in

Alfa Romeo, Fiat, Ferrari, Maserati, Jeep, FCA: le migliori notizie della settimana (9-15 luglio)

La nostra rubrica continua anche in piena estate

Alfa Romeo NRING

Come ogni domenica, anche oggi torna il nostro tradizionale appuntamento con le migliori notizie della settimana dedicate al mondo Alfa Romeo ed ai vari marchi che compongono il gruppo FCA pubblicate su ClubAlfa.it. In questi ultimi sette giorni, da lunedì 9 luglio ad oggi domenica 15 luglio, abbiamo registrato l’arrivo di un gran numero di news dedicate al mondo dei motori italiano.

Tra le principali novità di questi giorni segnaliamo l’arrivo dei primi dettagli sul nuovo modello Alfa Romeo che entrerà in produzione a Mirafiori dal 2019. Da notare anche l’annuncio ufficiale in merito alla partenza degli Alfa Days, le nuove promozioni che la casa italiana propone nel nostro Paese in questo mese di luglio.

Tra le altre novità, inoltre, segnaliamo il debutto al Goodwood Festival of Speed 2018 del Maserati Levante GTS e l’avvio delle vendite in Italia della nuova Jeep Renegade 2019. Da notare anche l’annuncio della gamma europea della Wrangler e nuovi aggiornamenti sullo stato degli stabilimenti italiani del gruppo FCA.

Come sempre, continuando a leggere, troverete il nostro riepilogo settimanale dettagliato degli ultimi sette giorni con link diretti agli articoli pubblicati su ClubAlfa.it. Per leggere le news è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo che vi rimanderanno all’articolo completo pubblicato nel corso degli ultimi sette giorni.

Vi ricordiamo, prima di procedere con il riassunto delle news, di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate, infatti, ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram. Da notare, inoltre, che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web, e su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Buona lettura!

Alfa Romeo

In attesa delle prime conferme ufficiali, in questi giorni sono emersi i primi dettagli sul nuovo modello Alfa Romeo che dovrebbe entrare in produzione nello stabilimento di Mirafiori. Dopo la fine della produzione della MiTo, la casa italiana dovrebbe tornare a produrre nello stabilimento piemontese tra circa un anno.

Questa settimana, con un nuovo video ufficiale apparso online tramite il canale Youtube del marchio, Alfa Romeo ha annunciato la partenza degli “Alfa Days”, una serie di promozioni dedicate a Giulia, Stelvio, Giulietta e Stelvio che saranno valide per tutto il mese di luglio.

In Francia, invece, la casa italiana ha annunciato il debutto delle nuove serie speciali Summer Sport Edition per Giulia e Stelvio che vanno ad allargare la gamma del brand nel suo secondo mercato europeo con l’obiettivo di dare una nuova spinta alle vendite. Negli Stati Uniti, invece, con il debutto del Model Year 2019 si rinnova la gamma dell’Alfa Romeo Giulia. Nel Regno Unito, invece, sono stati ufficializzati i prezzi delle serie speciali NRING di Giulia Quadrifoglio e Stelvio Quadrifoglio. 

In questi giorni, inoltre, Alfa Romeo ha annunciato il debutto della nuova  garanzia 5-3-5 disponibile su Giulia, Stelvio e Giulietta. Tutti i dettagli su questa nuova possibilità sono disponibili nel nostro articolo. Per il futuro, tutti i veicoli di Alfa Romeo potranno contare sul supporto ad Android Auto. 

Nel corso di un’intervista, il CEO di Alfa Romeo e Maserati Tim Kuniskis ha confermato per l’obiettivo per i due brand nel corso del futuro è diventare delle vere alternative ai prodotti del marchio Tesla. 

Chiudiamo il capitolo Alfa Romeo con la Formula 1. Secondo le ultime informazioni, infatti, la partnership con Alfa Romeo ha fatto bene a Sauber che ha allontanato lo spettro della bancarotta per entrare nella top ten di Formula 1.

Fiat

Mentre in Europa il marchio Fiat sta registrando diverse difficoltà, in Brasile la situazione è decisamente differente. Fiat ha, infatti, conquistato il mercato pick-up brasiliano grazie al Toro ed al Strada che hanno conquistato il titolo di pick-up più venduti in Brasile nel corso dei primi sei mesi dell’anno. 

In questi giorni, inoltre, registriamo l’apparizione online di nuovi render che provano ad anticipare la versione 2019 della Fiat 500. Il modello più iconico del marchio italiano si appresta, infatti, a ricevere un importante aggiornamento. Negli USA, la 500E e la 124 Spider sono state inserite nell’elenco delle dieci auto più cool da guidare con un prezzo inferiore ai 35 mila dollari. 

Nel frattempo, in attesa del debutto del restyling di metà carriera, la Fiat 500X continua a mettere insieme risultati davvero importanti. Il crossover prodotto nello stabilimento di Melfi ha, infatti, fatto registrare un vero e proprio record di vendite in questo primo semestre del 2018. 

Fiat 500X
Fiat 500X

Ferrari

Questa settimana, la casa di Maranello ha svelato alcuni render che mostrano le tre colorazioni che caratterizzeranno la nuova Ferrari 488 Pista in versione Piloti Ferrari, il nuovo allestimento in arrivo nei prossimi mesi per la supercar. La casa di Maranello è protagonista assoluta al Goodwood Festival of Speed 2018. Ecco tutte le Ferrari presenti all’evento. 

Nel frattempo, Ferrari ottiene ben tre riconoscimenti nella rassegna Red Dot Awards che premia il design. A garantire i successi alla casa di Maranello sono state ben tre differenti vetture. Intanto, un esemplare di Ferrari 308 GTB Group B viene venduto all’asta per un milione di Euro. 

Ferrari 308 GTB Group B asta

Maserati

In questi giorni, Maserati ha annunciato un nuovo passo del suo processo di espansione internazionale con l’apertura di un nuovo showroom in Georgia, che va a dare seguito a diverse iniziative di espansione messe in pratica dal marchio del Tridente in questi ultimi anni.

Il principale progetto per il futuro di Maserati è, senza dubbio, rappresentato dal futuro D-SUV. Il nuovo SUV entry level del Tridente si mostra in questi giorni in un nuovo render apparso online che potrebbe svelare il design definitivo del progetto.

In questa settimana Maserati ha svelato in via ufficiale il nuovo Maserati Levante GTS che va ad affiancare il Levante Trofeo svelato in primavera al Salone dell’auto di New York 2018. La sede scelta da Maserati per il debutto del nuovo SUV sportivo è l’edizione 2018 del Goodwood Festival of Speed. 

Maserati Levante GTS

Jeep

Una delle principali novità della settimana è rappresentata, senza dubbio, dal rilascio di tutti i dettagli ufficiali della nuova generazione della Jeep Wrangler per il mercato europeo. La nuova vettura di casa Jeep, già disponibile da inizio anno negli USA, si prepara a debuttare, finalmente, anche nel nostro mercato con una gamma ridotta a due motorizzazioni. Nel frattempo la nuova Wrangler Rubicon si mostra in una versione modificata da Cartech. 

Da notare, inoltre, che in questi giorni Jeep ha anche annunciato il debutto in concessionaria della nuova Jeep Renegade 2019, l’atteso restyling di metà carriera del crossover prodotto nello stabilimento di Melfi, che è già disponibile per l’acquisto, per ora in esclusiva per il mercato italiano. Il debutto della Renegade in Italia è accompagnato dalla nuova iniziativa promozionale Renegade Days che mira a far conoscere il nuovo crossover a tutti i potenziali clienti.

Jeep Renegade parcheggio autonomo video

Jeep sta vivendo un periodo di fortissima crescita in Europa. Un esempio che mette in evidenza i risultati di Jeep viene fornito dal mercato portoghese. La casa americana ha, infatti, venduto più auto in Portogallo nel primo trimestre del 2018 che nei quattro anni precedenti. Ad espandere ulteriormente la gamma Jeep, in futuro è atteso il nuovo mini SUV protagonista delle prime foto spia in questa settimana in arrivo dall’India.

Nel frattempo grazie all’acquisto di Cristiano Ronaldo da parte della Juventus il marchio Jeep, sponsor della squadra torinese, potrebbe registrare un nuovo incremento di vendite. Chiudiamo il capitolo Jeep con una notizia decisamente interessante. Per la prima volta, infatti, le vendite del marchio Jeep hanno superato le vendite del marchio Fiat evidenziando una netta inversione di tendenza tra le strategie commerciali di FCA.

FCA

Uno dei mercati più importanti per il futuro di FCA sarà il Sud America. Il gruppo italo-americano ha confermato che effettuerà un importante investimento per lo stabilimento di produzione brasiliano di Betim che porterà alla produzione di diversi nuovi modelli destinati al mercato sudamericano nel corso dei prossimi anni.

Nel frattempo, in Italia la situazione è decisamente differente. Negli stabilimenti italiani di FCA, infatti, si è registrato un calo della produzione di vetture rispetto allo scorso anno al termine del primo semestre del 2018.  In ogni caso, per il futuro, FCA prevede di avviare la produzione di ben 9 nuovi modelli in Italia mettendo così al centro del suo piano di crescita gli stabilimenti di produzione del nostro Paese.

Da notare, inoltre, che in questa settimana si è registrato un nuovo spostamento di lavoratori da Mirafiori a Grugliasco nell’ottima del piano di gestione seguente alla fine della produzione dell’Alfa Romeo MiTo e degli ammortizzatori sociali nello stabilimento di Mirafiori. Nel frattempo, a Modena viene annunciato un fermo produttivo di un mese e mezzo. 

Intanto, in questi giorni, FCA ha annunciato il richiamo di 4 modelli di SUV per un problema con il sistema cruise control. Tutti i dettagli su questo nuovo richiamo, che coinvolge anche alcuni modelli venduti in Italia in passato, sono disponibili nel nostro articolo. Da segnalare anche il richiamo di 8 modelli in Brasile. Da notare, inoltre, che FCA ha confermato che il bonus “Chiaro e Tondo” dedicato alle imprese è valido anche per il mese di luglio.

Per il suo futuro, il gruppo FCA intende potenziare la sua rete di vendita negli USA con una serie di iniziative che potrebbero garantire un’importante spinta alle vendite. Tutti i dettagli sui progetti futuri in questo settore di FCA sono disponibili nel nostro articolo. Nel frattempo, FCA ha annunciato in questi giorni l’arrivo della nuova generazione della Dodge Durango. 

Con queste ultime news termina la nostra rubrica settimanale. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 22 luglio. Vi ricordiamo che ClubAlfa.it non andrà in vacanza e continuerà ad aggiornarvi sul mondo Alfa Romeo e sul gruppo FCA quotidianamente con news e approfondimenti costanti per tutta l’estate. Continuate, quindi, a seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano