in

Jeep Compass: due prototipi con aggiornamenti estetici avvistati in Cina

Le stesse modifiche dovrebbero arrivare anche in Brasile

Jeep Compass restyling Cina
Jeep Compass restyling Cina

Nelle scorse ore sono state pubblicate online alcune foto spia provenienti dalla Cina che mostrano due prototipi della Jeep Compass con alcuni aggiornamenti estetici. Pare che questa versione del SUV è diretta anche in Brasile.

Non è ancora chiaro al momento se tutte le modifiche presenti su questi muletti verranno introdotte nel mercato brasiliano ma, a giudicare dalla standardizzazione del prodotto nel mercato globale, ciò potrebbe accadere.

Jeep Compass restyling Cina
Jeep Compass restyling, ecco il prototipo della versione Trailhawk

Jeep Compass: ecco due prototipi dell’ultimo restyling con specifiche cinesi

Nelle foto spia possiamo vedere la Compass con specifiche cinesi dotata di fari affusolati (molto probabilmente a LED) e una griglia con sette barre leggermente curve che potrebbero contribuire a un miglioramento dell’aerodinamica. La modifica più importante, però, riguarda il paraurti che adesso dispone di un’apertura con finitura nera sulla parte superiore, dove ci sono i fendinebbia.

Nella zona inferiore è stata mantenuta l’apertura per il raffreddamento del motore e lo spoiler ma rappresentano delle novità rispetto al modello attuale. Nella parte posteriore non ci sono modifiche, così come gli interni che non vengono rivelati dalle immagini. La versione Trailhawk dispone degli stessi fari e della stessa griglia ma non delle strisce cromate.

Jeep Compass restyling Cina

L’esclusivo paraurti presenta una nuova presa d’aria superiore e mantiene i ganci rossi nella parte inferiore. Da notare che sul cofano motore è presente una piastra nera con una striscia rossa diversa dal modello attuale. Le due versioni in questione dispongono di cerchi in lega compatti.

La Jeep Compass cinese dovrebbe avere un motore Firefly turbo 1.3 capace di sviluppare una potenza da 150 a 180 CV e 270 nm di coppia massima. Oltre a questo, dovrebbe essere proposta anche una versione con motore diesel Multijet 2.0 da 170 CV e 348 nm.

Tale propulsore dovrebbe sostituire il Tigershark in versione 2.0 e 2.4, rendendo la Jeep Compass più efficiente e performante. Inoltre, il SUV con specifiche cinesi dovrebbe utilizzare la tecnologia ibrida con l’obiettivo di ridurre le emissioni di CO2. La prossima generazione della Compass dovrebbe portare anche una variante 100% elettrica ma al momento non sappiamo su quale piattaforma sorgerà.

Jeep Compass restyling Cina

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI