in

Jeep Wrangler Rubicon: ecco la versione modificata di Cartech | Foto

Il tuner svizzero propone una sua versione del popolare fuoristrada Jeep pronta ad affrontare qualunque cosa

Jeep Wrangler Rubicon Cartech

Ormai tutti sanno che Jeep ha lanciato una nuova generazione di Jeep Wrangler. Tuttavia, la versione precedente resta ancora uno dei fuoristrada più popolari del mercato. Anche i tuner continuano a sfornare versioni speciali della vettura del marchio americano di Fiat Chrysler Automobiles.

Un esempio è il Jeep Wrangler Rubicon progettato da Cartech che, con il suo equipaggiamento, sembra pronto ad affrontare qualsiasi cosa. Il tuner svizzero, infatti, ha adottato nuove sospensioni, nuovi pneumatici da fuoristrada che si avvalgono di cerchi in lega da 17″, paraurti anteriore e posteriore in acciaio e nuovo esoscheletro.

Jeep Wrangler Rubicon: Cartech progetta una versione pronta anche alle avventure estreme

Se ciò non bastasse, questo esemplare di Jeep Wrangler Rubicon dispone di un verricello, luci ausiliarie sulla parte frontale, una barra luminosa a LED sul tetto per garantire una maggiore visibilità di notte e dei giganteschi parafanghi. Purtroppo, Cartech non ha svelato nessun’altra informazione sulla loro nuova versione del fuoristrada ma potrebbe avere altri aggiornamenti, incluso un aumento della potenza del motore.

Vi ricordiamo che attualmente il 4 × 4 del brand americano di FCA può essere scelto in Italia in due versioni: una con motore diesel Common Rail da 2.8 litri e 200 CV e l’altra con propulsore Pentastar da 3.6 litri e 284 CV. Entrambe le motorizzazioni dispongono di un cambio automatico a 5 marce. Molto probabilmente, la Jeep Wrangler Rubicon potenziata da Cartech potrebbe avere una potenza complessiva attorno o superiore ai 300 CV.

Lascia un commento

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.