulla 500 Hybrid. Da notare anche alcune offerte per professionisti sulla 500X. 

FIAT 500X 500L

Da notare, invece, che le vendite della 500L sono ancora ridottissime. FCA ha, quindi, scelto di interrompere nuovamente la produzione del modello, nello stabilimento serbo di Kragukevac, che ad ottobre è stato assemblato soltanto per tre giorni lavorativi.

Continuano i rumors su di una possibile espansione della gamma del Fiat Strada. Il pick-up sta registrando vendite record in Sud America ed il marchio italiano sta valutando la possibilità di lanciare anche un’inedita variante turbo in grado di completare l’offerta.

Il successo del Fiat Strada in Brasile rappresenta una conferma che qualcosa nel mercato brasiliano sta cambiando. Nel frattempo, Fiat annuncia un’espansione della gamma della Grand Siena con il lancio di nuove versioni entry level.

Fiat prepara il lancio anche di una nuova versione del Fiat Toro. Secondo le prime indiscrezioni, non ancora confermate in via ufficiale, il nuovo pick-up sarà dotato di un abitacolo interno rinnovato con l’introduzione di uno schermo di grandi dimensioni.

Ferrari

La Ferrari SF90 Stradale, uno dei modelli più importanti della storia recente della casa di Maranello grazie al suo sistema ibrido da 1000 CV, ha realizzato un nuovo record sulla pista di Top Gear confermando il suo incredibile potenziale. La nuova SF90 Stradale ha tutte le carte in regola per battere altri record. 

Nel frattempo, però, Chris Harris non è rimasto del tutto convinto dalla nuova ibrida di Maranello dopo i primi test. Intanto, secondo i dati di certificazione EPA, l’autonomia della SF90 Stradale in modalità solo elettrica è molto limitata. La vettura sarebbe in grado di percorrere solo pochi chilometri prima di dover affidarsi al motore termico per poter continuare il tragitto.

Ferrari SF90 Stradale Maranello

In tema di modelli elettrici, esattamente tre anni fa l’allora presidente di Ferrari Marchionne escluse la realizzazione di una Ferrari completamente elettrica. Attualmente, almeno in via ufficiale, la casa di Maranello non ha ancora in programma la realizzazione di un modello di questo tipo preferendo puntare sull’ibrido.

Questo fine settimana è in programma un mega raduno di modelli Ferrari a Fiumicino. L’evento radunerà diverse decine di supercar prodotte dalla casa di Maranello nel corso degli anni mettendo in mostra alcuni pezzi pregiati della produzione dell’azienda. Vediamo, inoltre, una drag race tra la Ferrari F8 Tributo ed alcuni modelli BMW e Mercedes AMG.

Tra i render della settimana c’è spazio anche per Ferrari protagonista di un progetto davvero particolare. Un render, infatti, immagina una supercar nata dalla fusione di una Ferrari F40 e di una Lamborghini Countach. In tema di render, in questi giorni registriamo anche l’arrivo di un progetto che prova ad anticipare l’erede della 812 Superfast. 

Per quanto riguarda la Formula 1, invece, questa settimana c’è stata la lunga attesa per per il ritorno al Nurburgring dove l’ultima volta aveva vinto Vettel. Il pilota della Ferrari, considerando le difficoltà di quest’anno, difficilmente ripeterà il successo. Nel frattempo, Leclerc punta a far bene sul tracciato tedesco.

Maserati

In questi giorni, Leasys ha lanciato il nuovo servizio CarCloud Collection. Il nuovo abbonamento mensile consente ora di poter guidare una Maserati in abbonamento con un canone di 1099 Euro. Il servizio mette a disposizione degli utenti Ghibli e Levante in diverse città italiane. Intanto la nuova Maserati MC20 è protagonista all’Art of Fast Tour a Long Island.

Nuova Maserati MC20 Salone Pechino 2020
Maserati MC20

Da segnalare anche un particolare render che prova ad immaginare il progetto della GranTurismo Targa. Maserati ha in cantiere una nuova generazione della GranTurismo, che riprenderà diversi elementi della MC20 tra cui il motore Nettuno, il cui debutto è fissato per il prossimo anno.

In tema di render, in questi giorni arriva anche un’elaborazione digitale che prova ad anticipare quello che sarà il design del Maserati Grecale. Il nuovo D-SUV della casa italiana debutterà nel corso del 2021 andando ad ampliare la gamma del brand con una nuova proposta entry level. Per ora, il modello non è ancora stato svelato ufficialmente.

Jeep

Jeep continua a lavorare su di una nuova versione della Jeep Compass. Si tratta di un vero e proprio restyling che dovrebbe fare il suo debutto ufficiale nel corso del prossimo anno. Nel frattempo, il progetto si mostra in nuove foto spia che confermano come i test vadano avanti.

Intanto, nel corso del 2021 è previsto il debutto della Jeep Grand Compass. Il nuovo modello rappresenterà un’evoluzione a sette posti dell’attuale Compass ed andrà ad arricchire ulteriormente la gamma di SUV del marchio americano.

Nel frattempo, Jeep ha accelerato i lavori sul nuovo SUV a sette posti per il mercato sudamericano. Il nuovo modello sarà prodotto in Brasile ed arriverà nei vari mercati sudamericani, a partire dall’Argentina, nel corso del 2021.

In tema di nuovi progetto che andranno a caratterizzare il futuro del marchio Jeep, in questi giorni sono emerse nuove foto spia del futuro Wagoneer. Il progetto dovrebbe debuttare nel corso del 2022 anche se pochi dettagli sono stati annunciati. Il nuovo progetto dovrebbe arrivare anche in Brasile. 

Da notare, invece, che Jeep ha scelto di riportare in Australia il SUV sportivo Jeep Grand Cherokee Trackhawk. Uno dei progetti più importanti del futuro di Jeep è quello della nuova generazione di Grand Cherokee. In questi giorni sono emersi i primi render dettagliati della nuova generazione che anticipano quello che sarà il design finale.

FCA

In vista del completamento della fusione tra FCA e PSA continuano ad essere effettuare una serie di operazioni preliminari. In questi giorni, ad esempio, PSA ha avviato un nuovo investimento nella sua joint venture con la cinese DongFeng che potrebbe rappresentare un asset importante per il futuro gruppo Stellantis.

Di certo, il nuovo gruppo Stellantis si sta preparando a conquistare il mercato cinese dove, attualmente, sia FCA che PSA hanno registrato risultati ampiamente insoddisfacenti. Intanto, Faurecia diventa sempre più importante per il completamento della fusione. 

Nel frattempo, in Francia, la rete di vendita del futuro gruppo si porta avanti. In questi giorni, infatti, si segnala la nascita della prima concessionaria della futura Stellantis che distribuisce sia modelli FCA che modelli PSA.

In questa settimana, negli USA, FCA ha avviato le prime assunzioni per il nuovo stabilimento di Detroit. Il sito di produzione in fase di costruzione impiegherà un gran numero di lavoratori della città americana contribuendo alla crescita economica dell’intera area.

Nel frattempo, la causa legale contro FCA per alcuni motori RAM è stata parzialmente archiviata. All’orizzonte, però, FCA deve fare i conti con nuova nuova class action questa volta legata a difetti del poggiatesta di alcuni modelli del gruppo in Nord America.

Nel frattempo, FCA ha celebrato performance straordinarie in Sud America a settembre. L’azienda, nonostante le difficoltà dell’economia locale, continua a raccogliere risultati più che soddisfacenti con numeri di vendita molto positivi in diversi mercati.

Nel futuro di FCA c’è ancora il marchio Lancia. Con la nascita di Stellantis, infatti, Lancia potrebbe ricevere nuovi investimenti. In particolare, al posto della Ypsilon potrebbe arrivare un nuovo B-SUV. Ecco tutti i dettagli emersi sino ad oggi sul progetto. 

Con questa news termina la nostra rubrica domenicale relativa alle migliori news della settimana. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 18 ottobre. Vi ricordiamo di continuare a seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano

Hai le notifiche bloccate!!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI