in

Alfa Romeo Castello: ecco una nuova ipotesi del grande SUV del Biscione

Trapela su Internet un nuovo render concept riguardante il prossimo SUV della casa automobilistica di Arese

Alfa Romeo Castello render
Nuovo render

Alfa Romeo starebbe lavorando su un nuovo SUV da affiancare al suo Stelvio che dovrebbe avere delle dimensioni maggiori. In queste ultime settimane sono emerse diverse indiscrezioni sul nuovo Sport Utility Vehicle che dovrebbe sbarcare sul mercato con il nome di Alfa Romeo Castello.

Nelle scorse ore è stato postato in rete un nuovo render da un noto sito motoristico italiano che ha provato ad immaginare come potrebbe essere il design finale del nuovo veicolo del Biscione.

Alfa Romeo Castello render

Alfa Romeo Castello: il SUV di grandi dimensioni ipotizzato in render

Secondo quanto affermato, l’Alfa Romeo Castello prenderebbe il suo nome da un famoso valico alpino chiamato Passo di Castello, visto anche che lo Stelvio ha preso il suo nome da una strada di montagna. Oltre a questo, a Milano, la città natale di Alfa Romeo, è presente il Castello Sforzesco. 

In base agli ultimi rumor, il nuovo SUV del brand di Arese verrebbe realizzato con la stessa piattaforma Giorgio usata per le attuali Giulia e Stelvio. Il SUV potrebbe avere una lunghezza di 4.9 metri, quindi poco più grande dell’attuale Stelvio che è lungo 4.868 metri. A seconda delle esigenze dell’acquirente, l’Alfa Romeo Castello avrebbe posti a sedere per 5 o 7 passeggeri.

Alfa Romeo Castello render

Per quanto riguarda il reparto motori, attualmente resta ancora un mistero. Molto probabilmente, però, il SUV di grandi dimensioni del Biscione potrebbe essere proposto con una propulsore turbo a 4 cilindri da 2 litri, una versione ibrida che va ad elettrificare lo stesso motore e la variante Quadrifoglio con motore V6 biturbo da 2.9 litri. Oltre a questo, potrebbe esserci una versione ibrida plug-in.

In base a quanto dichiarato dalle ultime emerse su Internet, Alfa Romeo prevede di commercializzare il suo nuovo Alfa Romeo Castello principalmente negli Stati Uniti e in Cina per cercare di aumentare la sua presenza. Anche se potrebbe non arrivare in Europa, alcuni sostengono che il nuovo SUV giungerebbe sul mercato entro la fine 2019 o all’inizio del 2020.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.