in

Fiat ha rinnovato i modelli Argo e Cronos in Argentina: ecco come cambiano e quanto costano

Fiat ha annunciato innovazioni estetiche e di equipaggiamento nei suoi modelli Argo e Cronos per il mercato argentino. A partire da ora, entrambi hanno il controllo di stabilità in serie (ESP) e aggiungono due nuovi colori all’offerta: Monte Carlo Red e Silverstone Grey. Prima, le versioni più accessibili non avevano ESP, uno dei più importanti dispositivi di sicurezza attiva. Adesso invece questa tecnologia è disponibile in tutte le opzioni dal controllo della trazione e dal sistema di aiuto per iniziare in pendenza.

Fiat ha annunciato innovazioni estetiche e di equipaggiamento nei suoi modelli Argo e Cronos per il mercato argentino

Per quanto riguarda il design, oltre ai due nuovi colori, non ci sono novità. Argo e Cronos, prodotte rispettivamente in Brasile e in Argentina, rimarranno invariate. Non ci sono stati nemmeno ritocchi meccanici. I due veicoli offrono agli acquirenti un motore a benzina da 1,3 litri a otto valvole da 99 CV, oppure un motore a benzina da 1,8 litri con sedici valvole e 130 CV. La trasmissione può essere manuale a cinque marce o manuale a sei marce.

Sono disponibili quattro versioni per ciascun modello. Argo: Drive 1.3 Connectivity Pack ($ 833.670), Precision 1.8 ($ 917.200), Precision 1.8 Premium Pack ($ 1.030.960). Cronos: 1.3 Connectivity Pack ($ 835.600), Precision 1.8 ($ 922.700), Precision 1.8 Automatic ($ 1.066.200) e Precision 1.8 Automatic Centennial ($ 1.066.200).

Ti potrebbe interessare: Fiat Argo Seleção: la casa italiana presenta l’ultima novità della sua gamma in Brasile