in

Alfa Romeo, Fiat, Ferrari, Maserati, Jeep, FCA: le migliori notizie della settimana (20-26 maggio)

Nuovo appuntamento per la nostra rubrica domenicale

Bentornati su ClubAlfa.it per un nuovo appuntamento con la nostra rubrica domenicale dedicata alle migliori notizie della settimana relative al mondo Alfa Romeo, al gruppo FCA ed ai vari marchi, italiani ed americani, dell’azienda.

In questi ultimi sette giorni, da lunedì 20 ad oggi domenica 26 maggio, abbiamo registrato l’arrivo di tantissime notizie e di alcune indiscrezioni davvero importanti sul futuro dell’azienda che si appresta ad entrare in una fase molto delicata della sua storia.

Per quanto riguarda Alfa Romeo si è parlato di dati di vendita, con i numeri ottenuti da Giulia e Giulietta in Europa, e del nuovo Stelvio restyling, la versione aggiornata del SUV della casa italiana che debutterà probabilmente nel 2020. 

Da segnalare, inoltre, l’indiscrezione lanciata dal Financial Times in merito ad un’imminente alleanza tra FCA e Renault Nissan e i tanti rumors legati alla nuova supercar ibrida di Ferrari, un modello da 1000 CV che sarà svelato sul finire del mese di maggio. 

Intanto FCA annuncia importanti investimenti in Sud America mentre Maserati sarebbe al lavoro su di un nuovo motore benzina destinato a diventare la base di futuri sistemi ibridi per i modelli della casa del Tridente. 

Come sempre, qui di seguito troverete il nostro solito riepilogo settimanale dettagliato degli ultimi sette giorni con link diretti agli articoli pubblicati su ClubAlfa.it. Per leggere le news è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo che vi rimanderanno all’articolo completo pubblicato nel corso degli ultimi sette giorni.

Prima di procedere oltre, inoltre, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati in tempo reale sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate le news di ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram.  Potete seguirci anche su Instagram con il nostro account ufficiale che offre ogni giorno immagini nuove a tema Alfa Romeo.

Da notare, inoltre, che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web, e su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Alfa Romeo

Parliamo ora di dati di vendita. Il marchio Alfa Romeo ha iniziato in modo molto negativo il 2019 e la conferma arriva dai dati di vendita in Europa. Nel nostro articolo di approfondimento pubblicato questa settimana abbiamo analizzato i dati di vendita di Giulia e Giulietta in Europa andando ad evidenziare i numeri della crisi dei due modelli. 

In questo week end si svolge un nuovo Porte Aperte dedicato a Giulia e Stelvio Sport-Tech, le nuove serie speciali dei due modelli di segmento D della casa italiana che sono state presentate ad inizio del mese di maggio e rappresentano le principali novità per la gamma Alfa di questi mesi. 

Segnaliamo anche un nuovo render che prova ad immaginare la futura Alfa Romeo Milano, un modello che potrebbe rimpiazzare la MiTo riportando il marchio italiano nel segmento  B del mercato con una soluzione inedita e sicuramente molto interessante. 

Da notare anche l’arrivo di un nuovo render che ci anticipa quelle che saranno le novità dell’Alfa Romeo Stelvio restyling, la nuova versione del SUV della casa italiana che dovrebbe debuttare in via ufficiale nel corso del 2020. 

Per quanto riguarda la Formula 1, in questo week end si svolge il GP di Monaco in cui Raikkonen celebra le sue 300 gare in Formula 1. L’ex campione del mondo ha confermato di non apprezzare il nuovo tracciato del GP di Monaco.

Intanto il team Alfa Romeo Racing ha confermato che monterà il nuovo motore Ferrari durante la gara di questa domenica. 

Fiat

Tra le news dedicate al marchio Fiat segnaliamo l’arrivo di un nuovo render che prova ad immaginare la futura generazione di Fiat Panda partendo dalla base della Centoventi, la concept car elettrica presentata dal brand al Salone di Ginevra dello scorso marzo. 

Da segnalare, inoltre, che in questa settimana Fiat ha festeggiato i suoi primi 100 anni in Argentina con il lancio di una nuova serie speciale della Cronos, la vettura prodotta nello stabilimento argentino di Cordoba. 

 

Intanto Fiat celebra i 500 mila esemplari prodotti di Fiat 500X, il crossover compatto che viene assemblato nello stabilimento di Melfi per poi essere esportato in un gran numero di mercati internazionali. Nel frattempo, Fiat espande la gamma della Fiat Tipo lanciando la versione Sport nel Regno Unito. 

Ferrari

Ferrari si prepara a presentare la sua nuova supercar ibrida da 1000 CV che verrà svelata il prossimo 31 maggio. In attesa del debutto ufficiale, un prototipo del progetto è stato catturato da un primo video spia e, successivamente, da una serie di foto spia che ci permettono di analizzare, nel dettaglio, le caratteristiche del modello. 

Intanto si continua a parlare del comparto tecnico della nuova ibrida di casa Ferrari. Il modello in questione, infatti, potrebbe presentarsi con un motore benzina supportato da diversi motori elettrici in grado di garantire, come detto in precedenza, ben 1000 CV.

Ferrari intanto celebra un nuovo successo per il motore 3.9 Biturbo. Il propulsore, montato da diversi modelli della casa di Maranello, ha conquistato nuovamente il titolo di Engine of the Year confermando la qualità del suo progetto.

Ferrari Portofino

Tra le notizie della settimana di casa Ferrari segnaliamo l’annuncio di un nuovo richiamo per oltre 2 mila veicoli sparsi in tutto il mondo. Il problema alla base del richiamo annunciato dalla casa di Maranello è ancora una volta legato ad airbag difettosi. 

Da notare che Ferrari sta valutando l’opportunità di entrare nella serie di F1 Esports  che potrebbe rappresentare un’ulteriore risorsa per l’espansione del brand di Maranello. Tra le curiosità della settimana segnaliamo il ritorno in vendita di un esemplare di LaFerrari Aperta con appena 500 chilometri percorsi. 

Secondo un sondaggio, la Ferrari preferita dagli italiani resta la Testarossa, un modello che, a distanza di molti anni dalla sua presentazione continua a rappresentare un vero e proprio simbolo della produzione della casa di Maranello. 

Maserati

Tra le notizie di casa Maserati di questa settimana segnaliamo l’arrivo di nuovi rumors legati allo sviluppo di un nuovo motore quattro cilindri da 2 litri. Questo nuovo propulsore sarà dotato di sistemi mild hybrid e plug-in hybrid andando a costituire una parte centrale dell’offerta di motori futura di Maserati. 

Jeep

In occasione dell‘Overland Expo West 2019 si registra il debutto di un particolare esemplare del Jeep Gladiator, il pick-up del marchio americano da poco disponibile sul mercato. Il modello in questione presenta due porte ed un motore Hellcat. Intanto il Gladiator si prepara a debuttare in Australia, un Paese che diventerà il secondo mercato mondiale per il pick-up.

Jeep Wrangler 2018 immagini ufficiali

Da notare, inoltre, che la Jeep Wrangler ha ottenuto un nuovo riconoscimento internazionale conquistando il titolo di 4×4 dell’anno in Francia ed andando così a confermare la bontà di un progetto che è già un enorme successo commerciale. La versione EcoDiesel della Wrangler si mostra in una nuova foto. 

Intanto, Jeep lancia nuove serie speciali della sua Jeep Renegade. In Spagna arriva la Change the Way mentre in Brasile debutta la Night Eagle andando a confermare l’enorme versatilità del crossover compatto. Da segnalare, invece, che il restyling della Renegade arriverà in Australia tra pochi mesi. 

FCA

Il Financial Times, in questi giorni, ha lanciato un’indiscrezione davvero interessante sul futuro del gruppo FCA. L’azienda sarebbe in trattativa avanzata con Renault per la creazione di una nuova alleanza che potrebbe dar vita al primo gruppo costruttore del mercato con oltre 15 milioni di unità vendute ogni anno. 

In questi giorni registriamo nuove dichiarazioni di Manley che conferma che l’obiettivo dell’azienda è quello di ritornare all’utile in Europa entro la fine del 2019 dopo aver iniziato l’anno con un primo trimestre in perdita per quanto riguarda il mercato europeo e, più in generale, l’area EMEA. 

Tra i principali articoli della settimana segnaliamo l’intervista di Gigi Moncalvo, giornalista e profondo conoscitore del mondo Fiat, che racconta il rapporto tra Sergio Marchionne e John Elkann che, negli ultimi anni, hanno evidenziato molti contrasti.

In questa settimana sono arrivate diverse novità dal Sud America per il gruppo FCA. Per prima cosa, segnaliamo il raggiungimento di un importante traguardo per lo stabilimento brasiliano di Goiana che ha toccato quota 600 mila unità prodotte in appena 4 anni dalla sua apertura. 

Il gruppo FCA prepara un ambizioso programma di espansione in Sud America. Nel corso dei prossimi anni, infatti, è previsto il lancio di circa 25 nuovi modelli che andranno a rinnovare completamente la gamma del gruppo. FCA ha annunciato anche l’apertura di una nuova fabbrica a Betim.

L’amministratore delegato di FCA Manley ha confermato che il gruppo sosterrà il marchio Fiat in Brasile, un mercato chiave per il futuro del brand torinese che punta tantissimo sul mercato sudamericano per il suo futuro. Il marchio Fiat produrrà un SUV in Brasile. 

Chrysler Pacifica Hybrid

Intanto, dagli USA arriva la conferma che Chrysler si appresta a resuscitare il brand Pacer che dovrebbe essere utilizzato per una versione in edizione limitata della 300 srt in arrivo nel corso dei prossimi mesi. Da segnalare, inoltre, che il Ram 1500 Rebel è stato eletto Texas Off-road Truck of the Year 2019 mentre la Chrysler Pacifica ed il Jeep Gladiator ottengono altri riconoscimenti. 

Sempre dagli Stati Uniti arriva una nuova notizia sul futuro di FCA. Gli investimenti programmati dal gruppo hanno ricevuto l’ok dall’amministrazione di Detroit, città in cui sorgerà un nuovo stabilimento di produzione dell’azienda. Da notare anche che in questi giorni è stata confermata la partnership tra FCA e Santander, l’istituto di credito con cui FCA collabora in Nord America da tempo. 

Con questa news si conclude la nostra rubrica domenicale. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 2 giugno Continuate a seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano.