in

Ram 1500: il Model Year 2019 arriva anche in Europa

La nuova generazione del popolare pick-up sbarca ufficialmente nel mercato europeo con il suo aspetto da colosso

Ram 1500 2019 Europa

Ram ha deciso di portare in Europa il suo ultimo pick-up Ram 1500 2019, ossia l’ultima generazione disponibile, tramite la società svizzera Klintberg & Way Automotive SA. Il bestione, lungo quasi 6 metri, porta con sé comfort, tecnologia e caratteristiche professionali a un prezzo di partenza di 64.447 euro.

Rispetto alle precedenti generazioni, il Model Year 2019 del veicolo perde 100 kg di peso grazie all’utilizzo di materiali più leggeri quali alluminio e acciaio ad alta resistenza. Sotto il cofano, il nuovo pick-up nasconde il potente motore Hemi V8 da 5.7 litri in grado di erogare una potenza di 401 CV a 5600 g/min e 556 nm di coppia massima a 3950 g/min. Al propulsore è stata abbinato un cambio automatico ZF a 8 rapporti con marce ridotte, trazione integrale disinseribile e funzione del blocco del differenziale.

Ram 1500 2019 Europa

Ram 1500: la nuova generazione del pick-up sbarca anche nel mercato europeo

In base a quanto affermato dal marchio automobilistico americano di Fiat Chrysler Automobiles, il Ram 1500 2019 ha un consumo medio di 12,8 litri ogni 100 km e delle emissioni di CO2 quantificate in 298 grammi/km. In Italia, Ram propone il suo nuovo bestione in due versioni: Quad e Crew. La prima dispone di una lunghezza di 5,81 metri mentre l’altra 5,91 metri. Tuttavia, abbiamo una differenza nel passo. La variante Crew, infatti, arriva a 3,67 metri.

Entrambe le versioni sono larghe 2 metri mentre l’altezza varia da 1,93 a 2 metri in base all’allestimento scelto. Il nuovo Ram 1500 Quad dispone di un abitacolo più compatto, delle portiere posteriori corte ma un cassone più lungo. Quest’ultimo, infatti, è lungo 1,93 metri e riesce a caricare fino a 1,7 m³ mentre il 1500 Crew 1,5 m³.

Per quanto riguarda la capacità di traino, il MY 2019 del Ram 1500 è in grado di trasportare rimorchi fino a 3.5 tonnellate di peso. La casa automobilistica americana propone 4 allestimenti tra cui scegliere: Bighorn, Laramie, Longhirn e Limited. Sugli ultimi due è possibile anche aggiungere i pacchetti Sport, Black e Off-Road.

Ram 1500 2019 Europa

Abitacolo confortevole e super spazioso

Passando all’abitacolo, abbiamo un tunnel (che separa il guidatore e il passeggero) davvero grande mentre i passeggeri posteriori possono godere di uno spazio per le spalle e per i piedi davvero abbondante. I due sedili anteriori sono regolabili elettricamente e riscaldabili.

A parte qualche inserto in plastica, il design complessivo dell’abitacolo è molto elegante. Ad esempio, gli allestimenti Laramie, Longhirn e Limited possono godere di sedili in pelle. Sulla consolle centrale spicca il sistema di infotainment con display touch da 8 pollici che, però, può essere sostituito con uno da 12 pollici tramite optional aggiungendo 2100 euro. Non mancano vari comandi per gestire il climatizzatore. 

Davanti al tunnel centrale è presente un piccolo scompartimento che consente di riporre chiavi e altri oggetti, oltre alla possibilità di ricaricare lo smartphone. Il nuovo Ram 1500, infine, vanta diversi sistemi che rendono la guida più facile e sicura. Ad esempio, abbiamo il cruise control adattivo, frenata automatica di emergenza, Lane Departure Warning e Blind Spot Monitoring System.

Lascia un commento