in

Alfa Romeo Sauber: l’ingaggio di Kimi Raikkonen sta già avendo un impatto positivo sulla scuderia elvetica

Frederic Vasseur elenca tutti benefici che l’ingaggio di Kimi Raikkonen sta già portando alla scuderia Alfa Romeo Sauber

Alfa Romeo Sauber
Alfa Romeo Sauber

Dopo aver perso il suo posto in Ferrari per Charles Leclerc, Kimi Raikkonen si unirà il prossimo anno al team Alfa Romeo Sauber a cui deve il suo debutto in F1 nel 2001. Il numero uno del team Frederic Vasseur ha detto che l’arrivo di Raikkonen ha avuto un immediato impatto motivazionale. “La reazione in fabbrica è stata enorme”, ha detto Vasseur a Autosport. “È una grande spinta pensare che qualcuno come Kimi possa unirsi al progetto, che si fida della squadra, che abbia fiducia in tutti i componenti del team. E’ una cosa che dà fiducia in te stesso. Ero nell’ufficio del design quando abbiamo pubblicato internamente l’e-mail dicendo che Kimi Raikkonen si sarebbe unito a noi e la reazione è stata: ‘wow!”

Frederic Vasseur elenca tutti benefici che l’ingaggio di Kimi Raikkonen sta già portando alla scuderia Alfa Romeo Sauber

Ultimamente a causa dei problemi finanziari e degli scarsi risultati sportivi la squadra elvetica ha spesso faticato a reclutare personale. Ma la sua partnership con Alfa Romeo e ora l’ingaggio di kimi Raikkonen stanno cambiando tutto. “Abbiamo già avuto la stessa spinta quando Alfa Romeo si è unita a noi”, ha detto Vasseur. “Prima avevamo difficoltà a trovare personale con l’arrivo del Biscione tante cose sono cambiate e molti ci cercano. Penso che sarà lo stesso anche con Kimi: questo è importante, il reclutamento, non è una questione di numeri, è necessario trovare quello giusto. E se il paddock è convinto che abbiamo un progetto forte, riceveremo molti più CV e penso che Kimi sia parte della motivazione nello sceglierci. Convincerà i ragazzi nel paddock: se Kimi è in grado di unirsi ad Alfa Romeo Sauber, vuol dire che si fida del progetto, quindi tutti faranno lo stesso”. 

Kimi Raikkonen Ferrari
Kimi Raikkonen Ferrari

È probabile che anche il rendimento di Raikkonen abbia benefici commerciali per Alfa Romeo Sauber. L’annuncio di Kimi è stata un’enorme spinta anche in termini di marketing”, ha aggiunto Vasseur. “Scopriremo l’impatto della situazione di Kimi settimana dopo settimana. “Sulla griglia sarà  uno dei tre campioni del mondo l’anno prossimo, con Sebastian Vettel e Lewis Hamilton e ciò ha un enorme impatto per noi. Stiamo ricevendo offerte da ogni singola area, dagli sponsor, è una sensazione molto strana. Probabilmente anche io ho sottovalutato l’impatto: non sono un grande fan dei social media, ma è una cosa enorme”. Vasseur dunque pensa che il finlandese possa avere un ruolo chiave per far crescere il suo team ulteriormente.