in

Alfa Romeo Tonale, Ferrari elettrica, nuova Maserati con motore centrale: le migliori news della settimana

Ecco le migliori news della settimana da lunedì 26 agosto ad oggi domenica 1 settembre

Bentornati su ClubAlfa.it per il primo appuntamento di settembre con la nostra immancabile rubrica domenicale dedicata alle migliori news della settimana per il mondo Alfa Romeo e per i vari marchi, sia italiani che americani, che compongono il gruppo FCA. 

In questi ultimi sette giorni, da lunedì 26 agosto ad oggi domenica 1 settembre, abbiamo registrato l’arrivo di un gran numero di news che confermano l’imminente fine del periodo estivo e l’avvicinarsi di un autunno che sarà quanto mai denso di appuntamenti per il mondo delle quattro ruote italiano.

Per quanto riguarda Alfa Romeo si è parlato in particolare di Alfa Romeo Tonale. Nei prossimi giorni, infatti, ci sarà un importante incontro tra FCA e sindacati in cui potrebbe arrivare la conferma ufficiale e definitiva in merito all’avvio della produzione del C-SUV. 

Da segnalare, inoltre, l’arrivo di importanti dichiarazioni da parte del CTO di Ferrari Michael Leiters che ha svelato diversi elementi che caratterizzeranno il futuro di Ferrari a partire dal destino del motore V12 e sino ad arrivare alla possibilità di registrare il debutto di una Ferrari elettrica in un prossimo futuro.

Per Maserati, inoltre, arrivano importanti conferme in merito alla nuova sportiva in arrivo nel 2020. Il progetto potrebbe non essere la versione di serie della Alfieri ma un’inedita compatta con motore centrale da produrre nello stabilimento del Tridente di Modena. 

Da notare anche nuove indiscrezioni sul futuro di Fiat ed, in particolare, sul futuro della Panda e sul possibile nuovo C-SUV in arrivo tra qualche anno. Si è parlato anche dell‘addio della 500L e della complicata situazione in cui versano alcuni stabilimenti italiani del gruppo. 

Qui di seguito, come sempre, trovate il nostro tradizionale riepilogo settimanale dettagliato degli ultimi sette giorni con link diretti agli articoli pubblicati su ClubAlfa.it. Per leggere le news è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo che vi rimanderanno all’articolo completo pubblicato nel corso degli ultimi sette giorni.

Prima di procedere oltre, inoltre, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati in tempo reale sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate le news di ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram.  Potete seguirci anche su Instagram con il nostro account ufficiale che offre ogni giorno immagini nuove a tema Alfa Romeo.

Da notare, inoltre, che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web, e su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Alfa Romeo

In questa settimana è arrivata un’importante conferma sul futuro di Alfa Romeo. In occasione dell’incontro del 4 settembre tra sindacati ed FCA al Mise, infatti, dovrebbe arrivare l’ufficialità sulla produzione dell’Alfa Romeo Tonale. Il futuro C-SUV della casa italiana dovrebbe essere realizzato nello stabilimento di Pomigliano d’Arco su di una linea d’assemblaggio ancora in fase d’allestimento. 

In casa Alfa Romeo continuano le difficoltà dello stabilimento di Cassino dove vengono realizzate le Alfa Romeo Giulia, Stelvio e Giulietta. Il sito deve fare i conti con un costante ricorso alla cassa integrazione e con un livello produttivo molto basso. Secondo alcuni sindacati, per Cassino ci sarà ancora un anno di sofferenza prima di poter registrare l’arrivo di nuovi progetti in grado di incrementare i livelli produttivi. 

Nel frattempo, l’azienda ha confermato il ritorno della cassa integrazione a Cassino con nuovi stop per la produzione in programma per le prossime settimane. I lavori nello stabilimento, per tutti e tre i modelli Alfa Romeo, si interromperanno per diversi giorni sia a fine settembre che ad inizio ottobre. 

Tra le news Alfa Romeo di questa settimana segnaliamo anche l’arrivo di un nuovo render che ci mostra un’ipotetica Alfa Romeo Giulia DTM, una versione “da competizione” della berlina italiana che, per ora, non ha ancora fatto il suo debutto in gara. 

Tra le varie notizie della settimana dedicate ad Alfa Romeo segnaliamo anche un video che analizza l’Alfa Romeo 4C Spider con l’obiettivo di capire se, nonostante gli anni di carriera, la piccola sportiva è ancora allettante o meno. 

Alfa Romeo 4C Spider Italia edizione speciale

Fiat

In questa settimana si è parlato molto del futuro della Fiat Panda, un modello chiave per la gamma Fiat in Europa, che sta vivendo un 2019 da record. Nel corso dei prossimi anni, la segmento A della casa italiana potrebbe arrivare anche in versione elettrica. Da segnalare che tra pochi giorni potrebbero arrivare importanti conferme sulle versioni elettrificate della Panda. 

In tema di Fiat Panda segnaliamo il debutto, in anteprima, della nuova Fiat Panda Trussardi, una nuova serie speciale basata sulla Panda Cross, che ha fatto la sua prima apparizione in un video musicale diffuso online in questi giorni. Da segnalare, inoltre, che nello stesso video fa la sua prima apparizione, di sfuggita, anche quella che dovrebbe essere la futura Fiat 500X Sport. 

Per quanto riguarda il futuro di Fiat, inoltre, sembra oramai confermato il futuro addio della Fiat 500L che, molto probabilmente, non riceverà un’erede diretta. A sostituire la 500L dovrebbe essere la nuova Fiat 500 Giardiniera, un modello che potrebbe ricoprire un ruolo centrale nel futuro di Fiat in Europa.

