in

Ferrari: la nuova ibrida potrebbe avere 3 motori elettrici affiancati al V8

Sotto il cofano potremmo trovare lo stesso V8 della F8 Tributo

Ferrari prototipo Supercar ibrida foto spia

Fra pochissima giorni, Ferrari presenterà ufficialmente a tutto il mondo la sua nuova Supercar ibrida. Il nuovo modello, il cui nome è ancora sconosciuto, verrà presentato in anteprima il 31 maggio.

Le ultime indiscrezioni trapelate su Internet hanno rivelato che la prossima sportiva avrà un motore V8 biturbo da 3.9 litri abbinato a ben 3 propulsori elettrici. Tali informazioni arrivano direttamente dal noto magazine Auto Motor Und Sport.

Ferrari Supercar ibrida video motociclista

Ferrari: i 1000 CV di potenza arriverebbero da ben 4 motori

La nota rivista afferma che la powertrain termica è la stessa V8 biturbo da 3.9 litri che troviamo sotto il cofano della F8 Tributo. Tuttavia, questa verrà affiancata da 3 motori elettrici: due montati sull’asse anteriore e l’altro integrato nella trasmissione.

La potenza combinata di ben 1000 CV e la trazione integrale dovrebbero rendere questa nuova Supercar ibrida di Ferrari ancor più veloce di alcuni degli ultimi modelli. Si dice che lo scatto da 0 a 100 km/h avverrebbe in appena 2 secondi.

Ferrari prototipo Supercar ibrida foto spia

Se tale informazione risulterà vera, allora la misteriosa ibrida del cavallino rampante sarà ancor più veloce in termini di accelerazione della Rimac C Two (0-96 km/h in 1,85 secondi) e della Tesla Roadster (0-96 km/h in 1,9 secondi) che non sono ancora disponibili.

Il prezzo di partenza ufficiale della nuova Ferrari dovrebbe aggirarsi attorno ai 600.000 euro. Tuttavia, potrebbe arrivare anche una versione meno potente da 733 CV e quindi meno costosa.