in

Maserati punta sul mercato argentino aprendo un nuovo showroom

La casa automobilistica del tridente ha deciso di puntare forte sul mercato argentino nonostante la crisi economica

Maserati

Nonostante la volatilità attuale del tasso di cambio e la crisi economica che ha colpito duramente il paese, la casa automobilistica italiana Maserati ha annunciato un’operazione audace e rilancerà il marchio in Argentina. La casa automobilistica del tridente cercherà di raggiungere una crescita tra il 20% e il 30% con l’apertura di uno showroom esclusivo a Vicente López.  La forte contrazione dell’economia  che sta avvenendo nel paese latino americano non spaventa il marchio italiano del gruppo Fiat Chrysler. L’ottimismo della casa automobilistica è ancora intatto e con esso anche il suo ambizioso piano di espansione. 

Maserati ha deciso di puntare forte sul mercato argentino nonostante la crisi economica che ha colpito il paese

L’azienda avrà uno showroom nella città di Buenos Aires a Vicente López con una vasta gamma di veicoli premium fabbricati direttamente in Italia, che saranno commercializzati con le opzioni personalizzate che ogni cliente sceglierà. Tra loro troveranno spazio il Suv Levante, la Quattroporte nelle versioni S (V6, 430hp), SQ4 (V6, 430 ruote motrici CV) e GTS (V8, 550hp.). Presente in concessionaria anche la Ghibli  nelle versioni S (430 CV) e SQ4 (430 CV, con la versione completa). Infine i clienti argentini potranno anche optare per la GranTurismo e la GranCabrio nelle versioni Sport e MC, entrambe con 460 CV. 

Maserati a livello locale è concesso in licenza a Modena Auto Sport (ex Gruppo Modena), il cui azionista di maggioranza è Málek Fara che condivide il 50% delle azioni con Cristiano Rattazzi, presidente di Fiat Chrysler in America Latina e  Julio de Marco, ex presidente del gruppo. “Ogni Maserati è come un’opera d’arte costruita con cura e l’attenzione che solo mani esperte sono in grado di fornire, ” ha dichiarato Fara, aggiungendo che il marchio “garantisce eleganza, raffinatezza e la sicurezza a bordo. Il suo DNA italiano garantisce la passione e l’entusiasmo che si creano solo quando si verifica una sinergia tra il veicolo e il guidatore. Il piacere che si ottiene quando si guida una Maserati è un qualcosa di unico “, ha concluso Fara. 

Maserati

Il primo showroom ufficiale ed esclusivo di Maserati non mira ad essere l’unico. La società italiana che fa parte di FCA prevede infatti di espandere la rete di concessionari in altre parti del paese, in città quali Rosario, Córdoba, Mendoza, Salta e Neuquén.