Tra i progetti futuri di casa Fiat c’è anche un inedito C-SUV che dovrebbe andare ad espandere la gamma del marchio nel giro di pochi anni. In questi giorni, grazie a nuovi render, possiamo provare ad immaginare il design del futuro SUV di Fiat. 

Da notare, inoltre, che, come confermato dagli ultimi dati di vendita, in Europa il marchio Fiat vende più del triplo di segmento A rispetto all’intero gruppo Volkswagen confermandosi leader indiscussa in questo particolare segmento di mercato con Panda e 500. 

Intanto, in Brasile si registra un importante evento per la Fiat Uno, uno dei modelli di riferimento della gamma del brand in Sud America. La vettura, infatti, ha raggiunto i 35 anni di carriera con ben 4 milioni di esemplari venduti. 

Da notare, inoltre, che in Argentina c’è stato il debutto delle nuove versioni di Argo e Cronos, due dei principali modelli della gamma Fiat, che possono contare su di un gran numero di novità per quanto riguarda la dotazione. 

Ferrari

In una nuova intervista rilasciata in questi giorni, il CTO di Ferrari Michael Leiters ha rilasciato importanti dichiarazioni in merito al futuro della casa di Maranello ed, in particolare, sul futuro del motore V12 e sulla possibilità di una Ferrari elettrica al 100%. 

Da segnalare, tra le news di casa Ferrari di questa settimana, anche l’arrivo di un nuovo premio per la Ferrari Portofino che è stata premiata per le ottimizzazioni tecniche realizzate dai tecnici di Maranello che hanno garantito una considerevole riduzione della massa complessiva. 

Da notare, inoltre, che la casa di Maranello in questa settimana ha annunciato un nuovo richiamo che riguarda le shooting brake Ferrari GTC4Lusso e GTC4Lusso T che presentano un problema con alcuni fili delle portiere. 

Ferrari Portofino esperienza completa

Intanto Ferrari continua con l’acquisto di azioni ordinarie proprie(in totale l’azienda ha acquistato quasi 90 mila azioni) con l’obiettivo di rafforzare la sua posizione e continuare la strategia di crescita già in atto da diverso tempo. 

Tra le curiosità della settimana, segnaliamo che, in questi giorni, è finito in vendita su Internet un motore V8 della Ferrari F40 che può essere acquistato ad un prezzo davvero elevatissimo che conferma il valore della supercar.

Per quanto riguarda la Formula 1, in vista dei cambiamenti regolamentari in arrivo nella stagione 2021, Vettel ha dichiarato che i piloti dovrebbero avere voce in capitolo sulla questione che non può essere affrontata senza il parare di chi scende in pista. Da notare che Vettel ha anche ribadito che Ferrari può ancora raggiungere le Mercedes. 

Maserati

In questa settimana è arrivata una notizia molto interessante per i futuro di Maserati. Secondo alcune indiscrezioni, infatti, la sportiva in arrivo nel 2020 non sarà la Alfieri ma una nuova sportiva compatta con motore centrale che potrebbe diventare una parte centrale del piano industriale di Maserati per i prossimi anni. 

In questi giorni, inoltre, Maserati ha annunciato un nuovo richiamo. Ad essere coinvolte dal provvedimento sono la GranTurismo e la GranCabrio. Entrambi i modelli, infatti, sarebbero affetti da alcuni difetti agli airbag. Da segnalare anche un secondo richiamo che questa volta coinvolge Levante e Ghibli che presenterebbe un problema con i fari full LED. 

maserati alfieri modena

Jeep

Questa settimana si è parlato anche della nuova Jeep Grand Cherokee, il nuovo SUV della casa americana che sarà realizzato a partire dalla piattaforma Giorgio di Giulia e Stelvio. In particolare, in questi giorni si è parlato dell’abitacolo interno della nuova ammiraglia americana.

FCA

In questi giorni, dopo diverse settimane di silenzio, il presidente di FCA John Elkann è tornato a parlare in pubblico rilasciando una nuova serie di dichiarazioni incentrate sul futuro del gruppo e, più in generale, sul futuro del settore automotive. 

Intanto, in questi giorni, fonti del Governo francese, principale azionista di Renault, hanno confermato che, almeno per il momento, non ci sono colloqui in corso tra FCA e Renault per tornare a discutere della possibile fusione tra i due gruppi.

Da segnalare, intanto, che, nonostante le difficoltà legate ai bassi livelli produttivi nel Paese, il gruppo FCA è alla ricerca di nuovi dipendenti in Italia con diverse decine di posizioni aperte che rappresentano una concreta occasione di lavoro. Intanto, dopo la pausa estiva, lo stabilimento FCA di Termoli guarda con fiducia al futuro. Il sito giocherà un ruolo centrale nello sviluppo dei componenti dei nuovi modelli del gruppo.

Nel frattempo, negli USA, lo stabilimento di Belvidere registra un nuovo blocco produttivo a causa del netto calo degli ordini in questi ultimi mesi. Il sito è la sede di produzione della Jeep Cherokee, uno dei modelli di riferimento della gamma. Intanto FCA è stata premiata per aver ridotto le emissioni nelle fabbriche del Sud America. 

In questa settimana, inoltre, il marchio Fiat Professional è stato uno dei protagonisti principali del Caravan Salon di Düsseldorf 2019, la fiera che rappresenta un vero e proprio punto di riferimento per il settore dei veicoli commerciali. 

Segnaliamo, infine, che in questi giorni è arrivata la conferma che, negli USA, l’FBI sta indagando su FCA per alcuni episodi di corruzione che potrebbero coinvolgere alcuni esponenti della divisione nordamericana dell’azienda. 

Con questa news termina la nostra rubrica domenicale relativa alle migliori news della settimana. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 8 settembre. Vi ricordiamo di continuare seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano.