in ,

Nuove Alfa Romeo, Ferrari elettrica, fusione FCA-PSA: le migliori news della settimana

Ecco le migliori news della settimana

Bentornati su ClubAlfa.it con un nuovo appuntamento della nostra rubrica sulle migliori news dell’ultima settimana che, come ogni domenica, permette di accedere ad un dettagliato riassunto delle novità registrate in questi giorni. Nell’ultima settimana, da lunedì 2 ad oggi domenica 8 novembre, sono arrivate tante news in merito al mondo delle quattro ruote italiano ed, in particolare, il marchio Alfa Romeo che continua ad essere al centro di news ed indiscrezioni.

Tra le principali news della settimana si segnalano diverse indiscrezioni sulle nuove Alfa Romeo in arrivo tra il 2021 ed il 2022. La casa italiana, nel corso dei prossimi due anni, registrerà tante novità a partire dalla fine della produzione della Giulietta e sino ad arrivare al debutto di ben due nuovi SUV che andranno ad affiancare lo Stelvio completando la gamma.

Da segnalare anche nuovi report sulle vendite di Alfa Romeo. Il marchio continua a registrare risultati molto negativi in Europa confermando il suo momento difficile. Per il brand sarà necessario attendere il prossimo anno per registrare l’avvio di un programma di rilancio più ambizioso che passerà per il debutto dei nuovi modelli.

In casa Ferrari, invece, si registra l’arrivo di nuove conferme in merito ai prossimi modelli pronto al debutto. Nel corso dei prossimi mesi, la casa di Maranello presenterà la versione Spider della SF90 Stradale, l’ibrida da 1000 CV presentata oramai più di un anno fa e che in queste settimane sta registrando le sue prime consegne. Da notare che l’azienda conferma di non voler puntare sull’elettrico al 100%. 

Tra le news della settimana, segnaliamo i primi riscontri positivi per la Maserati MC20. La sportiva del Tridente è destinata a diventare un successo commerciale per il brand. Da notare, inoltre, che la fusione tra FCA e PSA si avvicina con le aziende che hanno ricevuto l’ok anche da un altro ente regolatore.

Da segnalare, inoltre, che Fiat continua a registrare ottimi risultati di vendita per la Panda. Grazie soprattutto al successo della versione Hybrid, infatti, la segmento A continua ad essere il modello più venduto del mercato italiano con risultati in netta crescita rispetto allo scorso anno. Molto bene anche le versioni ibride delle Jeep Renegade e Compass. 

Prima di procedere oltre, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati in tempo reale sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate le news di ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram.  Potete seguirci anche su Instagram con il nostro account ufficiale che offre ogni giorno immagini nuove a tema Alfa Romeo. E’ possibile seguire le news di ClubAlfa.it anche su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Ricordiamo che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web. Per essere certi di seguire tutti gli aggiornamenti quotidiani pubblicati dal sito, cliccate sul link qui di sopra e, dopo aver effettuato il login con il vostro account Google, cliccate sulla stella del tasto “Segui”.

Alfa Romeo

Continuano anche questa settimana i rumors sul futuro di Alfa Romeo. La casa italiana si prepara a rientrare nel segmento B con il progetto dell’inedito B-SUV. Il nuovo modello, molto probabilmente, sarà realizzato su di una piattaforma del gruppo PSA e sarà pronto per il lancio commerciale soltanto nel corso del 2022.

Da notare che nel 2021 sono previste diverse novità per Alfa Romeo che, dopo un 2020 difficilissimo, si prepara ad una netta inversione di tendenza con un incremento della gamma e altre novità che andranno a rilanciare, si spera, le vendite.

Tra le novità in arrivo per il prossimo futuro di Alfa Romeo c’è anche il nuovo SUV Alfa Romeo Tonale, modello che porterà il marchio nel segmento C, sostituendo la Giulietta. Ecco quando arriveranno le prime immagini ufficiali del nuovo Tonale di serie. 

Con la nascita del gruppo Stellantis, secondo le ultime indiscrezioni, Alfa Romeo potrebbe dire addio al mercato cinese dove i progetti di espansione non hanno ottenuto successo. Il brand potrebbe puntare esclusivamente su altri marcati. Nel frattempo, molti appassionati chiedono il ritorno di Alfa Romeo nel mercato brasiliano. 

Nel frattempo, Alfa Romeo continua ad ottenere nuovi riconoscimenti. Questa settimana, infatti, il magazine Auto Motor und Sport ha premiato il design dell’Alfa Romeo Stelvio. Il SUV della casa italiana ottiene così un nuovo premio che conferma quanto il progetto sia apprezzato su scala internazionale.

In questi giorni sono arrivati i dati di vendita ufficiali di Alfa Romeo in Italia. Il marchio, come prevedibile, continua a registrare immatricolazioni in calo rispetto allo scorso anno confermando come il rilancio del brand, non solo nel nostro Paese, sia ancora molto lontano e che il 2020 si chiuderà con vendite in negativo.

Da notare che Alfa Romeo registra vendite negative anche in Europa. Il brand è in difficoltà praticamente in tutti i mercati europei e le vendite continuano ad attestarsi su valori molto bassi e nettamente inferiori rispetto a quelli dello scorso anno.

Con l’inizio del mese di novembre si registra l’arrivo di diverse offerte per i modelli Alfa Romeo. In particolare, per quanto riguarda lo Stelvio, si segnala un’interessante offerta per il noleggio del SUV della casa italiana. Il modello, inoltre, è disponibile anche con un finanziamento e pagamento rateale.

arstelvio

Segnaliamo anche alcune offerte per l’Alfa Romeo Giulia. In particolare, bisogna tenere d’occhio l’offerta leasing per la berlina. Da notare anche la promozione con finanziamento e assicurazione furto e incendio inclusa per chi è interessato all’acquisto di una Giulia. In offerta c’è anche la Giulietta che può essere acquistata con finanziamento ad anticipo zero. Ecco le promozioni business per la gamma Alfa Romeo. 

In tema di render, anche questa settimana Alfa Romeo fa parlare di sé. La casa italiana è protagonista di un nuovo render dedicato all’Alfa Romeo Giulia Coupé, un progetto mai realizzato da Alfa ma da tempo atteso dagli appassionati del mondo delle quattro ruote.

Per quanto riguarda il campionato TCR, invece, registriamo una nuova vittoria per  l’Alfa Romeo Giulietta by Romeo Ferraris ad Aragon. La vettura conferma di avere tutte le carte in regola per registrare ottime prestazioni per tutta la competizione.

Fiat 

La Nuova Fiat 500, prima city car elettrica del marchio e simbolo del futuro di Fiat, ha ottenuto un nuovo riconoscimento in questi giorni. Il progetto, infatti, è stato premiato per il suo design che, pur conservando le linee tradizionali, ha saputo adeguarsi all’evoluzione del mondo delle quattro ruote ed alla transazione verso l’elettrico.

La Fiat Panda, invece, continua ad essere un riferimento del mercato italiano. La segmento A del marchio ha registrato vendite record ad ottobre confermandosi il modello più venduto in assoluto sul nostro mercato grazie anche al successo della Panda Hybrid.

200108_fiat_panda-hybrid_03

Con l’inizio del mese di novembre, Fiat presenta una nuova offerta dedicata alla Fiat 500 Hybrid. La versione elettrificata della city car, dotata del sistema mild hybrid presente anche sulla Panda, è protagonista di una promozione di sicuro interesse che sarà disponibile per tutti i clienti interessati all’acquisto sino alla fine del mese.

Da segnalare anche un’offerta dedicata alla Panda Hybrid. Anche in questo caso, la promozione durerà sino alla fine del mese di novembre. Presentata la scorsa settimana, la Nuova Fiat Tipo si prepara a fare il suo debutto sul mercato italiano. Ecco l’offerta lancio predisposta da Fiat per la nuova segmento C.  Da notare anche un’offerta con doppia scelta per la 500X. 

Dopo la presentazione della scorsa settimana, Fiat ha diffuso i prezzi completi di tutta la gamma della Nuova Fiat Tipo. La famiglia di segmento C della casa italiana è costituita da quattro varianti tra cui anche la nuova Tipo Cross destinata a diventare un importante riferimento per tutto il brand.

Dopo settimane con vendite record, nel corso del mese di ottobre il Fiat Strada ha perso la leadership del mercato brasiliano. Il pick-up della casa italiana, in ogni caso, continua a registrare vendite più che soddisfacenti contribuendo in misura determinate alla crescita delle vendite del brand sul mercato locale.

Intanto Fiat ha registrato risultati da record nel mese di ottobre in Brasile. Da segnalare anche un importante traguardo per il Toro che si conferma un grande successo per Fiat sul mercato sudamericano ed in particolare sul Brasile.

Da notare, inoltre, che il nuovo motore presentato sulla Nuova Fiat Tipo in Europa potrebbe sbarcare dall’altra parte dell’Oceano Atlantico. Secondo le ultime informazioni, infatti, il nuovo motore della Tipo sarà montato anche dalla Argo con uno dei prossimi aggiornamenti della city car.

Ferrari

Questa settimana, Ferrari ha annunciato i risultati del terzo trimestre del 2020. Nonostante la crisi in corso, la casa di Maranello ha fatto registrare utili superiori alle attese confermando come il progetto di crescita iniziato tempo è destinato a continuare ancora per molto tempo.

La crescita degli utili non si accompagna da una crescita delle vendite. Ferrari, infatti, deve registrare un calo delle consegne legato a doppio filo all’emergenza sanitaria in corso che ha rallentato molte operazioni nel corso di questi ultimi mesi.

Il numero uno di Ferrari, Louis Camilleri, ha confermato in via definitiva che la casa di Maranello non realizzerà modelli elettrici al 100%. La strada da seguire per il brand italiano è rappresentata dall’ibrido che diventerà un importante riferimento per tutta la gamma.

Ferrari SF90 Stradale stabilimento

Ferrari guarda al futuro e si prepara al lanciare la nuova Ferrari SF90 Stradale Spider, versione “scoperta” della supercar presentata poco più di un anno fa. Il progetto, in questi giorni, è stato avvistato in una serie di nuove foto spia. Nel frattempo, è stato consegnato a Roma il primo esemplare di SF90 Stradale. 

Presentata alcune settimane fa, la Ferrari Portofino M è la più recente novità della gamma di supercar della casa di Maranello. In questi giorni, la vettura si è mostrata in un nuovo video ufficiale che ci mostra le novità che caratterizzano il progetto rispetto alla Portofino.

Da segnalare anche un interessante render che immagina una versione della Ferrari Monza SP1 realizzata negli anni 90 e, quindi, caratterizzata da un look decisamente differente da quello con cui la vettura è stata presentata e prodotta, in serie limitata, negli ultimi anni. Da notare, intanto, che un esemplare di Ferrari 225 S Berlinetta del 1952 è stato venduto all’asta per una cifra record

In questi giorni è stato prodotto il 19° esemplare della Ferrari 812 Superfast N-Largo in fibra di carbonio. Si tratta di un progetto molto esclusivo che arriva a costare più di 250 mila Euro per i fortunati clienti che vorranno puntare su questo particolare body kit.

Per quanto riguarda la Formula 1, invece, segnaliamo nuove dichiarazioni di Leclerc che conferma di voler restare per molto tempo con Ferrari. Da notare anche le parole di Binotto che conferma le buone impressioni registrate dal progetto della monoposto del prossimo anno ed in particolare dal motore.

Maserati

In questi giorni, siamo tornati a parlare del progetto della Maserati MC20. La nuova sportiva del Tridente, infatti, è stata analizzata dal designer della MC12 che ha sottolineato la qualità del progetto e la bellezza del suo design che rappresenta un importante riferimento per tutto il brand italiano.

La nuova MC20 è destinata a diventare un successo di vendite. La conferma arriva dai primi dati di vendita. In Portogallo, ad esempio, la nuova M20 ha già registrato la vendita del 50% delle unità disponibili per il mercato locale. 

Jeep

Le ibride plug-in di Jeep sono disponibili in Italia da pochi mesi. Come confermano i primi dati di vendita, sia la Renegade che la Compass plug-in sono dei grandi successi commerciali. Jeep, infatti, continua a raccogliere risultati positivi per i due modelli elettrificati, entrambi prodotti nello stabilimento di Melfi. Da notare, inoltre, che la Compass potrebbe registrare un importante aggiornamento in alcuni mercati. 

Le nuove Jeep Grand Wagoneer e Wagoneer arriveranno sul mercato a partire dal prossimo anno. In questi giorni sono emerse nuove informazioni sulla possibile gamma di motorizzazioni che potrebbe essere disponibile con i due modelli del brand. Da notare che Jeep ha iniziato a Jeep collaborare con Empty Esky per supportare i paesi australiani colpiti dagli incendi.

Questa settimana, Jeep ha annunciato il lancio di un’interessante iniziativa. La casa americana realizzerà dei corsi online per la guida off-road con l’obiettivo di offrire ai suoi clienti tutte le informazioni utili per ottimizzare il funzionamento dei suoi veicoli. Da segnalare anche un richiamo che coinvolge alcune varianti della Cherokee. 

FCA

FCA ha registrato un terzo trimestre positivo, nonostante le difficoltà del mercato delle quattro ruote su scala internazionale. Il gruppo ha venduto più di 1 milione di unità grazie soprattutto al successo registrato sul mercato nordamericano che continua a rappresentare un riferimento del gruppo.

Come confermano i dati di vendita ufficiali arrivati in questi giorni, FCA registra dati molto positivi in Italia ad ottobre. Il gruppo sfrutta al meglio l’ottimo momento dei brand Fiat e Jeep che trascinano le vendite complessive nonostante il calo registrato da Lancia e, soprattutto, da Alfa Romeo ad ottobre. Da segnalare che le azioni di FCA stanno registrando un’importante salite confermando il buon momento del gruppo.

Anche negli USA il numero di contagi è in costante crescita. Nonostante la seconda ondata della pandemia, le fabbriche nordamericane di FCA continuano a lavorare a pieno ritmo. L’azienda, così come gli altri gruppi americani del settore automotive, non ha intenzione di fermarsi e continuerà a produrre veicoli nel pieno rispetto delle norme di sicurezza.

Nel frattempo, FCA rischia una maxi multa per la questione emissioni dei motori diesel negli USA. Il gruppo potrebbe essere costretto a fare i conti con una sanzione milionaria per poter risolvere la questione una volta e per tutte.

In vista della fusione che si concluderà il prossimo anno, FCA e PSA hanno dato vita ad un pool per studiare nuove soluzioni per la riduzione delle emissioni dei veicoli commerciali. Si tratta di un’iniziativa che avrà notevole importanza per il futuro di questo particolare segmento di mercato.

Nel frattempo, la nascita del gruppo Stellantis si avvicina. La fusione tra FCA e PSA comporterà un netto cambio di strategia per il mercato cinese che diventerà una parte importante dei progetti futuri di crescita del nuovo gruppo derivante dalla fusione. Da notare che la fusione tra FCA e PSA ha ricevuto un nuovo ok in queste ore. 

La fusione tra i due gruppi potrebbe portare alla fine della carriera per diversi modelli dei gruppi FCA e PSA nell’ottima di una profonda riorganizzazione delle gamme dei vari marchi che andranno a costituire il gruppo Stellantis.

Questa settimana, FCA Bank e Leasy hanno lanciato il servizio Leasy GO che permetterà di noleggiare la nuova Fiat 500, l’inedita city car a zero emissioni in arrivo sul mercato in questi mesi, con condizioni particolarmente vantaggiose. Da segnalare anche l’apertura del primo Mobility Store in Francia.

Dopo il recente DPCM, FCA ha confermato che le concessionarie resteranno aperte in assoluta sicurezza. I clienti potranno continuare a recarsi negli showroom o, in alternativa, potranno sfruttare gli strumenti online per entrare in contatto con i venditori ed acquistare un nuovo veicolo.

Con questa news termina la nostra rubrica domenicale relativa alle migliori news della settimana. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 15 novembre. Vi ricordiamo di continuare a seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI