in

Fiat 500L: la produzione della versione ibrida potrebbe partire dal 2019

Lo stabilimento serbo di FCA potrebbe accogliere la produzione della variante ibrida della popolare monovolume

Fiat 500L ibrida 2019

Fiat potrebbe aver deciso alla fine di iniziare a progettare una versione ibrida della sua Fiat 500L. La notizia giunge direttamente dai media di Belgrado dove proprio qui dovrebbe essere prodotta la vettura nello stabilimento FCA di Kragujevac.

Secondo lo stesso report, la produzione della Fiat 500L ibrida potrebbe partire dal 2019 e inoltre continuerebbe ad assicurare la piena occupazione nella fabbrica serba anche nei prossimi anni. Ana Brnabic, premier serbo, ha detto che l’accordo decennale stipulato fra il governo e Fiat Chrysler Automobiles, che scadrà il 29 settembre, verrà senza dubbio rinnovato visto che la popolarissima monovolume continuerà ad essere prodotta.

Fiat 500L ibrida 2019

Fiat 500L: il 2019 potrebbe essere l’anno della variante ibrida

La presunta Fiat 500L ibrida arriverebbe sul mercato con l’obiettivo principale di incrementare le già ottime vendite della vettura che lo scorso anno ha ricevuto un restyling abbastanza importante il quale gli ha permesso di aumentare le sue immatricolazioni dopo il netto calo verificatosi nei precedenti anni. Ciò ha permesso alla vettura di chiudere i primi 8 mesi del 2018 con un risultato, in termini di vendite, sicuramente positivo.

Infatti, le consegne sono cresciute in Europa del 5% rispetto allo stesso periodo del 2017. Non ci resta che attendere i prossimi mesi e vedere se emergeranno ulteriori informazioni sulla Fiat 500L ibrida e se lo stabilimento FCA di Kragujevac subirà una ristrutturazione per accogliere nel migliore dei modi la nuova vettura.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.