in

Fiat Chrysler: in Europa a settembre immatricolazioni giù del 31,4%

Fiat Chrysler perde terreno in Europa a settembre, le sue immatricolazioni crollano del 31,4 per cento

Fiat Chrysler

Il gruppo Fiat Chrysler deve fare i conti con un brusco calo delle immatricolazioni in Europa nel mese di settembre 2018. I dati ufficiali di tutti i paesi del vecchio continente pervenuti nelle scorse ore hanno certificato che le vendite della società del numero uno Mike Manley sono calate del 31,4 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Le consegne di auto di FCA il mese sorso sono state esattamente 61.882 contro le 90.212 dello stesso mese del 2017. Tra tutti i brand del gruppo quello che ha ottenuto il risultato peggiore è Alfa Romeo. 

Fiat Chrysler perde terreno in Europa a settembre, le sue immatricolazioni crollano del 31,4 per cento

La casa automobilistica del Biscione infatti ha chiuso il mese di settembre del 2018 con un calo del 59 per cento rispetto al mese di settembre del 2017. Molto male anche il brand Fiat che ha perso il 31,5 per cento rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Le cose migliora per Fiat Chrysler se si guarda invece al 2018 nel suo insieme. Nei primi 9 mesi dell’anno infatti le immatricolazioni del gruppo italo americano sono state esattamente 825.377, in calo solo dello 0,7 per cento rispetto allo stesso periodo del 2017. Andando a guardare i singoli brand spicca il risultato di Jeep che ha raggiunto le 131.312 unita’, con un aumento del 66,8% rispetto alle 78.747 dello scorso anno. In calo Fiat che perde il 7,9 per cento con 580.081 unità.

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler perde terreno in Europa nel mese di settembre 2018

 


Lascia un commento

Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.