in

Alfa Romeo, Fiat, Ferrari, Maserati, Jeep, FCA: le migliori notizie della settimana (5-11 novembre)

Secondo appuntamento di novembre con la nostra rubrica domenicale

Alfa Romeo Giulia e Stelvio
Alfa Romeo Giulia e Stelvio

Bentornati su ClubAlfa.it con un nuovo appuntamento della nostra rubrica domenicale sulle migliori notizie della settimana relative al mondo Alfa Romeo e, più in generale, al gruppo FCA ed ai suoi marchi. In questi ultimi sette giorni, da lunedì 4 novembre ad oggi domenica 11 novembre, abbiamo registrato un gran numero di news che ci hanno accompagnato per tutta la settimana.

In questi giorni si è parlato molto dei dati di vendita Alfa Romeo, sia in Europa che in Nord America, e del futuro incontro tra FCA ed i sindacati del 29 novembre prossimo che dovrebbe, finalmente, svelare qualche dettaglio in più sulle nuove Alfa Romeo in arrivo (in particolare per lo stabilimento di Cassino).

Da segnalare anche il debutto del nuovo Fiat SUV Concept, un interessante prototipo di un futuro SUV che però difficilmente arriverà in Italia, il debutto delle versioni Mirror e Street della Fiat Tipo, la pubblicazione degli ottimi risultati finanziari dell’ultimo trimestre di Ferrari e la conferma ufficiale in merito al debutto del nuovo pick-up Jeep.

Continuando a leggere troverete, come sempre, il nostro riepilogo settimanale dettagliato degli ultimi sette giorni con link diretti agli articoli pubblicati su ClubAlfa.it. Per leggere le news è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo che vi rimanderanno all’articolo completo pubblicato nel corso degli ultimi sette giorni.

Prima di procedere con il riassunto delle news, inoltre, vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social per continuare ad essere sempre aggiornati sulle novità di Alfa Romeo e su tutti i marchi del gruppo FCA. Trovate le news di ClubAlfa.it su Facebook Twitter  e sul nostro canale Telegram. Da notare, inoltre, che le news di ClubAlfa.it sono disponibili anche tramite Google News, l’applicazione di Google per dispositivi Android, iPhone, iPad e web, e su Filpboard, sia in versione web che tramite app dedicata.

Alfa Romeo

Iniziamo il nostro tradizionale riepilogo sulle news settimanali di Alfa Romeo con una dettagliata analisi dei dati di vendita del marchio in Europa ad ottobre. In attesa dell’arrivo dei dati definitivi, i primi parziali confermano che il brand ha registrato un ottobre molto negativo in Europa. In tema di dati di vendita, segnaliamo anche un confronto tra i risultati di Giulia e Stelvio e le dirette rivali negli USA con i dati aggiornati al mese di ottobre terminato da poco.

Intanto, il futuro dello stabilimento di Cassino (cuore della produzione dei modelli Alfa Romeo) sarà svelato il prossimo 29 di novembre in occasione dell’incontro tra sindacati e FCA in cui potrebbero essere rivelate importante informazioni per l’impianto. I primi prototipi dei futuri modelli che andranno ad espandere la gamma del marchio potrebbero debuttare in strada nel corso del 2019.

Nel frattempo, in questi giorni si è tornato a parlare di un possibile ritorno di Alfa Romeo in America Latina con un ambizioso piano di espansione a lungo termine che potrebbe contribuire alla crescita futura del marchio.

Alfa Romeo B-Tech
Gamma B-Tech

Passiamo ora alle offerte del mese per i modelli Alfa Romeo. Sino al prossimo 30 novembre le versioni B-Tech di Giulia e Stelvio saranno protagoniste di una promozione molto interessante. Tutti i dettagli nel nostro articolo. Per quanto riguarda la Giulietta B-Tech, la nuova serie speciale è disponibile con anticipo zero e rate di 356 Euro al mese sino alla fine del mese di novembre. Vediamo, inoltre, le offerte Be Free Pro per il noleggio a lungo termine di Giulia, Stelvio e Giulietta.

Tra le curiosità della settimana segnaliamo tre spot promozionali in cui Alfa Romeo prende in giro le rivali dell’Alfa Romeo Giulia. Intanto, la Giulia ha ottenuto due nuovi riconoscimenti in occasione della rassegna Sport Auto Award 2018.

Fiat

Questa settimana, il marchio Fiat ha rinnovato la gamma Fiat Tipo presentato in via ufficiale le nuove serie speciali Fiat Tipo Mirror e Fiat Tipo Street che vanno a completare l’offerta del marchio per il segmento C del mercato.

Da notare, inoltre, che al Salone di San Paolo 2018 in Brasile si registra il debutto della nuova Fiat SUV Concept, un prototipo che va ad anticipare il design del futuro SUV su base Fiat Toro in arrivo in Sud America tra qualche anno. Il marchio italiano ha presentato diverse novità alla fiera brasiliana. In settimana, inoltre, Fiat ha partecipato anche al Salone di Bogotà. 

Da segnalare anche il debutto in Argentina del nuovo Fiat Toro a benzina, una nuova variante, commercialmente molto importante del pick-up di casa Fiat, mentre la Fiat 500X ottiene le cinque stelle nel test di sicurezza Latin NCAP.

Per tutto il mese di novembre, Fiat rilancia la promozione sulla Super Rottamazione che offre tante occasioni di risparmio ai clienti interessati all’acquisto di una vettura del marchio italiano. Anche Abarth e Lancia partecipano all’iniziativa. Da segnalare anche la vendita all’asta di un esemplare molto particolare di Fiat 500 Collezione.

Ferrari

Iniziamo il riepilogo delle news settimanali di casa Ferrari riportando un interessante render che prova ad anticipare il design della futura erede della Ferrari 812 Superfast, uno dei modelli di maggior successo del recente passato della casa di Maranello.

Nel frattempo, Ferrari ha diffuso i risultati finanziari dell’ultimo trimestre in cui ha registrato utili in crescita grazie, soprattutto, alle vendite dei modelli con motore V8 che continuano a sostenere la crescita dell’azienda. La casa di Maranello ha già consegnato quasi 7 mila unità nel 2018 e la nuova Ferrari Portofino si conferma un vero e proprio successo commerciale.

Ferrari Portofino data di lancio India

Maserati

Per quanto riguarda Maserati, in questi giorni, registriamo l’arrivo dei dati di vendita in Italia del marchio del Tridente che registra un leggero calo delle consegne rispetto allo scorso anno, un risultato comunque meno negativo rispetto ai dati globali di Maserati in questo 2018. Da segnalare un nuovo riconoscimento per la Maserati Ghibli che, in questi giorni, ha conquistato il premio Sport Auto Award 2018.

Jeep

In questi giorni è arrivata la conferma ufficiale relativa alla presentazione del nuovo pick-up Jeep su base Wrangler all’edizione 2018 del Salone di Los Angeles, in programma a fine novembre. Il progetto, secondo nuove informazioni, non si chiamerà Jeep Scrambler, come invece emerso nei mesi scorsi.

Jeep Scrambler si chiamerà Jeep Gladiator

Jeep è tra le principali protagoniste del Salone dell’auto di San Paolo 2018 dove ha presentato quattro nuovi modelli tra cui due nuove serie speciali che in futuro andranno ad arricchire la gamma sudamericana del brand.

A novembre, Jeep lancia una nuova promozione su Renegade e Compass disponibili con optional in omaggio sulle vetture in pronta consegna. Da notare, inoltre, che questa settimana Jeep ha annunciato un richiamo per alcune versioni della sua ammiraglia Grand Cherokee. 

FCA

Il mercato auto sta registrando diversi importanti cambiamenti in questi ultimi mesi. Tra le principali novità c’è un netto calo delle vendite delle auto diesel, compensato anche da una crescita delle auto elettrificate. Nel corso di un’intervista, il direttore generale di FCA Italia ha analizzato i possibili sviluppi futuri del mercato del nostro Paese.

Nel frattempo, i sindacati italiani si preparano alla trattativa per il rinnovo contrattuale con FCA. Tra le richieste che verranno presentate alla dirigenza del gruppo ci saranno un incremento dei salari del 10% e la garanzia di nuovi investimenti nel nostro Paese. Intanto il ministro Di Maio non ha dato risposte in merito ai problemi dello stabilimento Maserati di Modena.

Per quanto riguarda i marchi americani di FCA, invece, registriamo la conferma ufficiale sulle rinnovate ambizioni di RAM. Il brand punta a diventare il secondo produttore di pick-up al mondo superando Chevrolet, seconda alle spalle di Ford.

Intanto, nell’ottica di un importante progetto di espansione in Brasile, FCA è al momento in trattativa con decine di potenziali fornitori che garantiranno al gruppo la possibilità di potenziare la sua produzione ed espandere la sua gamma in Sud America. Da notare, inoltre, che, come confermano gli ultimi dati di vendita, FCA ha consolidato la sua leadership in Brasile.

Da notare, inoltre, che un piccolo azionista di FCA ha chiesto al gruppo di vendere le sue attività in Europa per concentrarsi sui mercati più redditizi come il Nord America.

Chiudiamo la nostra rubrica settimanale sulle news di FCA con la nostra tradizionale analisi del titolo FCA in Borsa nel corso dell’ultima settimana, dal 5 al 9 novembre. Con questa news si conclude, quindi, la nostra rubrica. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 18 novembre. Continuate a seguirci in questi giorni, sia dal sito che dai nostri canali social (trovate tutti i link utili ad inizio articolo), per tutti gli aggiornamenti sul mondo delle quattro ruote italiano.


Written by Davide Raia

Appassionato di tecnologia e motori da sempre, editor e blogger, scrivo sul web da più di dieci anni. Ho collaborato con diverse testate online, occupandomi di temi differenti ma senza mai abbandonare il mondo dei motori ed, in particolare, il settore auto che ormai seguo quotidianamente con l’obiettivo di scoprire news e curiosità su tutti i nuovi modelli in arrivo. Nel tempo libero leggo, monto e smonto PC e cambio smartphone con troppa frequenza. Prossimo obiettivo: acquistare un’auto elettrica.