in

Jeep accelera i test sul SUV a sette posti

Jeep si prepara a lanciare una nuova utility sportiva a sette posti che sarà prodotta in Brasile e arriverà anche in Argentina il prossimo anno

Jeep a 7 posti
Jeep a 7 posti

Jeep si prepara a presentare un nuovo SUV a sette posti che sarà derivato dalla Compass. Conosciuto come Project 598, il modello del tutto inedito sarà prodotto in Brasile per rifornire diversi paesi della regione tra cui anche l’Argentina che è il secondo mercato automobilistico del continente.

Con l’avanzare della pandemia di coronavirus, i lanci sono stati ritardati e quindi anche lo sviluppo dei nuovi modelli, ma sembra che Fca abbia iniziato ad accelerare i test per accorciare i tempi persi. Come rivelato da Autos Segredos, l’ingegneria di Fiat Chrysler Automobiles sta correndo contro il tempo per mettersi al passo con lo sviluppo di nuovi prodotti e i team di convalida dei modelli inediti sono sotto pressione per raggiungere i loro obiettivi.

Il SUV a sette posti è uno dei tanti modelli che si trova in questa situazione, insieme al restyling di Compass e Toro e alla compatta sport utility che Fiat lancerà il prossimo anno. Con questo quadro sullo sfondo, nelle ultime settimane si è osservato che i test di diversi modelli sono stati accelerati.

In relazione al Jeep Compass XL, fino al montante B del SUV non ci sarebbero differenze con il SUV da cui deriva ma dalla metà al posteriore si notano la maggior parte delle modifiche. La piattaforma sarà la Small Wide, la stessa di Renegade, Toro e Compass e il motore potrebbe essere costituito dal nuovo 1.3 turbo da 180 CV.

Ti potrebbe interessare: Fiat e Jeep avvertono di possibile frode nell’acquisto di km 0 in Argentina

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento