in

Alfa Romeo, Fiat, Ferrari, Maserati, Jeep, FCA: le migliori notizie della settimana (7-13 gennaio)

Secondo appuntamento del 2019 con la nostra rubrica settimanale

Alfa Romeo Giulietta B-Tech

Ben ritrovati su ClubAlfa.it con il secondo appuntamento del 2019 con la nostra rubrica domenicale che riassume le migliori notizie della settimana appena conclusa relative al mondo Alfa Romeo ed al gruppo FCA. In questi ultimi sette giorni, da lunedì 7 ad oggi domenica 13 gennaio, abbiamo registrato l’arrivo di un gran numero di news. 

In primo luogo si è parlato, come sempre, molto di Alfa Romeo con nuove indiscrezioni sul futuro E-SUV e sulla supercar 8C, confermata ufficialmente dalla casa italiana ma senza informazioni sull’avvio della produzione. Nel frattempo sembrerebbe sempre più vicina la fine della produzione dell’Alfa Romeo Giulietta. 

Intanto in casa Ferrari si registra l’uscita di scena di Arrivabene, con un annuncio a sorpresa arrivato ad inizio settimana. Il gruppo FCA, inoltre, annuncia un maxi richiamo, che coinvolge quasi due milioni di esemplari e raggiunge un accordo con la giustizia americana sul caso emissioni. Da segnalare anche il debutto della Fiat 500X Cross Mirror.

Continuando a leggere troverete il nostro riepilogo settimanale dettagliato degli ultimi sette giorni con link diretti agli articoli pubblicati su ClubAlfa.it. Per leggere le news è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo che vi rimanderanno all’articolo completo pubblicato nel corso degli ultimi sette giorni.

Prima di procedere oltre, inoltre, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati in tempo reale sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate le news di ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram.  Potete seguirci anche su Instagram con il nostro account ufficiale che offre ogni giorno immagini nuove a tema Alfa Romeo. 

Da notare, inoltre, che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web, e su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Alfa Romeo

Iniziamo il nostro riepilogo settimanale sulle news di questi giorni dedicate al mondo Alfa Romeo con un’analisi dei dati di vendita di Alfa Romeo in Europa nel 2018. In attesa dell’arrivo dei dati completi, i primi risultati sono, per la maggior parte, negativi. 

Segnaliamo, inoltre, che Alfa Romeo per rilanciare le vendite in Italia propone la sua Alfa Romeo Giulietta con anticipo zero e rate da 282 Euro al mese, una soluzione molto interessante che potrebbe garantire una crescita delle vendite della segmento C.

Tra le news di Alfa Romeo di questa settimana troviamo anche un nuovo render che prova ad anticipare il design di una futura supercar a marchio Alfa Romeo, un progetto ancora molto lontano dal poter diventare concreto.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio

In tema di supercar Alfa Romeo in arrivo in futuro, in questi giorni registriamo una notizia importante. Il numero uno del brand, Tim Kuniskis ha confermato la produzione dell’Alfa Romeo 8C anche se non ha specificato quando ci sarà il debutto sul mercato.

In tema di futuro, riportiamo nuove indiscrezioni sul futuro Alfa Romeo E-SUV. Il top di gamma della gamma SUV di Alfa Romeo potrebbe arrivare sul mercato tra qualche anno e, naturalmente, essere prodotto in Italia. Tutti i dettagli nel nostro articolo.

Questa settimana sono ripresi i lavori di produzione nello stabilimento Alfa Romeo di Cassino, chiuso da circa tre settimane a causa del calo di richieste registrato nei mesi scorsi. Nel frattempo, secondo un rappresentate Fiom, l’Ecotassa non sarà un problema per Cassino ma, entro la fine del 2019, potrebbe esserci la fine della produzione dell’Alfa Romeo Giulietta.

In tema di Formula 1, secondo nuove indiscrezioni, in futuro il team Alfa Romeo Sauber potrebbe cambiare nome diventando, più semplicemente, Alfa Romeo Racing Team.

Fiat

La settimana di casa Fiat si apre con il debutto della nuova Fiat 500X Cross Mirror, nuova serie speciale del marchio italiano che offre una dotazione di serie ad alto contenuto tecnologico, caratteristica tipica delle altre serie speciali Mirror della gamma Fiat.

Tra le news della settimana per il brand Fiat segnaliamo la fine delle vendite della Fiat 124 Spider nel Regno Unito a distanza di appena due anni dalla commercializzazione. Sul mercato britannico resta solo la versione Abarth. 

Fiat 124 Spider brand Abarth

In Argentina, per celebrare i 100 anni del brand sul mercato locale, Fiat ha presentato una versione speciale della Fiat Cronos, la berlina compatta che rappresenta uno dei punti di riferimento della gamma del marchio. Nel frattempo, Fiat celebra il raggiungimento di 5 milioni di clienti per la sua Fiat Panda rilasciando un nuovo video della campagna promozionale Popolo di Panda. 

Tra le curiosità della settimana evidenziamo la messa in vendita di un rarissimo esemplare di Fiat 600 Rendez Vous Vignale che viene proposto ad un prezzo 100 volte superiore a quello con cui arrivò sul mercato. Da segnalare anche l’incredibile trasformazione di una Fiat Panda in uno spazzaneve.

Ferrari

In casa Ferrari, ad inizio settimana, si è registrata una vera e propria rivoluzione, per diversi aspetti completamente inaspettata. La casa di Maranello, infatti, ha sostituito Arrivabene con Mattia Binotto che diventa il nuovo team principal del team di Formula 1.

Da notare che anche la posizione del CEO di Ferrari, Louis Camilleri, sarebbe a rischio. Secondo nuove indiscrezioni, infatti, Elkann vorrebbe riportare in Ferrari Stefano Domenicali che, attualmente, è alla guida di Lamborghini dove sta ottenendo risultati straordinari. 

Ferrari 488 Pista Supercar of the Year 2019

Tra le news della settimana segnaliamo anche l’arrivo di un nuovo render che ci mostra una Ferrari 488 Pista caratterizzata da alcune novità aerodinamiche mutuate dalla mitica F40. Da segnalare, inoltre, anche un video dedicato alla 488 Pista realizzato da Chris Harris ed un nuovo render che ci mostra una versione davvero particolare della Ferrari 488 Pista Spider.

Ferrari intanto ha pubblicato un nuovo video dedicato alle Ferrari Monza SP1 e SP2. 

Maserati

La crisi dello stabilimento Maserati di Grugliasco continua. Come emerso in questi giorni, infatti, lo stabilimento resterà chiuso per diversi giorni in più rispetto a quanto annunciato in precedenza a causa della carenza di richieste di Ghibli e Quattroporte. 

Jeep

Tra le news della settimana per il marchio Jeep segnaliamo un nuovo successo di vendite della Jeep Compass in India. Il SUV compatto del marchio americano si conferma uno dei modelli più importanti, a livello internazionale, per il brand. Da notare, inoltre, che la Jeep Wrangler Rubicon è stata premiata con il titolo di SUV 2019.

Jeep Wrangler Rubicon tracciato Rubicon Trail

Nel frattempo, secondo nuovi rumors, Jeep starebbe lavorando ad una versione più potente del Jeep Gladiator, il pick-up presentato a fine 2018 e pronto a debutto commerciale nel corso delle prossime settimane. Intanto, la Jeep Wrangler si mostra in un’inedita versione 6X6 realizzata da un tuner californiano. 

Il 2018 è stato un anno da record per Jeep in Brasile tanto che la fabbrica del Pernambuco ha registrato un enorme incremento della produzione.

FCA

La settimana del gruppo FCA si è aperta con la pubblicazione del calendario degli eventi societari per il 2019 che ci svela tutte le date significative, per il gruppo, di quest’anno. Per la pubblicazione dei risultati del 2018 sarà necessario attendere qualche giorno più del previsto. Ecco i dettagli nel nostro articolo.

Da segnalare, intanto, che negli USA continua il caso giudiziario Mahindra, azienda indiana accusata di aver copiato Jeep. La Corte americana continua ad indagare sul caso che potrebbe essere vicino ad una soluzione definitiva. Da notare, inoltre, che FCA ha raggiunto un accordo con la giustizia americana per il caso delle emissioni diesel. Il gruppo si è impegnato a pagare una multa di 700 milioni di dollari. 

Non sono solo le Jeep a trascinare le vendite di FCA negli USA. Come mostrano i dati di vendita ufficiali, infatti, ci sono diversi modelli Dodge e Chrysler che hanno ottenuto ottimi riscontri commerciali nel corso del 2018. Nel frattempo, il gruppo si prepara a presentare un nuovo pick-up RAM in occasione dell’edizione 2019 del Salone dell’auto di Detroit al via tra pochi giorni negli USA.Il modello viene anticipato da un nuovo teaser.

In generale, il 2018 per FCA è stato molto positivo negli USA grazie, soprattutto, agli ottimi risultati di vendita ottenuti da Jeep e RAM a cui si sta affiancando, con volumi decisamente ridotti naturalmente, anche Alfa Romeo. 

Da segnalare, in Italia, l’anno da record registrato dalla fabbrica della Fiat Ducato che ha raggiunto un livello di produzione davvero elevatissimo contribuendo, in misura determinate, alla crescita della produzione italiana.

Segnaliamo, inoltre, che FCA ha esteso a gennaio il Bonus Impresa offrendo nuovi incentivi ai clienti con Partita IVA che rappresentano una fetta considerevole delle vendite italiane del gruppo. Tutti i dettagli nel nostro articolo.

Tra le news settimanali relative al gruppo italo-americano c’è da segnalare anche un maxi richiamo che coinvolge circa 1.6 milioni di unità, appartenenti a vari marchi del gruppo FCA, a causa di un problema con l’airbag.

Chiudiamo la rubrica domenicale di ClubAlfa con la nostra tradizionale analisi del titolo FCA in Borsa nel corso dell’ultima settimana, dal 7 all’11 gennaio. Con questa news si conclude, quindi, la nostra rubrica. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 20 gennaio. Continuate a seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano.