in

Alfa Romeo, Fiat, Ferrari, Maserati, Jeep, FCA: le migliori notizie della settimana (15-21 ottobre)

Alfa Romeo Stelvio vendite

Bentornati su ClubAlfa.it con un nuovo appuntamento della nostra rubrica domenicale sulle migliori news della settimana relative ad Alfa Romeo, al gruppo FCA ed ai suoi marchi e, più in generale, al mondo dei motori italiano.

In questi ultimi sette giorni, da lunedì 15 ad oggi domenica 21 ottobre, abbiamo registrando un gran numero di news, legate in particolare al futuro di Alfa Romeo e del gruppo FCA. Da segnalare, infatti, diversi rumors su futuri modelli di Alfa Romeo (dalla Giulietta di nuova generazione al crossover di segmento C sino ad arrivare al SUV di segmento E).

In questi giorni ci sono molte news anche per quanto riguarda i nuovi modelli Fiat in arrivo in Sud America e le novità di Ferrari che debutteranno nel corso dei prossimi anni. Segnaliamo anche l’arrivo dei dati di vendita ufficiali in Europa del mese di settembre. 

Di seguito troverete il nostro riepilogo settimanale dettagliato degli ultimi sette giorni con link diretti agli articoli pubblicati su ClubAlfa.it. Per leggere le news è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo che vi rimanderanno all’articolo completo pubblicato nel corso degli ultimi sette giorni.

Prima di procedere con il riassunto delle news, inoltre, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate le news di ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram. Da notare, inoltre, che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web, e su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Alfa Romeo

La settimana di casa Alfa Romeo si apre con un presunto render che potrebbe aver anticipato il design del futuro crossover di segmento C che andrà ad ampliare la gamma del marchio italiano nel corso dei prossimi anni.

Da notare, che il crossover di segmento C arriverà sul mercato dopo il SUV di segmento E. In quest’articolo scoprirà le motivazioni che hanno spinto Alfa Romeo ad accelerare lo sviluppo del maxi-SUV e rallentare il progetto del crossover. Segnaliamo, in questi giorni, anche l’arrivo di un nuovo render del futuro SUV di segmento E che continua a far parlare di sé anche con molte indiscrezioni.

Alfa Romeo Castello ultime indiscrezioni

Nel frattempo, si torna a parlare della futura generazione dell’Alfa Romeo Giulietta in arrivo non prima del 2022-2023. Stando a quanto emerso in questi giorni, la nuova Giulietta avrà la trazione posteriore e abbandonerà definitivamente il diesel. 

Passiamo ora ai dati di vendita. Alfa Romeo ha registrato un calo del 59% nelle consegne a settembre in Europa. Il dato è legato, a doppio filo, all’entrata in vigore, ad inizio settembre, della  nuova normativa sull’omologazione dei motori.

I risultati ottenuti a settembre confermano che Alfa Romeo non raggiungerà il target di 100 mila unità vendute in un anno in Europa nel corso del 2018. La casa italiana dovrebbe solo avvicinarsi a questo target a causa del calo registrato in questi ultimi mesi. Intanto però lo Stelvio continua a crescere. Ecco i dati di vendita in Europa del SUV nel 2018. 

In questi giorni, inoltre, l’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio premiato con il “Driver’s Award” ai Carwow Awards 2018Chiudiamo il capitolo delle news Alfa Romeo con una notizia dedicata alla storica Alfa Romeo 19C 1750 GS Spider del 1932 che ha vinto il concorso di Motorclassica confermando, ancora una volta, l’enorme qualità di uno dei modelli più importanti della storia di casa Alfa Romeo.

Fiat

Per quanto riguarda il marchio  Fiat, in questi giorni segnaliamo il debutto di una nuova evoluzione della Fiat Argo, la city car che il marchio italiano produce in Sud America che sta raccogliendo risultati di vendita davvero eccellenti. Intanto, è tutto pronto per il debutto di una nuova versione del Fiat Toro in Argentina. 

Da notare, inoltre, che Fiat si prepara a presentare un’inedita concept car in occasione dell’edizione 2018 del Salone dell’auto di San Paolo, uno dei principali eventi fieristici dell’anno per il mondo dei motori in Sud America.

Ferrari

In questi giorni si è tornato a parlare del futuro Ferrari Purosangue, il crossover sportivo che, tra qualche anno, rivoluzionare la gamma della casa di Maranello. Il progetto si mostra in rete in un nuovo render concept che prova a svelarne il design della parte posteriore.

Intanto sul tracciato di Fiorano si registrano i primi avvistamenti di una nuova supercar ibrida di Ferrari. Ecco il video che ci mostra il primo prototipo del futuro modello di Maranello in azione in pista. Da notare, inoltre, che secondo alcuni rumors di questi giorni, Ferrari e Maserati sarebbero al lavoro su di un sistema di ricarica rapida a 800 V. 

Segnaliamo anche una particolare video-sfida che vede come protagoniste la Ferrari 812 Superfast e la Tesla Model X P100D. Da notare, infine, anche l’avvistamento di un presunto prototipo della futura hypercar di Maranello. 

Maserati

Maserati, in questa settimana, ha conquistato il Texas grazie al suo Maserati Levante GTS che è stato nominato come miglior SUV dall’associazione Texas Auto Writers Association confermando la bontà di un progetto che continua a raccogliere consensi in tutto il mondo.

Da segnalare, inoltre, la presenza della storica Maserati Eldorado all’edizione 2018 del Salone di auto e moto d’epoca di Padovaun evento che vedrà Maserati giocare il ruolo della protagonista assoluta anche grazie alla sua supercar.

Maserati Levante GTS Texas truck rodeo 2018

Jeep

In attesa di completare la gamma con i nuovi modelli già annunciati, Jeep ha iniziato i test sui sistemi di guida semi-autonoma in Brasile con l’obiettivo di aggiungere nuove funzionalità alle sue vetture nel corso dei prossimi anni. Nel frattempo, Jeep ha ben chiare quali saranno le prossime mosse per il futuro. Ecco tutte le novità in arrivo per il brand americano nel corso dei prossimi anni.

Tra le news Jeep di questa settimana, segnaliamo il debutto di una particolare versione della Jeep Grand Cherokee TrackHawk firmata da Hennessey che porta il livello di potenza massima sino all’incredibile cifra di 1200 CV. Da notare il debutto della Jeep Wrangler Night Eagle sul mercato britannico. Da segnalare anche il debutto in Brasile della nuova Jeep Renegade 2019. 

Intanto, la nuova Jeep Wrangler Rubicon affronta il pericoloso tracciato del Rubicon Trail con l’obiettivo di mettere in mostra tutte le sue potenzialità.

Jeep Wrangler Rubicon tracciato Rubicon Trail

FCA

Iniziamo il nostro riepilogo sulle news settimanali di FCA con un report dettagliato dell’andamento del titolo di FCA in Borsa nel corso della settimana appena terminata.

In casa FCA si lavora ad un importante aggiornamento per uno dei principali impianti di produzione in Italia. Secondo alcune indiscrezioni, infatti, il sito di Pratola Serra potrebbe essere oggetto di un intervento di riconversione per ridurre la produzione di motori diesel ed avviare la produzione di nuovi sistemi ibridi.

Nel frattempo, la FIOM chiede l’intervento del Governo sul caso Magneti Marelli, l’azienda è, infatti, sempre più vicina alla cessione da parte del gruppo FCA e, per il futuro, c’è molta incertezza soprattutto per quanto riguarda i livelli occupazionali.

Per quanto riguarda gli stabilimenti italiani, secondo nuove indiscrezioni emerse in questa settimana, FCA potrebbe procedere con una progressiva riduzione della produzione in Italia nell’ottica di un cambio netto di strategia rispetto a quanto evidenziato in questi ultimi anni. Intanto, lo stabilimento Maserati di Modena ottiene 4 mesi di contratti di solidarietà. 

Da notare, inoltre, che lo stop alla produzione dei motori diesel per la Fiat Panda potrebbe creare non pochi problemi allo stabilimento polacco di Bielsko-Biała dove vengono realizzate le unità a gasolio per la segmento A della casa italiana. Ecco tutti i dettagli nel nostro articolo. 

Intanto, FCA punta ad espandersi in modo importante in Brasile. Secondo i piani dell’azienda, l’espansione sul mercato brasiliano sarà sostenuta dalla crescita economica del Paese che dovrebbe registrarsi nei prossimi anni.

FCA e Ford sono al centro di un caso politico in Brasile. Le due aziende, infatti, attendono di capire quale sarà il nuovo sistema normativo per le industrie automobiliste in Brasile che andrà ad influenzare quelli che saranno gli investimenti futuri delle aziende che producono nel Paese.

In questa settimana, la nuova squadra dirigenziale di Mike Manley si va a completare con la nomina del nuovo capo della sua divisione per il noleggio a lungo termine e per le vendite aziendali per l’Europa e il Medio Oriente (EMEA)

Da notare, intanto, che il gruppo FCA ottiene quattro importanti riconoscimenti nel corso dell’ultima edizione dei JD Power Resale Value Awards con i brand Jeep, RAM e Dodge che vedono premiato il loro lavoro degli ultimi mesi. Il RAM 1500 è stato nominato Truck of Texas 2018 mentre il Model Year 2019 si appresta ad arrivare anche in Europa. 

Passiamo ora ai dati di vendita. In questi giorni, infatti, sono arrivati i dati di vendita di FCA in Europa nel corso del mese di settembre. Il risultato è stato molto negativo ma è legato all’entrata in vigore della nuova normativa sull’omologazione dei motori. Il gruppo FCA registra uno dei peggiori risultati di vendita tra i principali gruppi in Europa. 

Con queste ultime news sui dati di vendita termina la nostra rubrica settimanale. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 28 ottobre. Continuate a seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano.


Lascia un commento

Written by Davide Raia

Appassionato di tecnologia e motori da sempre, editor e blogger, scrivo sul web da più di dieci anni. Ho collaborato con diverse testate online, occupandomi di temi differenti ma senza mai abbandonare il mondo dei motori ed, in particolare, il settore auto che ormai seguo quotidianamente con l’obiettivo di scoprire news e curiosità su tutti i nuovi modelli in arrivo. Nel tempo libero leggo, monto e smonto PC e cambio smartphone con troppa frequenza. Prossimo obiettivo: acquistare un’auto elettrica.