in

Emozioni Alfa Romeo al Centro commerciale di Arese 

Si rivive la leggenda della Scuderia del Portello con l’esposizione delle vetture che hanno fatto la storia del Biscione

alfa

Biscione superstar quest’anno: nato il 24 giugno 1910, fa 110 anni. Un meraviglioso 110enne, con qualche… ritocchino quando ci sarà la fusione FCA PSA in Stellantis. Un marchio divino, che altre Case neppure si sognano, da rilanciare in Italia e nel mondo. Intanto, ci sono emozioni Alfa Romeo al Centro commerciale di Arese: si rivive la leggenda della Scuderia del Portello con l’esposizione delle vetture che hanno fatto la storia del Biscione.

Emozioni Alfa Romeo al Centro commerciale di Arese

A Il Centro di Arese si celebrano i 110 anni Alfa attraverso un percorso che fa rivivere l’evoluzione del marchio iconico. Da domani 7 ottobre al 1° novembre 2020, c’è la Mostra di auto storiche Alfa Romeo. Attraverso l’esposizione di quattro modelli unici, nella hall al primo piano. Ecco il poker:

  • 1900 Coupé Super Sprint,
  • Giulietta Berlina,
  • Giulia 1300 TI.
  • Alfetta Turbodelta.

Celebrazioni dei 110 anni di Alfa al tempo del Covid

Al di là del poker di auto in mostra al Centro di Arese, diamo qualche info sul Museo Alfa vero e proprio.

È aperto sabato e domenica dalle 10 alle 18.

All’interno potrà accedere un numero massimo di persone che consenta il distanziamento interpersonale di un metro. Il personale addetto al controllo delle sale espositive, una volta arrivato al massimo numero consentito, farà attendere le altre persone, distanziate l’una dall’altra anch’esse di almeno un metro.

È richiesto di indossare la mascherina chirurgica (non obbligatoria solo per i bambini fino a 6 anni) e i guanti monouso. A disposizione il gel idroalcolico per l’igienizzazione delle mani.

All’interno del museo sono presenti segnalazioni sui percorsi di visita che devono essere rispettate.

Sono 12 euro spesi molto bene (con agevolazioni per diverse categorie di soggetti).

Hai le notifiche bloccate!!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI