in

Charles Leclerc: al Nurburgring per provare a far bene

Il monegasco della Ferrari, dopo il sesto posto di Sochi, approda al Nurburgring con qualche speranza in più

Leclerc
Charles Leclerc è apparso visibilmente arrabbiato al termine delle qualifiche del Gran Premio di Russia

Charles Leclerc approda al Nurburgring con la volontà di fare bene sulla base di quanto espresso a Sochi, in Russia. Il sesto posto finale fornisce uno spiraglio in termini di speranze che potrebbero tramutarsi in un ulteriore buon risultato anche presso l’iconico tracciato tedesco. La SF1000 appare come una monoposto destinataria di un importante set di problematiche, tuttavia al Nurburgring dovrebbero arrivare ulteriori novità che costituiscono un altro step in termini di aggiornamenti che la monoposto di Maranello sta subendo già da Sochi.

Si può fare bene

Charles in ogni caso potrebbe anche far bene al Nurburgring visto che comunque con questa stessa monoposto è riuscito ad agguantare per ben due volte il podio, grazie però a condizioni specifiche che si sono verificate in quelle occasioni. Il monegasco da sempre il massimo e sebbene al Nurburgring per lui si configura un vero e proprio debutto vuole fare bene. D’altronde sull’iconico tracciato tedesco la Formula 1 ritorna dopo un’assenza lunga sette anni, quando l’ultima vittoria fu appannaggio di Sebastian Vettel.

“Sinceramente non avrei mai pensato di correre al Nurburgring quest’anno. È un tracciato dove non ho mai corso al volante di una monoposto di Formula 1 ma sono molto curioso di vedere come sarà guidare tra quelle curve col grande carico che abbiamo a disposizione. Non va dimenticato anche il meteo che qui rappresenta sempre una variabile fondamentale. Le nuvole sono sempre minacciose all’Eifel, bisogna tenere in considerazione anche questo aspetto. Le condizioni ambientali possono mutare da un momento all’altro e la gestione ideale della gomma sarà uno dei fattori chiave. Proveremo a giocarci tutte le carte a disposizione” ha ammesso Leclerc.

Hai le notifiche bloccate!!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento