in

Alfa Romeo Stelvio B-Tech: si parte da 55.150 Euro, cinque varianti disponibili

Arriva in Italia la nuova serie speciale del SUV Alfa Romeo

Alfa Romeo Stelvio B-Tech

Dopo aver visto tutti i dettagli sulla gamma dell’Alfa Romeo Giulia B-Tech, è tempo di concentrarci sul nuovo Alfa Romeo Stelvio B-Tech, la nuova serie speciale che fa, in questi giorni, il suo debutto ufficiale sul mercato italiano andando a rinnovare la gamma del SUV di casa Alfa Romeo con nuove soluzioni e diversi vantaggi per la clientela.

Il nuovo Alfa Romeo Stelvio B-Tech arriva in Italia con un prezzo di listino di partenza di 55.150 Euro ma con le prime offerte, in particolare sulle vetture in pronta consegna, sarà possibile risparmiare qualcosa per l’acquisto dei modelli base di questa nuova serie speciale che, come visto al momento della presentazione, introduce alcune particolari ed esclusive personalizzazioni estetiche sul SUV.

Andiamo con ordine. La gamma del nuovo Alfa Romeo Stelvio B-Tech si apre con la versione “entry level” dotata del motore 2.2 turbo diesel da 190 CV abbinato al cambio automatico a 8 rapporti ed alla trazione posteriore. Questa versione è disponibile in Italia con un listino di 55.150 Euro. La stessa variante con trazione integrale Q4 può essere acquistata con un prezzo di listino di partenza di 57.650 Euro.

Da notare che, a differenza di quanto visto sulla Giulia B-Tech, la trazione integrale su Stelvio comporta un costo extra di 2.500 Euro mentre per la berlina sono necessari 3 mila Euro in più. La gamma diesel dell’Alfa Romeo Stelvio B-Tech si completa con il 2.2 turbo diesel da 210 CV abbinato, di serie, a trazione integrale Q4 e cambio automatico ad 8 rapporti. Questa variante è disponibile con un prezzo di listino di 58.650 Euro. 

Il nuovo Alfa Romeo Stelvio B-Tech arriva in Italia anche in due varianti benzina. Il modello “base” presenta il motore 2.0 turbo da 200 CV abbinato a trazione posteriore e cambio automatico ed è disponibile con un prezzo di listino di 56.900 Euro. In alternativa, i clienti potranno ordinare lo Stelvio B-Tech con il più potente 2.0 turbo da 280 CV, abbinato di serie al cambio automatico ed alla trazione integrale Q4, che presenta un prezzo di listino di 59.950 Euro risultando, di fatto, la proposta “top di gamma” della serie speciale B-Tech.

Alfa Romeo B-Tech
Gamma B-Tech

La dotazione di serie dello Stelvio B-Tech include il sistema Alfa Connect 3D Nav 8.8” (Radio, Navigatore 3D, Mp3, Aux-in, Bluetooth) con Alfa Connected Services, le calotte specchi retrovisori esterni nero opaco, i cerchi in lega bruniti da 20 pollici, proiettori anteriori Bi-Xenon da 35W con AFS, volante in pelle, terminale di scarico cromato, calandra antracite lucida e badge B-Tech. Da notare, inoltre, che di serie sono inclusi sulla B-Tech anche i pack Convenience e Driver Assistance Plus.

Il nuovo Alfa Romeo Stelvio B-Tech è ordinabile, di serie, nella colorazione Rosso Alfa. Le altre colorazioni sono disponibili con un sovrapprezzo che va dai 500 Euro della Bianco Alfa ai 1.000 Euro delle tinte metallizzate e sino ad arrivare ai 2.800 Euro delle varianti tristrato Rosso Competizione e Bianco Trofeo.

Di serie, troviamo gli interni Techno – Leather / Tessuto nelle colorazioni Rosso, Nero o Cioccolato. E’ possibile personalizzare con le varianti in pelle, che costano 1.000 Euro in più, o con i sedili sportivi, che partono da 2.200 Euro. Per i clienti interessati ad arricchire ed integrare la dotazione di serie del nuovo Alfa Romeo Stelvio B-Tech ci sono i seguenti pack: Interior, Sound Theatre by Harman Kardon, Sedili Elettrici, Clima Freddo, Sound Theatre, Sport e Lightining.

Ricordiamo che le nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio in versione B-Tech sono disponibili dalla metà di settembre in tutte le concessionarie italiane del marchio. Sul finire del mese (ancora non sono state rivelate informazioni più dettagliate) arriverà sul mercato anche la Giulietta B-Tech a completare la gamma delle nuove serie speciali della casa italiana. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti.

Lascia un commento

Written by Davide Raia

Appassionato di tecnologia e motori da sempre, editor e blogger, scrivo sul web da più di dieci anni. Ho collaborato con diverse testate online, occupandomi di temi differenti ma senza mai abbandonare il mondo dei motori ed, in particolare, il settore auto che ormai seguo quotidianamente con l’obiettivo di scoprire news e curiosità su tutti i nuovi modelli in arrivo. Nel tempo libero leggo, monto e smonto PC e cambio smartphone con troppa frequenza. Prossimo obiettivo: acquistare un’auto elettrica.