in

Alfa Romeo, Fiat, Ferrari, Maserati, Jeep, FCA: le migliori notizie della settimana (3-9 settembre)

Alfa Romeo B-Tech
Gamma B-Tech

Ben tornati su ClubAlfa.it. Anche in questa seconda domenica di settembre torna il nostro tradizionale appuntamento con le migliori notizie della settimana dedicate al mondo Alfa Romeo ed ai vari marchi del gruppo FCA.

In questi ultimi sette giorni, da lunedì 3 a domenica 9 settembre, abbiamo registrato un gran numero di notizie. La fine del periodo di ferie estive, infatti, ha portato con sé un netto incremento delle novità con l’arrivo di diversi nuovi modelli e tante indiscrezioni sui prossimi progetti.

In particolare, questa settimana abbiamo registrato il debutto delle nuove serie speciali B-Tech di Giulia, Stelvio e Giulietta oltre all’arrivo dei dati di vendita di agosto, con tante buone notizie per Alfa Romeo. Nel frattempo, la Giulia ottiene un importante riconoscimento per la sua affidabilità. Da segnalare anche il debutto sul mercato dei restyling di Fiat 500X e Jeep Cherokee.

Di seguito vi lasciamo il riepilogo settimanale dettagliato degli ultimi sette giorni con link diretti agli articoli pubblicati su ClubAlfa.it. Per leggere le news è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo che vi rimanderanno all’articolo completo pubblicato nel corso degli ultimi sette giorni.

Prima di procedere con il riassunto delle news, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate, infatti, ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram. Da notare, inoltre, che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web, e su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Alfa Romeo

Iniziamo il riassunto delle news settimanali di casa Alfa Romeo partendo dai dati di vendita relativi al mese di agosto appena terminato. Ad agosto Alfa Romeo ha fatto registrare un ottimo mese di agosto con risultati eccellenti per la Giulia.  Da segnalare, inoltre, anche gli ottimi risultati ottenuti da Alfa Romeo negli USA con le vendite che raddoppiano quasi rispetto al mese di agosto dello scorso anno.

I dati di agosto nei principali mercati europei per Alfa Romeo sono tutti positivi. I risultati completi e ufficiali verranno pubblicati solo la prossima settimana ma, nel frattempo, analizzando le vendite di mercati come la Francia, la Spagna e la Germania si nota, in modo evidente, la crescita di Alfa in Europa.

Sul finire della settimana, Alfa Romeo ha presentato le nuove serie speciali B-Tech per Giulia, Stelvio e Giulietta che arriveranno sul mercato italiano nel corso delle prossime settimane andando a dare un tocco di novità alla gamma dei tre modelli.

Alfa Romeo Giulia B-Tech

Nel frattempo, si registrano nuove indiscrezioni sul restyling dell’Alfa Romeo Giulietta. La nuova evoluzione della segmento C della casa italiana potrebbe arrivare sul mercato, tra qualche anno, con i nuovi motori FireFly già visti sulla Jeep Renegade. Da segnalare, inoltre, che in questi giorni WhatCar ha promosso la Giulia includendola tra i modelli più affidabili attualmente sul mercato dando un importante riconoscimento alla berlina italiana.

Tra le offerte della settimana segnaliamo il ritorno della supervalutazione dell’usato sino a 4 mila Euro per l’acquisto di vetture in pronta consegna di Giulia e Stelvio. La promozione in questione sarà valida sino alla fine del mese di settembre.

Fiat

Tra le novità di questa settimana di casa Fiat registriamo il debutto negli USA del Model Year 2019 della Fiat 124 Spider, oramai divenuta uno dei modelli principali della casa italiana oltreoceano. Da segnalare anche il debutto della nuova Abarth 595, la piccola sportiva basata sulla Fiat 500 ha registrato un importante aggiornamento con tante novità per i potenziali clienti. Intanto, in Brasile, arriva un nuovo spot dedicato alla city car Fiat Argo. 

Il calo di vendita della Fiat Panda in Italia continua. Come evidenziano i dati di vendita di agosto, infatti, certificano il sorpasso della Renault Clio sulla Fiat Panda. La segmento A ha perso la leadership del mercato italiano nel corso del mese di agosto dopo tanti mesi di dominio quasi incontrastato.

Nel frattempo, in Spagna la Fiat 500 ottiene risultati di vendita ottimi risultando tra le auto più vendute in assoluto. In tema di dati di vendita si segnalano i buoni risultati su scala internazionale del Fiat Strada che, secondo gli ultimi aggiornamenti sulle vendite, è tra i primi 20 pick-up più venduti al mondo. In Brasile, nel frattempo, Fiat supera Volkswagen e raggiunge il secondo posto delle classifiche di vendita. La berlina Fiat Cronos intanto ottiene i primi riconoscimenti in Brasile. 

In questa settimana, intanto, si registra l’atteso debutto sul mercato della nuova Fiat 500X, il restyling di metà carriera del crossover compatto prodotto nello stabilimento di Melfi. Ecco il listino prezzi della nuova evoluzione della 500X. Nel frattempo, grazie agli ottimi dati di vendita raccolti, in particolare in Europa, per la Fiat 500X il 2018 sarà il miglior anno della sua carriera. Intanto, Fiat conferma in via ufficiale che il progetto di una versione Abarth della 500X è sospeso. 

Chiudiamo il capitolo delle news dedicate al marchio Fiat, questa settimana particolarmente denso di news, segnalando l’offerta dedicata alla Fiat Tipo che per settembre verrà proposta con il diesel al prezzo del benzina.

Ferrari

Questa settimana, Ferrari ha confermato la sua presenza al Salone di San Paolo che si svolgerà in Brasile nel corso del prossimo mese di novembre. Nel frattempo, in Texas è stata messa in vendita la Ferrari SP30, una particolare one-off della casa di Maranello risalente al 2012 e caratterizzata da appena 100 chilometri percorsi.

Ferrari SP30 vendita

Tra le vendite all’asta anche un esemplare di Ferrari Dino 246 GT appartenuta al chitarrista dei Rolling Stones. Da segnalare anche un particolare esemplare della Ferrari 812 Superfast che rende omaggio all’iconica 250 SWB. Chiudiamo il capitolo sulle news Ferrari con la rettifica della nomina di Camilleri a nuovo amministratore delegato della casa di Maranello. 

Maserati

Per quanto riguarda Maserati, segnaliamo un interessante video della Maserati MC12 dotata di un particolare scarico aftermarket. Intanto, il brand del Tridente ha confermato la sua presenza al Salone dell’auto di San Paolo di novembre. 

Jeep

Il riepilogo delle news settimanali di casa Jeep parte con l’annuncio della nuova Compass 2019 arrivato ad inizio della settimana. In questi giorni, inoltre, Jeep ha confermato l’arrivo in Italia della Cherokee restyling, un importante aggiornamento di metà carriera del SUV della casa americana.

Jeep Cherokee

Da segnalare, inoltre, anche il debutto della nuova Grand Cherokee restyling che arriverà sul mercato anche in una versione speciale Limited X. Nel frattempo, nuove foto spia ci permettono di scoprire qualche dettaglio in più in merito al nuovo Jeep Scrambler, il pick-up che Jeep presenterà il prossimo anno partendo dalla base della nuova Wrangler.

Tra le news della settimana relative al marchio Jeep segnaliamo anche nuove indiscrezioni sul futuro mini SUV della casa americana che potrebbe debuttare nel 2020 in Brasile ed India per poi arrivare, in futuro, anche sul mercato europeo. In tema di dati di vendita, segnaliamo che la Compass è stata l’auto diesel più venduta ad agosto in Italia. 

FCA

Iniziamo il riepilogo delle news di casa FCA con i dati di vendita relativi al mese di agosto. Oltreoceano, il gruppo italo-americano registra buoni risultati di vendita in Messico a cui fa seguito una sostanziale crescita delle vendite anche negli USA. Da segnalare, restando in Nord America, il calo di vendite di FCA in Canada. Per quanto riguarda l’Italia, invece, il gruppo FCA registra una leggera crescita al termine del mese di agosto. 

Questa settimana, Automobili Amos ha presentato la Lancia Delta Futurista, una particolare evoluzione della storica Lancia Delta, uno dei modelli di riferimento dell’intero marchio Lancia che sta vivendo uno dei periodi più bui della propria storia.

Nel frattempo, con la fine dell’estate, tornano in prima pagina i problemi degli stabilimenti italiani di FCA. In questi giorni, infatti, la Fiom ha lanciato un duro attacco ad FCA per quanto riguarda lo stato dei siti di produzione piemontesi. Intanto lo stabilimento di Grugliasco resterà chiuso sino a metà settembre a causa delle scarse richieste dei modelli Maserati prodotti.

A Termoli, invece, vengono ridotti i turni di lavoro a causa del calo di vendite della Giulia e della fine della produzione della Punto che hanno comportato una minor richiesta di motori.Intanto, a Krugajevac in Serbia riparte la produzione della Fiat 500L ma senza alcuna certezza per il futuro dello stabilimento.

Da segnalare, inoltre, che in questi giorni FCA USA ha investito una grossa cifra in un impianto di produzione di auto a guida autonoma, un settore destinato a diventare sempre più importante per tutti i costruttori di auto nel corso dei prossimi anni.

Chiudiamo il capitolo sulle news FCA con la conferma di Mike Manley agli azionisti di FCA come nuovo CEO. Il manager era stato nominato alla guida del gruppo italo-americano pochi giorni prima della morte di Sergio Marchionne.

Con quest’ultima news termina la nostra rubrica settimanale. Il prossimo appuntamento con la nostra rubrica è fissato per domenica 16 settembre. Continuate, quindi, a seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano.

Lascia un commento