in

Alfa Romeo, Fiat, Ferrari, Maserati, Jeep, FCA: le migliori notizie della settimana (17-23 settembre)

Ecco le migliori news della settimana pubblicate su ClubAlfa.it

Anche in quest’ultima domenica d’estate torna il nostro tradizionale appuntamento con le migliori news della settimana pubblicate su ClubAlfa.it e relative al marchio Alfa Romeo ed ai vari brand che compongono il gruppo FCA.

In questi ultimi sette giorni, da lunedì 17 ad oggi domenica 23 settembre, abbiamo registrato l’arrivo di un gran numero di notizie. Gli argomenti da commentare ed approfondire sono davvero numerosi.

Da segnalare, in casa Alfa Romeo, il debutto delle nuove Giulia e Stelvio B-Tech, le serie speciali che rinnovano la gamma della casa italiana, ed un confronto tra le vendite dei modelli Alfa Romeo e le dirette rivali negli USA. 

Tra le news più importanti della settimana troviamo Ferrari, ed il nuovo piano industriale, nel ruolo di protagonista assoluta. Da notare anche il debutto della nuova Fiat 500L S-Design, nuova evoluzione della monovolume del marchio italiano.

Come sempre, continuando a leggere di seguito trovate il riepilogo settimanale dettagliato degli ultimi sette giorni con link diretti agli articoli pubblicati su ClubAlfa.it. Per leggere le news è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo che vi rimanderanno all’articolo completo pubblicato nel corso degli ultimi sette giorni.

Prima di procedere con il riassunto delle news, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate, infatti, ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram. Da notare, inoltre, che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web, e su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Alfa Romeo

Le principali novità del mese di settembre di casa Alfa Romeo sono le nuove serie speciali B-Tech per Giulia e Stelvio. I due nuovi modelli hanno fatto in questi giorni il loro debutto sul mercato. Lo Stelvio B-Tech è disponibile in cinque varianti mentre la Giulia B-Tech può essere ordinata in quattro versioni. 

In occasione del lancio commerciale, Alfa Romeo ha presentato delle offerte speciali per i suoi nuovi modelli. Ecco, quindi, l‘offerta lancio per Stelvio B-Tech e l’offerta lancio per la Giulia B-Tech. Entrambe le serie speciali sono già ordinabili in concessionaria e saranno affiancate, nelle prossime settimane, dalla Giulietta B-Tech.

Alfa Romeo B-Tech
Gamma B-Tech

Passiamo ora ai dati di vendita con un confronto dettagliato tra le vendite di Giulia e Stelvio e le loro dirette rivali negli USA al termine dei primi 8 mesi di 2018. Questa settimana, l’Alfa Romeo Stelvio ha raccolto un nuovo riconoscimento. Il SUV prodotto nello stabilimento di Cassino, infatti, è stato nominato auto dell’anno dal magazine spagnolo Marca Motor che premia la bontà del progetto della casa italiana. Da segnalare anche un’interessante confronto tra lo Stelvio e la Jaguar F-Pace.

La scorsa settimana, in tema Formula 1, il team Alfa Roemeo Sauber ha annunciato l’ingaggio di Kimi Raikkonen in sostituzione di Leclerc passato in Ferrari. L’ingaggio del pilota finlandese sta già avendo effetti positivi sul team. 

Segnaliamo, inoltre, una vera e propria impresa della Giulia Quadrifoglio dei Carabinieri che è stata protagonista di un trasporto di organi, destinati ad una serie di trapianti, in tempo record sulle strade tra Milano e Como.

Tra le news della settimana per Alfa Romeo segnaliamo l’arrivo di un interessante render che ci mostra l’Alfa Romeo Caprie, un particolare concept di una ipotetica futura supercar della casa italiana. Chiudiamo il capitolo Alfa Romeo segnalando la mostra dedicata al marchio “Passione Alfa Romeo” che parte in questo week end in Svizzera.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Carabinieri

Fiat

Per il futuro del marchio Fiat il ruolo del mercato brasiliano sarà fondamentale. I primi dati di vendita confermano ottimi risultati per il brand in Brasile nel corso della prima metà di settembre con Argo, Strada e Toro che continuano ad essere tra i veicoli più apprezzati in assoluto dagli automobilisti brasiliani.

Il marchio italiano è leader in Brasile anche del mercato delle auto usate. Nel frattempo, Fiat ha aumentato il prezzo della Grand Siena in Brasile  ed ha arricchito la gamma di Argo e Cronos con il lancio del nuovo motore 1.3 con cambio automatico. 

Tra le protagoniste della settimana per il marchio Fiat c’è anche la Fiat 500L oggetto di nuovi rumors sull’arrivo di una futura variante ibrida che sembra essere molto più vicina di quanto si possa immaginare. Da segnalare, inoltre, il debutto ufficiale della nuova 500L S-Design, un nuovo allestimento, dal tocco sportivo, che va ad ampliare l’offerta della monovolume del marchio italiano.

Fiat 500L S-Design

Ferrari

Per quanto riguarda le news di casa Ferrari, segnaliamo che da Maranello è in arrivo una nuova supercar, caratterizzata dal nome in codice Icona. Con questo progetto, Ferrari mira a dare una nuova spinta alla crescita dei profitti. Nel frattempo, un misterioso prototipo gira in pista a Fiorano.

Tra le novità future di Ferrari ci sarà, come noto, un crossover sportivo. In questi giorni, la casa di Maranello ha svelato che il progetto arriverà sul mercato con il nome ufficiale di Ferrari Purosangue, una denominazione che richiamerà l’essenza sportiva del marchio italiano che, per la prima volta, presenterà un modello a ruote alte.

Come da programma, Ferrari ha svelato il suo piano industriale 2018-2022 che illustra tutti gli obiettivi che l’azienda seguirà nel corso dei prossimi anni. Potete dare un’occhiata completa al nuovo piano nel nostro articolo. 

Ferrari Monza SP1 e SP2

Il numero uno di Ferrari, Lous Camilleri, secondo alcune indiscrezioni, sarebbe sotto pressione a causa delle promesse fatte dal suo predecessore, Sergio Marchionne, che, prima della sua scomparsa avrebbe fissato degli obiettivi estremamente ambiziosi per Ferrari.

Da segnalare il debutto delle nuove Ferrari Monza SP1 e SP2, le nuove supercar, sviluppate partendo dalla 812 Superfast, che montano un V12 da oltre 800 CV, e la conferma ufficiale in merito allo sviluppo di un inedito motore V6 che affiancherà i motori V8 e V12.

Chiudiamo il capitolo sulle news Ferrari, davvero ricco questa settimana, con un articolo dedicato alla Ferrari F12tdf in cui vengono illustrate alcune curiosità sulla supercar che non tutti conoscono.

Maserati

Da segnalare, in casa Maserati, il debutto ufficiale della nuova serie speciale in edizione limitata Maserati Levante Hertz Editionrealizzata per celebrare i 100 anni dell’azienda leader del settore dei noleggi auto. Nel frattempo, la Maserati Ghibli ottiene un importante premio in Germania. 

La casa del Tridente, intanto, potenzia la sua rete di vendita in Sud America aprendo un nuovo showroom in Argentina che potrebbe garantire un netto miglioramento del processo di distribuzione di vetture Maserati nel mercato sudamericano.

Maserati Levante Hertz Edition
Maserati Levante Hertz Edition

Jeep

La protagonista delle news settimanali di Jeep è, senza dubbio, la nuova Jeep Wrangler. Stando alle ultime indiscrezioni, infatti, la casa americana si appresta ad espandere la gamma della Wrangler con nuovi motori diesel e varianti ibride. Nel frattempo, si registra il debutto in India della nuova Jeep Compass Limited Plus. 

FCA

La settimana di casa FCA si apre con una conferma della presenza in Serbia per il futuro che arriva direttamente dal governo locale. Il gruppo continuerà a produrre vetture a Kragujevac ancora per diversi anni. Nel frattempo, in attesa dello spostamento della produzione della Panda, in programma tra uno o due anni, aumenta la produzione di auto di FCA in Polonia. 

Nel frattempo, il Governo italiano ha espresso preoccupazione per il futuro degli stabilimenti del nostro Paese che, da molti mesi, attendono di conoscere il loro futuro e le tempistiche con cui partirà la produzione dei nuovi modelli. Da segnalare, che FCA ha annunciato il raggiungimento dei 6 milioni di esemplari prodotti nello stabilimento Sevel di Atessa. 

Per quanto riguarda le novità tecniche che andranno ad arricchire la gamma di casa FCA segnaliamo nuove indiscrezioni in merito ad un nuovo motore a sei cilindri attualmente in sviluppo e pronto a fare il suo debutto sui modelli del gruppo. Da segnalare, inoltre, il possibile debutto di un inedito pick-up di medie dimensioni a marchio RAM ed il probabile addio della Chrysler 300 che verrà sostituita dal van elettrico Portal. 

Passiamo ora ai dati di vendita. In questi giorni sono stati pubblicati i dati ufficiali di luglio ed agosto in Europa con tante buone notizie per FCA che continua a poter contare sul successo di Alfa Romeo e Jeep nel nostro continente. 

Da notare, inoltre, che i buoni risultati di vendita ottenuti in Europa hanno dato una spinta positiva al titolo di FCA che è tornato a crescere subito dopo la pubblicazione dei risultati di vendita ufficiali per il nostro continente. Nel frattempo, continuano le trattative per la cessione di Magneti Marelli tra FCA e KKR. L’offerta iniziale non è stata giudicata sufficiente ma la situazione è in continua evoluzione.